Brescia in gol
Ostilio Mobili pubblicita
Interviste
BJARNASON: 'IO CREDO IN QUESTA SQUADRA E ALLA SALVEZZA DEL BRESCIA'
'In questi anni ho conosciuto paesi diversi e culture differenti, credo di essere cresciuto molto come giocatore'

Brescia. Eccolo Birkir Bjarnason, l’islandese nuovo arrivato in casa Brescia. Il centrocampista chiamato ai tempi di Pescara 'Il figlio di Odino? si presenta ai tifosi bresciani dopo aver già debuttato con la maglia delle Rondinelle (contro il Cagliari) lo scorso fine settimana. “Sono contento di aver scelto Brescia. Sono arrivato da poco, ma i compagni mi stanno aiutando tantissimo… Gastaldello? Ho giocato con lui alla Sampdoria, è una bravissima persona”.

 

Posizione in campo. “Ho giocato in tutti i ruoli a centrocampo, ma devo dire che dove mi ha posizionato il mister domenica con i rossoblu mi sono trovato bene perchè è il ruolo che ho ricoperto di più nella mia carriera”.

 

Condizione fisica ok. “L’ultima partita che ho giocato è stata il 22 dicembre in Qatar, ma mi sento molto bene anche perché in precedenza ho giocato tante gare”.

 

Un centrocampista con il senso del gol. “Mi piace inserirmi e provare a segnare… Ed è quello che cercherò di fare anche qui. Farò il massimo”.


Il calcio italiano. "Mi piace, soprattutto il tifo italiano, la loro passione… La cultura del calcio in Italia è bellissima, mi mancava...”.

 

Un curriculum pieno di avventure calcistiche sparse per il mondo . “Ho fatto tanta esperienza in questi anni, ho conosciuto tante culture, ho giocato in sei Paesi e ora sono pronto a ripartire dall’Italia . Credo, rispetto ai miei primi anni qui, di essere cresciuto tanto…”.

 

La crescita del calcio islandese. “Negli ultimi anni il calcio islandese ha fatto parecchio: ha disputato un Europeo, un Mondiale... Speriamo che la nostra generazione possa aiutare i giovani che verranno dopo”.

 

Il Brescia e la salvezza da conquistare. “Io ci credo, penso che questa squadra ce la possa fare, c'è qualità, ci sono dei giocatori molto bravi e mi piace come gioca la squadra”.

 

Venerdì sera il Rigamonti (tutto esaurito) ospiterà il Milan. “Se vogliamo salvarci dobbiamo cominciare a fare punti a partire già dalla gara con i rossoneri . Io sono positivo, pensiamo prima di tutto a noi a quello che possiamo fare e non al Milan”.

 

 

LINK DELLA PRESENTAZIONE SUL NOSTRO CANALE VIDEO:

https://youtu.be/ZUePW6GcPzo

autore Redazione il 22/01/2020 18:38:35
I commenti dei nostri lettori
Commento di hovistobrotto del 23/01/2020 21:47:27
Ciao Mario, noi ci conosciamo da anni su bsingol. Arrivasti al grido „ riaprite il parterre”. Parterre che venne chiuso ufficialmente per ragioni di sicurezza . In realtà la società e gli allenatori ne avevano piene le scatole di un paio di spettatori che gli davano ordini durante la partita. Tu eri uno di quelli. Amen. Da allora hai gettato merda su ogni allenatore, presidente di turno giocatori etc. Il tuo personaggio è sempre stato negativo, maleducato e a volte volgare e va ancora tutto bene. Ma adesso scrivi troppo, sembra che tu lanci un commento e già ne prepari mentalmente uno nuovo. Ti butti sui nuovi articoli per farci la pisciatina negativa. Sono sicuro che la mattina tu vada subito a vedere se il tuo post notturno è al primo posto. Va tutto bene? La tua vita familiare non ne risente? Se capitasse a me, mia moglie e mio figlio mi proibirebbero in andare in rete. Con affetto.
Commento di Maverik del 23/01/2020 07:41:05
E’ impressionante come il Diablo 🏀🏀🏀 sappia leggere le partite in corsa . Quando pensi di dover subire una sconfitta , perche’ gli avversari sono più forti , lui ritrova energia e schemi di difesa e attacco che portano alla vittoria insperata . Complimenti . Vero combattente , grande condottiero anche ieri sera . E tu Genio ??? Mai in corso di una partita hai saputo ribaltarne l’epilogo . I giocatori sono scarsi , ma tu non ci metti del valore aggiunto . Portalo in panchina come accompagnatore , solo per il carisma ti potrebbe essere utile . A differenza tua i giocatori , lo ascoltano , lo stimano e soprattutto vincono . La vittoria , i tre punti , l’unica cosa che conta . Forse te lo sei dimenticato . Siamo sottoacqua da tre mesi oramai , svegliet , cambia modulo , basta vedere in campo gente impropobile , Mateju , Cistana , Ndoj , Spalek , Viviani , Semprini , Mangraviti , su tutti .
Commento di Maverik del 22/01/2020 23:48:40
Benvenuto , ti manca pero’ la dichiarazione tipica . “ Ho sempre tifato Brescia e sperato di indossare la maglia delle rondinelle . “
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: Interviste
Interviste» CHANCELLOR: 'DOBBIAMO ESSERE PIU' FORTI DI TESTA E PIU' CATTIVI IN CAMPO'
autore: Redazione il 22/02/2020
Interviste» LOPEZ: 'C'E' DELUSIONE PER IL RISULTATO...IL RIGORE HA CAMBIATO LA GARA'
autore: Redazione il 22/02/2020
Interviste» LOPEZ: 'QUESTA PARTITA PUO' CAMBIARE IL NOSTRO FUTURO...ANCHE SE NON E' L'ULTIMA SPIAGGIA'
autore: Redazione il 20/02/2020
Interviste» SABELLI: 'SIAMO UN GRANDE GRUPPO E LO DIMOSTREREMO ANCORA'
autore: Alessandro Zanolini il 16/02/2020
Interviste» ANDRENACCI: 'ABBIAMO DIMOSTRATO DI POTERCELA GIOCARE CON TUTTI FINO ALLA FINE'
autore: Alessandro Zanolini il 16/02/2020
00
00
00
00
26^ GIORNATA: SASSUOLO-BRESCIA
CLASSIFICA
Juventus 60
Lazio 59
Inter 54
Atalanta 45
Roma 42
Milan 36
Napoli 36
Hellas Verona 35
Parma 35
Bologna 34
Cagliari 32
Fiorentina 29
Sassuolo 29
Torino 27
Udinese 27
Lecce 25
Sampdoria 23
Genoa 22
BRESCIA 16
Spal 15
SONDAGGIO
Credete ancora nella salvezza del Brescia?
1) Si
2) No
Risp. 1:   35,44 %
Risp. 2:   64,56 %
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
9 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it