Brescia in gol
Ostilio Mobili pubblicita
Interviste
CELLINO: 'CHE IL GOVERNO DICA SI O NO, NON L'ENNESIMO NI'
Al telefono con Radio Sportiva, il presidente del Brescia, sempre in isolamento, chiarisce ancora la sua linea. E parla di Balo e Tonali...

Brescia. "Il Governo prenda la responabilità di dire sì o no, non l'ennesimo "nì". Massimo Cellino è, come lui stesso afferma, "segregato in camera" in attesa di buone notizie dagli accertamenti medici, ma non rinuncia a ribadire il suo pensiero sulla ripresa del campionato e anche su altro che riguarda le rondinelle; il presidente del Brescia oggi l'ha fatto al telefono con Radio Sportiva: "E' solamente assurdo pensare di riprendere il campionato: chi non vive quello che stiamo vivendo in Lombardia sottovaluta il rischio. Ed io, per rispetto ai lombardi esprimo quello che penso anche se dal punto di visto economico tutti vorremmo riprendere, ma solo se ci sono i presupposti della sicurezza che sappiamo già non esserci".  E ancora: "Dicono che io non voglio giocare perchè sono ultimo in classifica e non voglio retrocedere, ma il messaaggio uscito dalla Lega è arrogante e non lo condivido. E poi non è pensabile andare oltre il 30 di giugno tra contratti in scadenza e bilanci, il campionato è già di fatto annullato perchè falsato. Dovremmo pensare alla prossima stagione a prescindere dalla categoria, altro che forzare la ripresa in momenti in cui è tecnicamente impossibile giocare: è imbarazzante solo pernsarlo. Ora attendiamo le decisioni del Governo".

 

Sicurezza. " I miei calciatori non sono venuti al nostro Centro Sportivo nemmeno a fare allenamenti singoli: vuol dire che hanno paura. Noi le strutture le abbiamo,  ma se i giocatori non se la sentono non si possono certo biasimare...  Il voto all'unanimità al documento della Lega? E' uscito un messaggio sbagliato: io ho votato 'sì' per non mettermi di traverso, ma alcuni presidenti non sanno di cosa parlano. E il protocollo medico non è chiaro:  la data del 4 maggio è una follia".

 

Singoli. "In questa stagione di errori ne ho fatti tanti, non biasimo la posizione in classifica perchè effettivamente me la sono cercata... Balotelli? Questo ragazzo mi mette in imbarazzo, sono martellato di continuo da gente che si lamenta e mi mette alla berlina. Il fatto di averlo fatto tornare a casa sua l'ha sovraesposto, anche se si nomina Balotelli solo per quello che fa fuori dal campo e non in campo ed è questo che mi imbarazza. Tonali? Ci sono molte grosse società su Sandro anche se io non ho ancora approfondito nessuna trattativa perchè gli ho promesso che è una scelta che farà prima lui e poi eventualmente io la valuterò. Anche se il mio sogno è salvarmi e tenerlo almeno un altro anno...".

 

autore Redazione il 23/04/2020 21:18:16
I commenti dei nostri lettori
Non ci sono commenti per la notizia, commenta!
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: Interviste
Interviste» MISTER LOPEZ: 'DEL BRESCIA CHE VERRA' PARLIAMONE DA DOPO LA SAMP'
autore: Redazione il 01/08/2020
Interviste» L'ULTIMA VOLTA DI GASTALDELLO: 'CHE EMOZIONE CHIUDERE IL CERCHIO CON LA SAMP'
autore: Redazione il 31/07/2020
Interviste» LOPEZ: 'C'E' UNA MAGLIA DA RISPETTARE'
autore: Redazione il 29/07/2020
Interviste» PERINETTI: 'RIPARTIAMO PER TORNARE IN A'
autore: Redazione il 28/07/2020
Interviste» MISTER LOPEZ: 'SIAMO STATI SQUADRA'
autore: Redazione il 26/07/2020
00
00
00
00
RADUNO 2020-2021
CLASSIFICA
Juventus 83
Inter 82
Atalanta 78
Lazio 78
Roma 70
Milan 66
Napoli 62
Sassuolo 51
Fiorentina 49
Hellas Verona 49
Parma 49
Bologna 47
Cagliari 45
Udinese 45
Sampdoria 42
Torino 40
Genoa 39
Lecce 35
BRESCIA 25
Spal 20
SONDAGGIO
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
32 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it