Brescia in gol
Ostilio Mobili pubblicita
Interviste
BOSCAGLIA: 'E' STATA UNA BATTAGLIA, PIU' CHE UNA PARTITA...'
'Sono contento della prestazione dei ragazzi, hanno interpretato la sfida nel modo giusto'

Vercelli. Soddisfatto mister Roberto Boscaglia. Soddisfatto della prestazione e tutto sommato pure del risultato . "Siamo sempre stati sul pezzo, abbiamo ribattuto colpo su colpo e abbiamo avuto l’occasione per vincere la gara…".

 

 

 

 

Una battaglia più che una partita. "Non è stato facile giocare su questo campo e lo sapevamo, diciamo che è stata una vera e proprio battaglia e sono contento di come l’hanno interpretata i ragazzi".

 

Il rigore sbagliato da Bisoli. "Dopo Caracciolo, i rigoristi del Brescia sono Bisoli e Torregrossa… Capita anche di sbagliare, non è questo il problema…".

 

Pareggio giusto. "Bisogna sempre valutare la gara nel suo complesso e credo che il pareggio sia giusto. Noi abbiamo avuto le nostre occasioni e anche la Pro le sue, e non mi sembra che Minelli abbia fatto chissà quante parate". 

 

 

autore Redazione il 10/02/2018 17:49:15
I commenti dei nostri lettori
Commento di pacificoss del 11/02/2018 21:15:08
Eh sì, sarà perché l'ho visto giocare, sarà perché è Bresciano, sarà perché l'anno scorso ci ha salvato miracolosamente...per me è quello che ci vorrebbe ancora oggi almeno x la grinta che ha da vendere. Ovvio è solo un nostro pensiero berto52, mi permetto di dire nostro... wbs
Commento di Berto52 del 11/02/2018 20:32:23
Ed ho financo il sospetto che possa schierare Konstantinidis invece di Cancellotti in perfetto stile ''Signorsì signor presidente''. Ma non badate, è pura fantasia.
Commento di Berto52 del 11/02/2018 20:22:24
Intanto mi scuso per gli errori, devo imparare a rileggermi e a non fidarmi del mio pollice traditore sullo smartphone. @ bachiniwasthebest. Io credo che con la Ternana Boscaglia abbasserà le orecchie e farà giocoforza l'aziendalista schierando il 4-2-3-1 in questo modo: Minelli, Cancellotti, Somma, Gastaldello, Curcio, Tonali, Ndoj, Spalek, Torregrossa, Embalo, Caracciolo. E probabilmente convocherà 18/19 giocatori.
Commento di bachiniwasthebest del 11/02/2018 18:42:50
@berto52 rispetto all'anno scorso il campionato è più livellato ma verso il basso, alemno 10 squadre lottano per non retrocedere, la pro se ha vinto a cremona tanto schifo non deve fare, inoltre giocano su un campo che andrebbe proibito,ci sono sintetici più belli nei dilettanti, se siamo in fondo non sarà un caso, meno male abbiamo vinto col parma, ma occhio a non sottovalutare la partita domenica e non far la fine con l'ascoli. Boscaglia con la ternana vedrete ritornare furlan e cancellotti nei loro ruoli, non so chi sostiutirà martinelli, che col nuovo modulo sta tornando ai suoi livelli, dall'oglio non sò se è pronto e io farei rifiatare bisoli.
Commento di Berto52 del 11/02/2018 16:02:37
@ pacificoss. Hai fatto un'affermazione che condivido in pieno ed è che è una mia ferma convinzione, non da ora: col Gigi in panca avremmo 10 punti in più, anche con la squadra di prima. La penso proprio uguale.
Commento di bachiniwasthebest del 11/02/2018 13:47:50
go sbagliat ho confuso gerolanea con ludrià, ovvero ludriano, si perdono colpi
Commento di dario62 del 11/02/2018 12:58:10
Stavolta Maverik ha ragione Purtroppo temo che Boscaglia non sappia cosa fare. Manca di flessibilità, chiedo a chiunque di voi se il cambio al 20 del secondo tempo ''Caracciolo'' non era stra scontato. Forse già concordato come si fa quando si gioca tra amici. Molte partite si vincono anche cambiando idea durante la partita ma Boscaglia non ha questa capacità. Voleva lo 0 a 0 . Negli ultimi 8 minuti in superiorità numerica non ha fatto nulla per vincere anzi predicava calma. Meritavano di perdere. Ma alla fine potevamo immeritatamente anche vincere ma la squadra e l'allenatore si sono accontentati. Perché poi cosi pochi giocatori in panchina ... Spero che Boscaglia non stia giocando contro Cellino per ripicca personale. Spero solo che la partita con la Ternana Boscaglia voglia vincerla. Aspettatevi comunque al 20 il cambio delle punte. Sarà Caracciolo a uscire che si vinca o si perda. Bhoo che tristezza spero che questa stagione finisca presto .....
Commento di Berto52 del 11/02/2018 12:46:03
@ bachiniwasthebest. Sono deluso perché mi aspettavo tutta un'altra partita e perché non siamo riusciti, per l'ennesima volta, a dare continuità di prestazione dopo la vittoria col Parma. Insomma, siamo alle solite anche se è pur vero che l'attenuante del pessimo campo sintetico c'è stata ed ha inciso non poco. Ora spero che Boscaglia torni a fare il Boscaglia della prima parte del campionato di due anni fa e non quello della seconda parte dove abbiamo preso scoppole a destra e a manca.
