Brescia in gol
Ostilio Mobili pubblicita
News
TRE PUNTI SANTI E BENEDETTI
Nel giorno di Pasquetta, il Brescia ritrova la vittoria che mancava da 52 giorni: basta un autogol di Lucioni ad inizio match alle rondinelle che poi difendono in... dodici il fondamentale 1-0

Brescia. Sono passati 52 giorni esatti dall’ultima volta e se le cose attese a lungo poi danno maggior soddisfazione, allora godiamoci questo ritorno alla vittoria perché quelli odierni, visto anche il giorno, sono 3 punti santi e benedetti! Il vantaggio immediato su incornata perfetta di Lucioni nella porta sbagliata (anzi, giustissima…) ha messo il Brescia per la seconda volta (l’altra, a Vicenza) nelle ultime quindici (cioè dall’inizio del ritorno) nella condizione di andare in vantaggio e di non avere quell’ansia da recupero obbligato che gli ha permesso di mantenere una concentrazione vigile per tutto il match, aspetto determinante che ha evitato svarioni e black out letali in una tenace resistenza difensiva (anche se poi, grandi occasioni i sanniti non ne hanno quasi mai create) a cui la squadra s’è affidata (se non si poteva fare di meglio…) soprattutto nella parte finale della contesa, per conservare quel fondamentale 1-0 iniziale. E nelle ultime quindici, questa è stata invece l’unica che ha visto la porta biancoblu inviolata: la prima volta dell’era Cagni, uno che quando prende gol gli prudono le mani ed è meglio stargli a distanza. Un numero, quello dello ‘0’ nella casella reti subìte, che dà fiducia al gruppo e toglie un po’ di quello scoramento che s’era appollaiato sulle spalle dei ragazzi, un po’ come un avvoltoio in attesa del pasto facile. Grande cuore, anche carattere e determinazione di una squadra che negli ultimi 15’ è stata letteralmente sospinta dai cori dei tifosi di tutto lo stadio che avevano capito l’attimo e hanno svolto davvero il ruolo di dodicesimo in campo. Per il resto, copriamoci un po’ gli occhi: lampo folgorante dell’incredibile traversa colta da Caracciolo al volo (da casa sua) a parte, resta qualche spunto individuale e qualche buona chiusura in un match tutto sommato tecnicamente modesto. Ma, come si dice in questi casi, il fine giustifica i mezzi. Soprattutto a 540’ dai titoli di coda e dopo quei 52 giorni senza liberare quell’urlo finale. Bellissimo. Come questi tre punti. Santi e benedetti.

 

 

 

                   BRESCIA-BENEVENTO 1-0

 

BRESCIA (3-4-1-2) Minelli; Calabresi, Romagna, Blanchard; Untersee, Bisoli, Martinelli, Coly; Crociata (44' Lancini); Caracciolo, Ferrante (36'st Prce). (A disp. Arcari, Mauri, Modic, Ndoj, Pinzi, Camara, Vassallo) All. Cagni.

BENEVENTO (4-4-1-1) Cragno; Pezzi (46' Cissé), Camporese, Lucioni, Lopez; Venuti, Del Pinto (26' Buzzegoli), Viola, Melara (31' s.t. Puscas); Falco; Ceravolo. (A disp. Alastra, Chibsah, Padella, De Falco, Eramo, Matera) All. Baroni.

 

Arbitro: Di Paolo di Avezzano.

RETI: 8' Lucioni (aut)

Note: Giornata nuvolosa, ma non fredda. Terreno di gioco in ottime condizioni. Spettatori 7000 circa. Angoli 4-4. Ammoniti: Del Pinto, Caracciolo, Coly, Minelli, Blanchard. Recupero 3' e 3'.

 

 

                                  

93' E' FINITA!!! Arriva, finlemente, la vittoria!!! Il Brescia batte 1-0 il Benevento per tre punti pesantissimi e fondamentali per la corsa salvezza! Decide tutto l'autogol di Lucioni ad inizio match con le rondinelle che la tengono fino alla fine! Si torna a gioire! Buona Pasqua, Brescia!

