Brescia in gol
Ostilio Mobili pubblicita
Interviste
CORINI: 'CERTI SEGNALI BISOGNA SAPERLI COGLIERE, MA NEL MODO GIUSTO...'
'Sono gli atteggiamenti a creare la giusta mentalità, ma attenzione a non peccare in superficialità' '

Brescia. La carica dei quasi 300 tifosi arrivati durante l'allenamento al Rigamonti è stata adrenalina pura. Non succedeva da tempo vedere la tifoseria incitare con così tanto affetto la squadra prima di una trasferta… Eugenio Corini. visibilmente emozionato. ha dichiarato in sede di conferenza: “Sono stati dieci minuti di pura energia, i cori e l’affetto dei nostri tifosi ci danno sostegno e forza.

 

Per chiudere il 2018 c’è ancora una gara da giocare. “E vogliamo farlo nel migliore dei modi, il desiderio è quello di di chiudere l’anno in bellezza. Il Benevento è tra le favorite per la promozione, ha qualità e fisicità. Ci aspetta una partita dura, ma ci giochiamo le nostre carte“.

 

Una squadra completamente trasformata soprattutto nella mentalità, primo obiettivo di mister Corini. “Gli atteggiamenti creano la giusta mentalità, ma attenzione a non peccare in superficialità perché altrimenti si va a vanificare tutto quello di buono che abbaimao fatto. Bisogna ricordarsi sempre da dove siamo partiti… lo dico sempre anche ai miei giocatori”.

 

Un mese di dicembre ricco di punti e di prestazioni di carattere. Le ultime tre gare hanno evidenziato due vittorie ed un pareggio conquistati nei minuti di recupero. Sono segnali… “I segnali bisogna saperli cogliere e capire cosa ti ha portato a questi successi così importanti, non bisogna mai farci vincere dalla frustazione. Le gare non sono mai vinte e non sono mai perse fino a quando l’arbitro non fischia”.

 

Il Brescia è diventato anche coraggioso. “Coraggioso e anche un po’ folle e questo è un aspetto che mi piace molto”.

 

Un gruppo non ancora al completo. “A Benevento ancora incerta la presenza di Tremolada, sta decisamente meglio e da oggi ha lavorato in toto con il gruppo, ma valuterò se convocarlo o meno… E poi mancherà quasi sicuramente Ndoj, ha preso una brutta botta al collo del piede e non si sta allenando... Rientrano invece gli squalificati Romagnoli e Tonali e ho a disposizione anche Alfonso e Donnarumma".

 

 

