Brescia in gol
Ostilio Mobili pubblicita
Interviste
ROMAGNA: 'AVEVO DUE OBIETTIVI E LI HO CENTRATI ENTRAMBI'
'Adesso sono felice di partire per la Corea...'

Brescia. Saluta i suoi compagni, la società, la stampa e con un grande sorriso Filippo Romagna se ne va in Nazionale, pronto a partire per la Corea. “ Quando sono arrivato a Brescia avevo due obiettivi: la salvezza delle rondinelle e poter partecipare al Mondiale con l’Under 20. Un sogno che è diventato realtà…”.

 

 

 

 

 

 

 

Cinque mesi indimenticabili. “Non posso che essere contento della scelta fatta a gennaio. Sono arrivato nell’habitat perfetto, per un giovane che vuole crescere Brescia è il posto ideale. Cinque mesi intensi, che mi resteranno nel cuore”.

 

Carattere e personalità. “Credo molto in me stesso anche quando ero in panchina a Novara non mi sono mai demoralizzato convinto che il mio momento sarebbe arrivato e così è stato”.

 

La vittoria di tutti. “ E’ una vittoria importante che va condivisa con tutti quelli che sono stati a Brescia. Merito a Brocchi e al suo staff, merito a Cagni e al suo gruppo di lavoro per questi ultimi mesi così intensi. Merito anche a noi e ovviamente alla dirigenza biancoblu”.

 

 

autore Angela Scaramuzza il 19/05/2017 00:11:57
I commenti dei nostri lettori
Commento di Mariomac del 22/05/2017 19:19:23
Mi ricorda Scirea...
Commento di lucio del 19/05/2017 11:56:45
Veramente un grande, giovane giocatore, con enormi potenzialità. Certo A e B sono due categorie differenti, ma Romagna fa davvero pensare che possa avere una carriera splendida davanti. Probabilmente lo rivedremo solo come avversario..., purtroppo. A meno che non ci siano svolte in società rapidamente. Non si può escludere che, avendo 19 anni, i rubantini siano disponibili a lasciarlo in una squadra costruita per fare un campionato di vertice. Ma qui dipende da cosa saremo noi il prossimo anno....
Commento di giorgiop79 del 19/05/2017 11:27:43
Non ricordo un centrale così forte qui a Brescia,almeno trequarti delle squadre di A se lo sognano uno così... il ragazzo ha tutte le caratteristiche x sfondare nel calcio, gli auguro una grandissima carriera, c'è solo una possibilità di rivederlo qui da noi...ovvero che in A trovi un'allenatore che non lo consideri (come a novara) e a gennaio torni da noi x fare il titolare!!! Oppure che si vada noi in serieA nel giro di 1anno😉
Commento di BISONTEFOREVER del 19/05/2017 09:34:53
Fortissimo, ha tappato i buchi fatti da chi in teoria (Blanchard) e' piu' esperto di lui. Speriamo di ritrovarcelo contro il piu' presto possibile (perche' vorrebbe dire che si va in A)
Commento di matteo del 19/05/2017 09:05:50
Dura che resti ma un pochino ci spero. più facile vada a empoli, chievo ecc per far esperienza in A. non credo la juve voglia fargli fare ancora la B
Commento di Balcone del 19/05/2017 02:51:57
Sei veramente forte. boscaglia non capisce un cazzo di calcio... Come faceva a non farti giocare??? credo che un centrale del genere a Brescia non lo ammiravamo da tantisssssimo tempo. Spiace non vederti crescere almeno ancora un anno da noi. Grazie Filippo in bocca al lupo per tutto
Commento di MAURO-BS64 del 19/05/2017 02:44:26
Molto importante una sua riconferma ma immagino ci siano su di lui club di serie A
Commento di cargi del 19/05/2017 00:21:20
Questo tra 2 anni è in Nazionale A
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: News
News» L'ANTICIPO: CIOFANI RISPONDE A CASTALDO
autore: Redazione il 18/11/2017
News» BRESCIA-SPEZIA: ARBITRA DI MARTINO
autore: Redazione il 17/11/2017
News» BRESCIA, I CONVOCATI
autore: Redazione il 17/11/2017
News» RIFINITURA AL SAN FILIPPO: LA CLIP VIDEO
autore: Redazione il 17/11/2017
News» QUESTA MATTINA RIFINITURA A PORTE APERTE
autore: Redazione il 17/11/2017
00
00
00
00
CLASSIFICA
Frosinone 25
Palermo 25
Venezia 24
Bari 23
Parma 23
Cremonese 21
Empoli 21
Salernitana 21
Carpi 20
Avellino 19
Cittadella 18
Novara 18
BRESCIA 17
Foggia 17
Pescara 17
Pro Vercelli 16
Spezia 16
Perugia 15
V.Entella 15
Cesena 14
Ternana 14
Ascoli 13
SONDAGGIO
Vi piace il nuovo marchio del Brescia?
1) SI', è moderno e ci rappresenta bene
2) NO, le tradizioni non si cambiano in modo radicale
3) NON SO, mi ci devo abituare
Risp. 1:   57,76 %
Risp. 2:   20,69 %
Risp. 3:   21,55 %
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
19 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it