 

 

91' Lo stadio sta incitando come mai, sente la sofferenza della squadra....

 

90' 3 MINUTI di recupero...

89' BRESCIA Caracciolo, tutto solo là davanti, difende paklla, poi Bisoli si guadagna una punizione d'oro..

 

86' BRESCIA Giallo a Minelli per perdita di tempo!

81' BRESCIA Fuori Ferrante, dentro Prce. Secondo cambio per Cagni che si copre.

 

76' BENEVENTO Sulla punizione precedente, palla nella mischia, incorna Lucioni in area piccoli, me centrale. para Minelli. Brivido e sofferenza...

76' BENEVENTO Dentro Puscas per Melara. Ultimo cambio per mister Baroni.

75' BENEVENTO In ritardo Blanchard sullo sgusciante Falco:giallo per Leo!

 

74' BENEVENTIO Amcora Cissè in area sulla sinistra, sombrero su Calabresi e sinistro da posizione defilata che non trova i pali.

70' BENEVENTO Dentro Buzzegoli, fuori Del Pinto. Secondo cambio per Baroni.

70' BENEVENTO Rimpallo sul limite che favorisce Cissé che entra in area e punta il fondo, palla bassa che supera Minelli ma non Romagna che in scivolata anticipa in extremis Ceravolo in angolo!

 

65' BRESCIA Terzi angolo per i nostri, bene Untersee per Bisoli che la mette morbida, ancora Lucioni in corner, il quarto per i nostri.

64' BRESCIA Torre di Caracciolo sul limite, girata di destro di Bisoli: alta, non di molto...

 

63' BENEVENTO Colpo di testa di Cissé, centrale Minelli.

60' BRESCIA Giallo per Coly!

59' BRESCIA Untersee sul limite, stop e sinistro, centrale, para Cragno.

47' BRESCIA Secondo angolo per i nostri, lo conquista Calabresi

 

46' BENEVENTO Dentro Cissé, fuori Pezzi: primo cambio per Baroni.

46' RIPARTITI...

 

45' FINISCE QUI la prima frazione di gioco: Brescia avanti 1-0 per l'autogol di Lucioni in apertura. Un vantaggio preziosissimo...

45' BRESCIA Bravo Bisoli in un coast to coast, palla a Ferrnate sul lato corto dell'area che Camporese stende. Dalla punizione di Martinelli, palla fuori, rimessa in the box con Romagna che anticipa Del Pinto che lo aggancia! L'arbitro lascia correre...

 

45' 3 MINUTI di recupero...

44' BRESCIA Crociata non ce la fa: dentro Lancini per il primo cambio di mister Cagni. Si passa al 4-4-2 con Lancini che si piazza basso a sinistra.

 

44' BRESCIA Giallo per Caracciolo: diffidato, salterà Ascoli.

 

43' BENEVENTO Ancora Venuti di testa a due passi da Minelli, doppia parata di Stefano sul fresco ex!

40' BENEVENTO Cross di Lopez, sull'altro palo stacca Venuti su Coly, palla sopra la traversa.

38' BRESCIA Stop di petto e destro di Crociata da fuori: debole, facile Cragno.

36' BENEVENTO Due angoli di fila per gli ospiti: allontana Martinelli.

 

34' BRESCIA Dalla punizione, palla respinta, arriva Carcciolo dai 20 metri al volo e centra una traversa pazzesca con Cragno battuto!

 

 

33' BRESCIA Bravo Ferrante a sinistra a procurarsi una buona punizione...

31' BENEVENTO; Uscita non perfetta di Romagna, palla a Ceravolo che tocca sul limite per il solo Melara. il destro è per fortuna centrale, assorbe Minelli.

30' BRESCIA Spunto sull'out sinistro di Coly, lo sgambetta netto Del Pinto: giallo per lui!

28' BRESCIA Bel cross di Untersee , stacca Caracciolo in anticipo sull'uscita di Cragno sul primo palo con palla alta, ma è alta la bandierina dell'assistente.

20' BRESCIA resta a terra Crociata che chiama la panchina. Dopo un minuto a bordo campo, rientra Giovanni anche se la corsa non pare fluidissima...