autore Angela Scaramuzza il 28/12/2018 15:33:43
I commenti dei nostri lettori
Commento di vivalosportbresciano del 30/12/2018 14:51:11
Per chi non lo sapesse la partita la fanno vedere su rai sport
Commento di Mariomac del 30/12/2018 14:22:37
FORZA_RAGAZZI
Commento di Maverik del 30/12/2018 01:15:11
LA PADULA , Aspetta solo una chiamata . Non ne può più di Preziosi . Cellino Svegliet !
Commento di Maverik del 30/12/2018 01:13:33
Hetemaj , tanta roba , forse meglio anche di Addae .
Commento di Gica Gol del 29/12/2018 22:51:17
Non possiamo sempre battere la squadra avversaria e l'arbitro... Spero che Cellino si faccia sentire pesantemente in lega!!!!
Commento di alex80 del 29/12/2018 22:22:28
Se prendi un Hetemaj metti Bisoli al posto di Spalek e secondo me migliori la squadra titolare, con Spalek e Tremolada pronti ad entrare, dietro siamo a posto secondo me, davanti serve una punta di riserva ma che comunque giochi spesso
Commento di Blu72 del 29/12/2018 21:34:32
Per quanto riguarda la formazione sono pienamente d'accordo con @alex80. Sulle voci di mercato premetto che se dovessi scegliere lascerei la squadra così com'è piuttosto che correre il rischio di rompere qualche equilibrio di spogliatoio. Leggo di Calaió e mi domando se avrebbe senso come quarta punta, leggo di Spolli e anche qui mi domando se non sarebbe prioritario un terzino sinistro piuttosto che un altro centrale, dove direi che il Brescia è coperto... hetemaj lo ricordo come un buon giocatore ma la priorità, in mezzo, semmai dovrebbe essere per un trequartista vero, visto che Tremolada sembra messo in un angolo e probabilmente partirà e visto che Spalek è fuori ruolo... Vedremo.
Commento di vivalosportbresciano del 29/12/2018 18:22:33
Quelli di tuttomercato dicono di avere avuto delle conferme che Spolli ed Hetemaj sono due obiettivi per il mercato del Brescia e anche Perulli della Cremonese.
Commento di Astolfo38 del 29/12/2018 17:24:25
Quanto mi sbagliavo su questa squadra..felice di essere stato smentito, speriamo in qualche inserimento intelligente a gennaio (attaccante e centrocampista in primis)
Commento di Maverik del 29/12/2018 11:28:23
Fortis Fortuna Adiuvat , Andiamo a dargli 3 cannelle , stile Salerno , e poi tutti a festeggiare il 31/12 . Animo Genio finiamo in bellezza .
Commento di fedelgrad del 28/12/2018 21:43:17
Eh sì caro Eugenio,finiamo l.anno in bellezza please ,visto che in campo nazionale nessuno,mass media in primis,ci considera!!!Rambaudi(poveraccio,paraculato ex Dea)ha parlato su Raii Sport del Lecce,del Vr,del PE osannato il PG...e neanche 1 dico 1 parola sul BS....VERGOGNA!!!!e noi andiamo avanti.,uniti...sempre!!!forza vecchio cuore biancazzurro
Commento di Brescialugano del 28/12/2018 19:31:42
Cello fatti sentire... arbitro beneventano... che robe
Commento di steve2014 del 28/12/2018 18:36:09
@Roby52 veramente pazzesco
Commento di Vince del 28/12/2018 17:15:41
Eugenioooo Corini eeoo💙⚪️🔵
Commento di gas87 del 28/12/2018 16:04:08
Mancherà ndoj e questa assenza sarà grave spero che martinelli sappia fare bene...
Commento di alex80 del 28/12/2018 15:52:05
Peccato l’assenza di Ndoj , spero Tremolada sia pronto almeno per la panchina, comunque metterei Martinelli per Ndoj, Cistana e non Gastaldello per evitargli 3 partite in una settimana e Curcio per Mateju anche perché mancando Ndoj lui può dare qualità anche come cross
Commento di ROBY52 del 28/12/2018 15:37:54
A Benevento ci mandano come arbitro RAPUANO di Rimini ma di origini beneventane…………...questo dopo l'arbitraggio di domenica è veramente il COLMO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: Interviste
Interviste» DESSENA: 'OGNUNO HA MESSO IL SUO MATTONCINO PER UNA PROMOZIONE BELLISSIMA'
autore: Redazione il 12/05/2019
Interviste» BISOLI: 'LA SERIE A? BELLISSIMO AVERLA CONQUISTATA SUL CAMPO'
autore: Redazione il 12/05/2019
Interviste» MISTER CORINI: 'ABBIAMO CREATO UN'IDENTITA' FORTE, ORA BISOGNA CONSOLIDARLA'
autore: Redazione il 12/05/2019
Interviste» CORINI: 'DENTRO QUESTA PARTITA CI SONO ANCORA TANTI OBIETTIVI DA CENTRARE...'
autore: Redazione il 10/05/2019
Interviste» SABELLI: 'QUANDO SI RAGGIUNGONO CERTI RISULTATI IL MERITO E' DI TUTTI'
autore: Redazione il 04/05/2019
00
00
00
00
38^: BRESCIA-BENEVENTO
CLASSIFICA
BRESCIA 67
Lecce 66
Benevento 60
Pescara 55
Hellas Verona 52
Cittadella 51
Spezia 51
Perugia 50
Cremonese 49
Cosenza 46
Ascoli 43
Crotone 43
Livorno 39
Salernitana 38
Venezia 38
Foggia 37
Padova 31
Carpi 29
Palermo 0
SONDAGGIO
IL BRESCIA E' IN SERIE A!!! A CHI VA IL MERITO MAGGIORE?
1) Al presidente Cellino e alla società
2) Ad Eugenio Corini e il suo staff
3) Ai giocatori
Risp. 1:   60,50 %
Risp. 2:   31,19 %
Risp. 3:   8,32 %
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
26 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it