Brescia in gol
Ostilio Mobili pubblicita
Interviste
TORREGROSSA: 'NON GUARDIAMO LA CLASSIFICA, CI SONO ANCORA TANTI SCONTRI DIRETTI'
'Non importa chi segna, basta vincere'

Un lavoro a 360 gradi fatto di sacrificio, dedizione, costanza e cinismo. Ernesto Torregrossa sta atraversando un periodo di forma pazzesca… Lo confermano i numeri: una doppietta al Livorno che consegna al Brescia una vittoria importantissima e sei gol personali che impreziosiscono l’attacco biancoblu. “ Quando stai bene fisicamente tutto funziona meglio- confida l’attaccante siciliano- poi chi segna ha poca importanza basta che la squadra vinca, io sono contento”

 

Rigamonti invalicabile. “ Si è tornati ai vecchi tempi e questa è una cosa che fa piacere, quando giochi in casa gli avversari è giusto che ti temano”

Una classifica che comincia a brillare. “ Meglio non guardarla non è ancora veritiera, ci sono tanti scontri diretti da giocare, meglio guardare partita in partita, così si evitano distrazioni”

E adesso ci si aspetta una vittoria in trasferta. “ E’quello che ci manca ma noi ci proviamo sempre, sarà così anche a Salerno”.

 

 

autore Redazione il 02/12/2018 19:23:54
I commenti dei nostri lettori
Commento di bachiniwasthebest del 03/12/2018 13:07:43
oh torre torregrossa, sai perchè tu non segnavi mai, giocavi nel verona,giocavi nel verona, ora nel brescia la rete gonfierai
Commento di Brescialugano del 03/12/2018 13:06:55
@capitan findus sei solamente un pezzente ... da tastiera , MS
Commento di Brescialugano del 03/12/2018 13:03:48
@capitan findus che sei una mezza sega , chi hai chiamato e quando??
Commento di Brescialugano del 03/12/2018 13:01:18
@Findus Bistecca ... chi cazzo hai chiamato tu? Mezza sega di una mezza sega .. la prossima ti aspetto fuori dalla CN ... chiamami a bassa voce . MS
Commento di lucio del 03/12/2018 11:34:56
Sono contento per Torregrossa, anche se so che arriveranno per lui momenti meno positivi, causa cali di forma. Ma è normale in una stagione. E sono tanto più contento perché sono stato uno dei pochi, se non l'unico, a sostenerne le qualità, quando altri lo offendevano.... (l'epiteto ''pestapocie'' era frequente, volgare e schifosa ingiuria da parte di persone poco educate). Concordo con chi ha detto che sarà necessario un certo turn-over da qui in avanti, per preservare alcuni giocatori dall'usura anticipata; ma le squalifiche daranno (involontariamente) una mano. Sul Rigamonti c'è poco da dire: fa pena!!! Speriamo che la vicenda si sblocchi in fretta; ma qui a Brescia sembra che costruire (o ricostruire) impianti sportivi sia quanto meno complicato......
Commento di ALEBRIXIA del 02/12/2018 23:50:08
io invece in questo ragazzo ho sempre creduto fin dai tempi del Lume .. l'asse e l'amicizia con Tonali sarà x noi un valore aggiunto nella corsa verso la A .. Avanti così BigTower !
Commento di Maverik del 02/12/2018 23:27:12
Bene Ernesto , bravo , continua così però ‘ , non fermarti MAI !
Commento di Capitan-bistecca del 02/12/2018 23:21:23
Lugano dopo la doppietta ti ho chiamato...dove eri Nostradamus?
Commento di hovistobrotto del 02/12/2018 21:33:39
ops il ''tronista'' ha fatto altre due pere. Sapete perchè? Perchè avergli dato del paracarro e del tronista da un commentatore qui su Bresciaingol lo ha fatto diventare uomo. Video meliora proboque, deteriora sequor ( Ovidio)
Commento di giorgiop79 del 02/12/2018 21:06:12
Ditemi quello che volete, ma io gente come Ernesto ne vorrei a volontà, si sbatte e si sacrifica per 90 minuti in tutte le partite e anche oggi ci ha tolto le castagne dal fuoco!!! Penso ancora a quel cogl...e che contro il Cosenza, in gradinata, ti sbraitava contro... intanto sono 5 gol nelle ultime 5 gare per il “paracarro”! Sshhhhhh... devi fare solo silenzio 🤫
Commento di ric del 02/12/2018 20:36:59
Grande ERNESTO. E pensare che un fenomeno di queste parti di definisce paracarro!!
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: Interviste
Interviste» DESSENA: 'OGNUNO HA MESSO IL SUO MATTONCINO PER UNA PROMOZIONE BELLISSIMA'
autore: Redazione il 12/05/2019
Interviste» BISOLI: 'LA SERIE A? BELLISSIMO AVERLA CONQUISTATA SUL CAMPO'
autore: Redazione il 12/05/2019
Interviste» MISTER CORINI: 'ABBIAMO CREATO UN'IDENTITA' FORTE, ORA BISOGNA CONSOLIDARLA'
autore: Redazione il 12/05/2019
Interviste» CORINI: 'DENTRO QUESTA PARTITA CI SONO ANCORA TANTI OBIETTIVI DA CENTRARE...'
autore: Redazione il 10/05/2019
Interviste» SABELLI: 'QUANDO SI RAGGIUNGONO CERTI RISULTATI IL MERITO E' DI TUTTI'
autore: Redazione il 04/05/2019
00
00
00
00
38^: BRESCIA-BENEVENTO
CLASSIFICA
BRESCIA 67
Lecce 66
Benevento 60
Pescara 55
Hellas Verona 52
Cittadella 51
Spezia 51
Perugia 50
Cremonese 49
Cosenza 46
Ascoli 43
Crotone 43
Livorno 39
Salernitana 38
Venezia 38
Foggia 37
Padova 31
Carpi 29
Palermo 0
SONDAGGIO
IL BRESCIA E' IN SERIE A!!! A CHI VA IL MERITO MAGGIORE?
1) Al presidente Cellino e alla società
2) Ad Eugenio Corini e il suo staff
3) Ai giocatori
Risp. 1:   60,17 %
Risp. 2:   31,45 %
Risp. 3:   8,39 %
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
14 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it