Brescia in gol
Ostilio Mobili pubblicita
Interviste
CARACCIOLO: 'TROPPO BELLO VEDERE LO STADIO PIENO'
'Ho avuto paura di chiudere la mia carriera in Lega Pro'

Brescia. Al triplice fischio finale tutti in campo a festeggiare. Compresa tutta la famiglia Caracciolo… Gloriana, la moglie dell’Airone, e i due gemelli Beatrice e Riccardo. “Anche stasera abbiamo dovuto soffrire fino alla fine - sospira Andrea Caracciolo con la luce negli occhi - ma ce l’abbiamo fatta. E’ stato il filo conduttore di tutta questa stagione il fatto di dover ‘sudare’ fino all’ultimo… Questa è la salvezza di tutti quelli che rappresentano il Brescia”.

 

 

Rigamonti esaurito o quasi. “Troppo bello vedere lo stadio così pieno, così colorato di blu.  E' sempre un’emozione…”.

 

I ringraziamenti. “Gigi Cagni ha fatto un gran lavoro, ci ha fatto star bene e ci ha fatto fare cose semplici ma importanti. Ma un grazie va anche alla dirigenza che ci è stata sempre vicina, non ci ha mai fatto mancare il proprio sostegno. Se ripartirei da lui? Ci ha fatto stare bene, ha fatto un bel lavoro: perchè no?"”.

 

Gol. "Quattordici gol stagionali? Sì, sono contento, soprattutto perchè dopo un periodo di blocco sono ripartito e ne ho fatti di importanti in queste ultime partite".

 

 

Il rischio della Lega Pro. “Ad un certo punto ho avuto anche una paura trermenda di precipitare in Lega Pro e non volevo certo chiudere la mia carriera retrocedendo: non me lo sarei meritato. Sono contentissimo di ricominciare l'ultimo, o forse no, anno ancora in B ….”.

 

 

autore Angela Scaramuzza il 18/05/2017 23:51:40
I commenti dei nostri lettori
Commento di ALEBRIXIA del 19/05/2017 21:36:49
con questo finale di campionato oltre che me anche il nostro Gino da lassù di avrà perdonato .. x non essere andatato alla Dinamo Kiev :-) bravo Andrea !
Commento di lucio del 19/05/2017 16:15:49
OK Mauro, tutto a posto tra noi, e non avevo dubbio alcuno: ci si capisce facilmente. Poi, speriamo che durante il prossimo mercato arrivi gente con testa e carattere per tutto il campionato, anche per sgravare dalle spalle di chi è un poco ''timido'' pesi che sono eccessivi. Avanti la Leonessa!
Commento di MAURO-BS64 del 19/05/2017 15:04:30
@lucio,sei un tifoso intelligente poichè ammettere o fare autocritica è da signori e lo hai dimostrato per cui la mia parola utilizzata non è rivolta assolutamente a te ma a coloro che sono convinti anche di fronte all'enorme evidenza.Ti saluto e ti abbraccio da vero tifoso del Brescia.
Commento di lucio del 19/05/2017 11:53:13
Ho criticato spesso Caracciolo negli ultimi anni e non me ne pento, perché l'ho fatto quando non giocava bene per ragioni caratteriali. Ieri sera, invece, ha fatto una bella partita e, siccome sono onesto, gli riconosco di aver avuto un bell'impatto sulla gara. Stava, sta e, forse, starà a lui confermarsi. Mi permetto di dire che, chi ha una idea sua, diversa e anche coerente, non è un pagliaccio, ma una testa pensante. Dopo di che, quando si è smentiti, non succede nulla a riconoscerlo, come ho fatto ora io.
Commento di FORZABS91 del 19/05/2017 09:55:49
C'è solo un capitano!!! La grinta che hai messo nei minuti finali nel correre dietro a tutti come un 20 enne dev'essere un esempio a tutti i giovani. Hai dato ennesima prova di essere bresciano come noi !!!
Commento di MAURO-BS64 del 19/05/2017 02:39:20
Altra partita altro gol salvezza..........chi lo critica le en paiaso.
Commento di Balcone del 19/05/2017 02:24:28
Chiudere la carriera??? Andrea lo stop che hai fatto al 94' è da far vedere e rivedere a chiunque. Anima di Brescia. Grazie airone! Non esagero... Tu meriti una statua davanti al nostro Rigamonti. Poi... Tua moglie è stratosferica! Lasciamelo dire! Un abbraccio a tutti i bresciani. Serata indimenticabile... Però non voglio MAI PIÙ soffrire così tanto per una partita.
Commento di Pirlosupernova del 19/05/2017 01:06:11
Bella serata! Una si quelle Che non. Ti dimentichi
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: Interviste
Interviste» MARINO: 'NON IMPORTA DOVE GIOCHIAMO, MA IN CASA BISOGNA SICURAMENTE FAR MEGLIO'
autore: Redazione il 17/11/2017
Interviste» SOMMA: 'STIAMO LAVORANDO PER SUBIRE MENO GOL'
autore: Redazione il 15/11/2017
Interviste» LONGHI: 'FINALMENTE MI SENTO MEGLIO...'
autore: Redazione il 14/11/2017
Interviste» CANCELLOTTI: 'LA PRESTAZIONE C'E' STATA, PECCATO NON SIA ARRIVATA LA VITTORIA'
autore: Redazione il 12/11/2017
Interviste» MACHIN: 'ABBIAMO FATTO UN PASSO AVANTI RISPETTO ALLA GARA CON IL VENEZIA...'
autore: Redazione il 12/11/2017
00
00
00
00
CLASSIFICA
Frosinone 25
Palermo 25
Venezia 24
Bari 23
Parma 23
Cremonese 21
Empoli 21
Salernitana 21
Carpi 20
Avellino 19
Cittadella 18
Novara 18
BRESCIA 17
Foggia 17
Pescara 17
Pro Vercelli 16
Spezia 16
Perugia 15
V.Entella 15
Cesena 14
Ternana 14
Ascoli 13
SONDAGGIO
Vi piace il nuovo marchio del Brescia?
1) SI', è moderno e ci rappresenta bene
2) NO, le tradizioni non si cambiano in modo radicale
3) NON SO, mi ci devo abituare
Risp. 1:   57,76 %
Risp. 2:   20,69 %
Risp. 3:   21,55 %
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
16 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it