Brescia in gol
Ostilio Mobili pubblicita
Interviste
TORREGROSSA: 'SE CARACCIOLO DOVESSE FARE 50 GOL, SAREMMO SOLO CHE CONTENTI...'
'Io devo e posso fare meglio: aggiungere quella qualità che credo di avere'

Brescia. Ernesto Torregrossa ha ritrovato la maglia da titolare dal primo minuto dopo un lungo periodo d’attesa… : “Sono contento perché è sempre una bella cosa partire dall’inizio, ma sono felice soprattutto per la vittoria della squadra. Mi è piaciuto l’atteggiamento con cui abbiamo affrontato questa sfida,  quello che avevamo provato in settimana ci è riuscito…”.

 

 

Segna solo Caracciolo. “Se funziona così e vinciamo le partite va benissimo, perché no? … Il calcio è uno sport di squadra e noi cerchiamo di metterci al servizio di Andrea che sta attraversando un periodo di forma strepitosa. Dobbiamo solo metterlo nelle condizioni migliori per andare a segno. Non ci sono gelosie nella nostra squadra, è ovvio che noi attacchiamo cerchiamo sempre i modo di segnare, ma se va a segno l’Airone e fa 50 gol, siamo contenti…”

 

L’accoppiata con l'Airone. “Lo sapete, io con Andrea mi trovo benissimo ma sta al mister decidere chi mettere in campo il sabato”

 

Torregrossa ‘combattente’. “Posso sicuramente fare di più per aiutare la squadra sia in fase realizzativa che nell’ultimo passaggio. Aggiungere un po’ più di qualità che credo di avere…”

 

Sabato a Frosinone. “Ci stiamo preparando al meglio, il mister e il suo staff conosco bene le caratteristiche del Frosinone e ogni giorno ci danno qualche suggerimento in più… Ma la cosa che non dovrà mancare sarà l’atteggiamento quello è indispensabile”.

 

Il mercato di gennaio, tante possibili partenze… “Purtroppo qualcuno dovrà andar via… dispiace perché alla fine ci si affeziona. In questo momento però io non ci penso, voglio solo dare tutto in queste prossime gare che chiudono il girone d’andata, sono troppo importanti. Sono abituato ad essere in prestito, ma quando arrivo in una società do serpe il massimo per quella maglia. Adesso, così come è stato lo scorso anno mi sento bresciano e sono onorato di giocare con questa casacca”.

 

 

autore Redazione il 06/12/2017 15:30:40
I commenti dei nostri lettori
Commento di giobra del 07/12/2017 15:20:13
Oppure CHIRICO ‘ del Foggia .... fortissima e fa al caso ns ! Con Caracciolo torrente e Ferrante .... abbiamo bisogna di gente forte è brevilenea : Cuciretti e chirico e siano a posto !! Dai cello investi in uno di questi due o in tutt e due ....!! In più ci mettiamo Nagy del Bologna a centrocampo e siamo apposto !!!€
Commento di giobra del 07/12/2017 15:08:14
AAA MESSAGGIO PER CELLINO : consiglio di mercato considerata L ambizione di andare in serie A TRA DUE ANNI : invece di spendere male e non in prospettiva ( Ardemagni , Pazzini, etc etc ..) compriamo Ciciretti del Benevento .... consiglio spassionato ....
Commento di MaverikBonatti del 07/12/2017 13:21:32
Il problema è che davanti bisogna sempre sperare nell’airone gli altri non mi fanno molta sicurezza e non mi sembrano nemmeno adatti a prendere in mano la squadra (opinione personale ) ...
Commento di lobo del 07/12/2017 10:38:16
@Marta è una questione di educazione e di rispetto ,purtroppo questo blog sta divenendo sempre più territorio di questi personaggi che nascondono sotto la violenza verbale i loro risentimenti con il mondo e di conseguenza spingono altri ad andarsene come è successo all'amico Berto.
Commento di parterre1911 del 07/12/2017 10:05:42
ma stiamo qua ancora a commentare @brescialugano??? ha lasciato in svizzera anni fa l'ultimo neurone poverino.
Commento di marta del 07/12/2017 08:49:17
brescialugano sempre molto pacato nelle sue analisi e sempre molto attento a non offendere nessuno. Complimenti !!!!
Commento di lucio del 07/12/2017 08:48:43
Interessante l'intervento del primo tifoso. Ci aiuta a riflettere sui modi con cui si può essere un centravanti. Ci sono i centravanti che fanno tanti goals; alla Immobile per intenderci: sono quelli che fanno giocare la squadra per loro. Ne abbiamo bisogno? Al momento abbiamo un attaccante come Caracciolo che segna molto: si porrà il problema della successione, prima o poi, ma non è all'ordine del giorno. C'è poi il centravanti che fa da ''boa'', che difende palla e prende i calci per gli altri, aprendo gli spazi per i compagni. Ecco, Torregrossa è questo tipo di giocatore almeno al momento. E per me va bene così. Visto che spesso si fanno paragoni con i nostri vicini: Petagna (in serie A) svolge un ruolo simile per i suoi colleghi. Quindi, la critica fatta mi pare fuori luogo.
Commento di simobs81 del 07/12/2017 04:22:48
Ernesto lascialo stare sei un buon giocatore secondo nel Brescia solo a sua maestà' Caracciolo ci hai salvato l anno scorso col trapani certo hai una percentuale realizzativa mediocre in questo periodo ma dai puoi migliorare sei quanto meno molto utile da tenere assolutamente
Commento di Pippolascopa del 07/12/2017 00:10:25
Io gli darei fiducia, tecnicamente non mi dispiace, prova tu a giocare con i vari Cancellotti, Lancini ecc., non è facile per nessuno !
Commento di Brescialugano del 06/12/2017 20:25:07
Ma cosa vuoi aiutare chi in fase realizzativa?? Vatti a vedere i gol di Hubner .. cioè guarda e impara !! Cello il tronista vista la situazione contrattuale è il primo da rispedire al mittente.. un centravanti Ernesto, deve andare in doppia cifra in B, ma se fai 5 ( magari ) gol ... non servi !!!!
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: News
News» PRONTO IL NUOVO PULLMAN
autore: Redazione il 19/10/2018
News» NOTIZIARIO: ALLARME DONNARUMMA, NOIE MUSCOLARI
autore: Redazione il 15/10/2018
News» BRESCIA: CON LIVORNO E LECCE DI DOMENICA, A SALERNO DI LUNEDI'
autore: Redazione il 15/10/2018
News» RONDINELLE, OGGI POMERIGGIO LA RIPRESA
autore: Redazione il 15/10/2018
News» TONALI, C'E' PURE IL CHELSEA. E L'OFFERTA LIEVITA...
autore: Redazione il 14/10/2018
00
00
00
00
8^GIORNATA: CITTADELLA-BRESCIA
CLASSIFICA
Pescara 15
Hellas Verona 13
Lecce 12
Spezia 12
Cremonese 11
Palermo 11
Benevento 10
BRESCIA 10
Cittadella 10
Salernitana 10
Perugia 8
Crotone 7
Ascoli 6
Padova 6
Carpi 5
Cosenza 4
Foggia 4
Venezia 4
Livorno 2
SONDAGGIO
La serie B resta a 19 squadre: cosa ne pensate?
1) Giusto così, da fare subito: troppi fallimenti, le squadre andavano ridotte
2) Giusto il concetto, sbagliati i modi
3) Si doveva restare a 22, senza se e senza ma
Risp. 1:   44,76 %
Risp. 2:   44,76 %
Risp. 3:   10,48 %
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
31 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it