Brescia in gol
Ostilio Mobili pubblicita
Interviste
MARINO: 'NON IMPORTA DOVE GIOCHIAMO, MA IN CASA BISOGNA SICURAMENTE FAR MEGLIO'
'C' ancora tanto lavoro da fare, ma siamo sulla strada giusta...'

Brescia. Fra i tanti aspetti che il Brescia deve ancora perfezionare c’è sicuramente quello di migliorarsi in casa. I numeri a volte sono spietati ed evidenziano che al Rigamonti sotto la guida di Pasquale Marino il Brescia ha perso due volte in tre partite. Il tecnico di Marsala specifica: "Sinceramente non ho mai guardato dove si giocava perché prima di tutto bisogna trovare un’identità di squadra e di conseguenza che si giochi in casa o in trasferta io voglio che le mie squadre provino sempre a vincere”.

 

Difficoltà fra le mura amiche. “Purtroppo i numeri non ci dicono bene se guardiamo le gare disputate al Rigamonti, ecco perché domani c’è la volontà di dare una soddisfazione ai nostri tifosi”.

 

Allenamenti intensi e di qualità. “La gara col Venezia probabilmente ci è servita da lezione , anche nelle sedute successive vedo i ragazzi maggiormente motivatI. D‘altronde questo è un gruppo che deve sempre stare al massimo se vuol fare risultato”.

 

Il Brescia che verrà. “C’è ancora tanto lavoro da fare e tanto da migliorare… Non siamo ancora la squadra che vorrei, ma è normale…Qualcosa però si intravede, di sicuro siamo cresciuti in personalità”.

 

Il ruolo di Bisoli. “Dove lo metti a centrocampo lui sa fare tutto bene, in questo ruolo tra l’altro riesce sempre a ritagliarsi anche diverse occasioni da gol, non lo limito di certo”.

 

In pochi a far gol. “Bisogna trovare una certa continuità di gioco, in questo modo migliorano anche gli automatismi: tutti posso far gol: centrocampisti, esterni, trequartisti e anche i difensori ovviamente…”.

 

Lo Spezia. “Ha un assetto di una squadra che vuole essere sempre propositiva e dunque bisogna prestare molta attenzione soprattutto nella fase di non possesso. Bisogna cercare di concedere poco agli avversari”.

 

La sfida fra Caracciolo e Gilardino. “Sono due giocatori che sono stati a Genova quando lo allenavo io: Caracciolo però non l’ho praticamente mai visto perché quando arrivai lui andò al Novara, mentre Gilardino arrivato a gennaio l’ho conosciuto meglio. seppur mi lasciò 'a piedi' per un infortunio. Un giocatore di qualità non solo in campo, è una brava persona. Bello rivederli in campi insieme domani”.

 

 

 

autore Redazione il 17/11/2017 15:22:08
I commenti dei nostri lettori
Commento di Maverik del 18/11/2017 04:21:38
3 punti Marino , basta chiacchiere . Conta solo la classifica . Never give up .
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: Interviste
Interviste» MARINO: 'NON IMPORTA DOVE GIOCHIAMO, MA IN CASA BISOGNA SICURAMENTE FAR MEGLIO'
autore: Redazione il 17/11/2017
Interviste» SOMMA: 'STIAMO LAVORANDO PER SUBIRE MENO GOL'
autore: Redazione il 15/11/2017
Interviste» LONGHI: 'FINALMENTE MI SENTO MEGLIO...'
autore: Redazione il 14/11/2017
Interviste» CANCELLOTTI: 'LA PRESTAZIONE C'E' STATA, PECCATO NON SIA ARRIVATA LA VITTORIA'
autore: Redazione il 12/11/2017
Interviste» MACHIN: 'ABBIAMO FATTO UN PASSO AVANTI RISPETTO ALLA GARA CON IL VENEZIA...'
autore: Redazione il 12/11/2017
00
00
00
00
CLASSIFICA
Frosinone 25
Palermo 25
Venezia 24
Bari 23
Parma 23
Cremonese 21
Empoli 21
Salernitana 21
Carpi 20
Avellino 19
Cittadella 18
Novara 18
BRESCIA 17
Foggia 17
Pescara 17
Pro Vercelli 16
Spezia 16
Perugia 15
V.Entella 15
Cesena 14
Ternana 14
Ascoli 13
SONDAGGIO
Vi piace il nuovo marchio del Brescia?
1) SI', è moderno e ci rappresenta bene
2) NO, le tradizioni non si cambiano in modo radicale
3) NON SO, mi ci devo abituare
Risp. 1:   57,76 %
Risp. 2:   20,69 %
Risp. 3:   21,55 %
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
18 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it