15' Parte il boato della Nord...

 

8' BRESCIA GOOOOOOOOOLLLLLLLLLL! Dall'angolo di Crociata, è LUCIONI che infila di testa il suo portiere, l'ex Cragno, sul primo palo! 1-0! Che sia un buon segno?

 

 

8' BRESCIA Primo angolo per i nostri, lo conquista Caracciolo.

5' BRESCIA Romagna per Caracciolo sui 35 metri, Andrea vede fuori il portiere e prova il pallonetto, palla alta, ma primi applausi.

4' BENEVENTO Errore di Blanchard, ancora Falco dal limite, stavolta il sinistro è centrale, assorbe a terra Minelli.

 

3' BENEVENTO Sinistro di Falco dal limite, il rasoterra mancino passa largo di un metro.

1' PARTITI...

 

 

0' Tutto pronto al Rigamonti per questo Brescia -Benevento: rondinelle in completo bianco con V blu, sanniti nella classica tenuta giallorossa...

 

 

autore Fabrizio Zanolini il 17/04/2017 21:52:38
I commenti dei nostri lettori
Commento di Redazione del 18/04/2017 21:29:48
BY REDAZIONE @bachiniwasthebest Le critiche ai colleghi andrebbero fatte direttamente sui loro giornali o account personali, non utilizzando lo spazio di altre testate perché 'politicamente scorretto', oltre a mettere in difficoltà chi dovrebbe pubblicarle. Inoltre, le tue erano più 'diffamazioni sportive' che 'critiche' dato che, conoscendo i destinatari, non erano neppure corrispondenti alla realtà...
Commento di Capitan-bistecca del 18/04/2017 20:59:25
Era in diffida e con l'ammonizione di ieri scatta la squalifica...ferrante torregrossa con vassallo pronto ad Ascoli e Andrea che si prepara per ultime cinque
Commento di Berto52 del 18/04/2017 20:47:58
@bachiniwasthebest. Grazie per l'appunto, non posso che darti ragione. Ho rivisto certe azioni, l'Airone ha dato tutto ... è vero. Resta il fatto che spesso rimane a terra al minimo tocco ed è questo che a me da molto fastidio. Io vorrei un capitano che non faccia scene, un capitano che le prende e che le dà senza inutili perdite di tempo. È così che trascini i compagni alla battaglia, mostrando il lato forte non quello debole. Il capitano deve essere lui ad intimorire gli avversari dando esempio di carattere e coraggio. Prendessimo esempio da quelli del rugby ... altri che signorine! Con tutto il rispetto per Andrea Caracciolo e per la sua indiscutibile classe: questo è un aspetto che deve correggere sennò passi la fascia di capitano a chi ha più carattere. Già ... ma a chi? Nel Brescia attuale non vediamo nemmeno l'ombra dei De Paola o dei Domini ... tutta in'altra pasta. Parlo di quella cattiveria agonistica che non è nel dna dei nostri, anche se confido nel lavoro di Cagni per tirarla fuori dagli animi ''gentili'' dei nostri ''bravi ragazzi''.
Commento di bachiniwasthebest del 18/04/2017 20:24:22
@redazione ma le critiche ai vostri colleghi giornalisti, non le pubblicate, per cui criticare chi critica e ironizza sulle vittorie del brescia calcio, o dire che chi commenta il brescia calcio non è tifoso del brescia, costituisce diffamazione o ingiuria? Ho forse usato epiteti meritevoli di censura? Wow non criticate i giornailisti depositari della verità e unici autorizzati a criticare non vi starete erdoganizzando forse.
Commento di MAURO-BS64 del 18/04/2017 19:28:40
Ho letto che Andrea è stato squalificato.....
Commento di bachiniwasthebest del 18/04/2017 19:16:30
@berto52 caracciolo ieri ha dato tutto, trascinando la squadra altro che piangina, uomo a tutto campo.
Commento di mxm68 del 18/04/2017 19:13:47
