Brescia in gol
Ostilio Mobili pubblicita
Interviste
PINZI: ' PER ME E ANDREA PIU' RESPONSABILITA', MA E' GIUSTO COSI' '
'Rispetto all'anno scorso posso fare la preparazione: Ŕ fondamentale. SarÓ una stagione tosta, ma affascinante'

Brescia.  “Dopo l’addio di Arcari, enorme perdita per lo spogliatoio, siamo rimasti io e Andrea i vecchietti del gruppo. La responsabilità aumenta, ma è giusto che si così”. Giampiero Pinzi sorride e strizza l’occhio ad una stagione, la seconda consecutiva con le rondinelle e l’ennesima della sua lunga carriera, che è cominciata, a differenza della scorsa, con il piede giusto: “Fare la preparazione, che l’anno scorso avevo in pratica saltato venendo poi buttato subito nella mischia, è fondamentale. Soprattutto a questa età, perché la condizione fisica è troppo importante per un calcio come questo, sempre più atletico e dipendente dalla forma. Star dietro a ragazzi del 2000 non è cosa semplice, serve tanto fiato. Ma sono partito bene”. Un lavoro che il centrocampista romano sta sudando con un nuovo mister per lui che, per la prima volta, è guidato da Roberto Boscaglia: “Un tecnico che sa il fatto suo: è deciso nelle sue cose e diretto, sa farsi rispettare. Ho già capito che sarà il nostro punto di forza”. Conviene che il campionato che aspetta le rondinelle sarà tra i più duri degli ultimi anni: “Servirà continuità e una notevole forza mentale. Sulla carta, ci aspetta un’annata tosta. Ma affascinante”. Pronto alla battaglia come è sempre stato (“Non sapevo – ride - che con i miei 149 gialli ero il più ammonito in attività: speriamo che quest’anno siano più clementi con me e ‘pesino’ di più i cartellini…”), rifugge dal pensiero di un imminente fine carriera: “Finché mi diverto e riesco a star dietro ai ragazzi, vada avanti. Quando mi renderò conto, e mi faranno notare, che non sarà più così, ci penserò…”. 

 

 

autore Fabrizio Zanolini il 14/07/2017 23:42:24
I commenti dei nostri lettori
Non ci sono commenti per la notizia, commenta!
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: News
News» GLI STADI DELLA SERIE B 2018-2019
autore: Redazione il 19/06/2018
News» FOTOGALLERY - CENTRO SPORTIVO: WORK IN PROGRESS
autore: Redazione il 19/06/2018
News» CENTRO SPORTIVO: WORK IN PROGRESS...
autore: Redazione il 18/06/2018
News» PALERMO E COSENZA COMPLETANO LA NUOVA 'B'
autore: Redazione il 17/06/2018
News» FINALE PLAYOFF: REMUNTADA PALERMO, L'ANDATA E' ROSANERO
autore: Redazione il 14/06/2018
00
00
00
00
APERTURA CALCIOMERCATO 2018
CLASSIFICA
Ascoli 0
Avellino 0
Bari 0
Benevento 0
BRESCIA 0
Carpi 0
Cesena 0
Cittadella 0
Cosenza 0
Cremonese 0
Crotone 0
Foggia 0
Hellas Verona 0
Lecce 0
Livorno 0
Padova 0
Palermo 0
Perugia 0
Pescara 0
Salernitana 0
Spezia 0
Venezia 0
SONDAGGIO
E' arrivata la sospirata salvezza: Come valutate le stagione delle rondinelle?
1) Buona, visto il cambio societario ad agosto, la squadra ha fatto quello che poteva
2) Sufficiente, l'obiettivo era la salvezza ed è stata raggiunta: non si poteva pretendere di più
3) Insufficiente, indipendentemente da tutto, questa rosa poteva fare di più
4) Pessima, troppa sofferenza e il solito rischiare fino all'ultimo minuto dell'annata
Risp. 1:   3,42 %
Risp. 2:   18,20 %
Risp. 3:   46,31 %
Risp. 4:   32,07 %
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
33 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it