Grazie per le risposte. Naturalmente il dubbio era tra 15.00 e 20.30 ;-)
Commento di 883amos del 18/04/2017 19:08:21
Ciao Matteo....concordo partita bruttina , ma adesso dobbiamo pensare solo alla salvezza!
Commento di ricao del 18/04/2017 18:28:44
@mxm68 nessuna delle due. Si giocherà alle 15:00 così come contro il Latina Sabato 6 Maggio. L'unica data per ora non certa è quella dell'ultima giornata con il Trapani. Al momento è Venerdì 19 Maggio alle 20:30, ma potrebbe cambiare sia giorno (possibile Giovedì 18), sia orario.
Commento di VANMASSBS del 18/04/2017 18:27:48
Leggendo certi commenti ho la nausea... il Brescia è da inizio anno che non ha un gioco, squadra nata male e gestita anche peggio Cagni è arrivato per salvare il Brescia, 6 partite 7 punti, l'avessimo preso prima di arrivare in fondo alla classifica, oggi probabilmente saremmo più tranquilli e magari si potrebbe anche vedere un gioco dignitoso... Ma forse qualche persona non guarda bene la classifica e non si rende conto che a noi servono solo punti... del bel gioco in lega pro sai che ce ne facciamo...
Commento di tubtut del 18/04/2017 18:01:51
mxm68 - alle 15
Commento di mxm68 del 18/04/2017 16:31:10
x REDAZIONE (ma anche per gli utenti): la partita del 25/4 contro la Ternana, sarà giocata alle 15.30 oppure alle 20.30? Trovo informazioni contrastanti... Grazie e forza Brescia!
Commento di matteo del 18/04/2017 10:10:41
a parte i 3 punti arrivati con un autogol non c'è molto da esser contenti...vediam di non perdere ad ascoli...le altre son scarse ma giocano fino alla fine...contro la ternana poi non dovremo giochicchiare come ieri
Commento di Berto52 del 18/04/2017 09:29:51
Migliorata comunque la fase difensiva, anche se Blanchard si dimostra tutt'altro che essenziale. Bene ieri Romagna, Bisoli e Calabresi. Benino Ferrante che ha lottato. Caracciolo, a parte quel tiro, in affanno e al solito troppo ''piangina''. Dovrebbe trascinare i compagni e smettere di fare la vittima. Ad Ascoli rischiamo di giocare con Ferrante e Vassallo, e forse è anche meglio.
Commento di oldstylebrescia del 18/04/2017 08:54:47
non ho mai visto da quando seguo il brescia una squadra che rinuncia a giocare e pensa solo ed esclusivamente a difendersi.... che tristezza...
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: News
News» L'ANTICIPO: IL VICENZA VINCE LARGO IN RIMONTA
autore: Redazione il 24/04/2017
News» BRESCIA-TERNANA: ARBITRA DI MARTINO
autore: Redazione il 24/04/2017
News» BRESCIA, I CONVOCATI
autore: Redazione il 24/04/2017
News» BRESCIA, NEL POMERIGGIO LA RIFINITURA
autore: Redazione il 24/04/2017
News» BRESCIA-TERNANA: IL NOSTRO TRAILER
autore: Redazione il 24/04/2017
00
00
00
00
BRESCIA - TERNANA
CLASSIFICA
Spal 70
Hellas Verona 65
Frosinone 62
Cittadella 57
Perugia 56
Benevento 55
Spezia 54
Carpi 51
V.Entella 51
Bari 50
Novara 50
Salernitana 50
Pro Vercelli 46
Avellino 45
Cesena 43
Ascoli 41
Trapani 41
Vicenza 41
BRESCIA 39
Ternana 39
Pisa 32
Latina 31
SONDAGGIO
Come valutate l'impatto Gigi Cagni sulla squadra?
1) Ottimo, è quello che mi aspettavo e auguravo
2) Buono, la scossa è arrivata
3) Aspetto ancora qualche partita per giudicare
4) Non so, non vedo grossi miglioramenti
Risp. 1:   11,85 %
Risp. 2:   42,94 %
Risp. 3:   15,03 %
Risp. 4:   30,18 %
instagramfacebooktwitter
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
17 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it