Commento di Brescialugano del 11/02/2018 11:59:46
Ma dite davvero? Se perdiamo in casa con Ascoli, Avellino e all'oratorio in Piemonte non vinciamo neanche con un rigore a favore .. beh , dove cazzo vogliamo andare? Cellino inizia col tirare tu qualche calcio in culo a quelli ( Maverik non ha tutti i torti ) che si nascondono dietro all'avversario, indegni d'indossare la maglia bianco-blu ... basta usare la carota !!!!!!!!
Commento di pacificoss del 11/02/2018 11:59:14
Sicché noi dobbiamo solo salvarci e un punto a Vercelli ci sta visto che manco lo meritavamo...tutti dite cose giuste con le quali mi trovo in sintonia. Aggiungo che con Gigi in panca avremmo almeno 10 punti in più anche con la squadra prima degli ultimi acquisti. WBS e buona domenica
Commento di Cagi 68 del 11/02/2018 11:16:56
Occasione persa si poteva. Vincere
Commento di bachiniwasthebest del 11/02/2018 11:15:26
@berto52 se l'obiettivo questo anno è salvarsi, vanno bene i pareggi a vercelli,foggia, perugia anche col pulmann davanti alla porta, vercelli è un campo di merda, stretto con un sintetico orrendo, sembra il campo di gerolanuova (per chi non lo sapesse nei pressi di roccafranca), zone che si avvicinano al confine maledetto, pensate come soffro a vedere oltre olio casso, per cui io ero convinto di perdere pensa te, invece il punto anche a giocar male, fà morale, uno non prendi goal due dai continuità, per cui presidente calma, salviamo il salvabile e poi l'anno prossimo richiami marino e gli dai una squadra per vincere il campionato e divertirsi. Domenica si vince, ma mi va bene pure una partita orrenda e goal al 95 esimo di meccariello in mischia. Bisogna essere più realisti del re, dobbiamo essere 11 vietcong in campo, pronti all'agguato.
Commento di Gio69 del 11/02/2018 11:05:07
non mi ritengo un esperto di calcio, sono come tanti ''solo'' un tifoso che porta nel cuore il Brescia, detto questo penso che Boscaglia come Marino siano dei bravi allenatori (non devo io difenderli) e che un allenatore incida non più di un 5% sul risultato, non è colpa di Boscaglia se Bisoli uno dei ''miei'' beniamini uno che si è sempre impegnato per la causa.....sbaglia il rigore..... Detto questo il gioco del calcio è fatto di episodi devi avere la voglia e la forza di crearli, ma dopo tante partite penso che i giocatori del Brescia siano questi, i risultati non mentono...sono mediocri (in modo generale non nel particolare, non voglio offendere nessuno).
Commento di hovistobrotto del 11/02/2018 10:35:08
caro Mario, in tutte le squadre anche quelle dei ragazzini di 11 anni, in allenamento ci si allena ai rigori. Così si creano delle gerarchie. Nel caso del Brescia il primo rigorista è Caracciolo, il secondo Bisoli, il terzo Torregrossa. Stop. Sei andato a sederti dietro Boscaglia come ai bei tempi del parterre con Calori. Ma tu dimmi perchè un professionista debba dar retta ai ''consigli'' di qualche tifoso. A ognuno il suo mestiere. Altrimenti Cellino potrebbe risparmiare un sacco di soldi e dare in mano la squadra a qualche autonominato ''saggio''. Ma questo non esiste in nessuna squadra di qualsiasi sport nel mondo. Ci sarà un motivo che ne dici? Buona domenica.
Commento di Berto52 del 11/02/2018 10:28:40
Mi trovo in sintonia con quanto scritto da Maverik nella prima parte del suo post delle 8:15 e con quanto dichiarato da Cellino nel dopo partita di Vercelli. Lui ha speso per veder giocare la squadra in un certo modo o più semplicemente per vederla almeno giocare, invece ancora una volta abbiamo visto un Brescia non propositivo. Così non va, bisogna comandare il gioco e, come insegnava il Gigi, attaccare la porta come minimo in tre o quattro giocatori. Per lunghi tratti si è visto una squadra contratta, con un solo attaccante isolato là davanti. Difesa ancora mascherata a tre ed il solo Tonali a predicare nel deserto. Queste non sono partite di calcio. Il presidente ha ragione, si è costruira una squadra con l'idea di fare un certo tipo di gioco e questo va fatto. Se non riusciamo a battere l'Ascoli o la Pro Vercelli ci dev'essere un problema e questo va risolto. Se non si tira mai in porta dive vigliamo andare? Torno a ripetere, il gioco del calcio è finalizzato al gol, ma se non si creano i presupposti è solo perdita di tempo. Se vuoi fare due/tre gol devi crearti almeno dieci/quindici occasioni per buttarla dentro, se non di più. Gioco propositivo, gioco d'attacco, difesa alta e pressing in zona d'attacco in modo da mettere alle corde gli avversari. Gigi, quanto mi manchi!
Commento di andre del 11/02/2018 10:12:17
...non mi sembra che Mario abbia scritto cazzate, anzi. Detto questo io non cambierei Boscaglia perchè ormai la testa della squadra è questa, piccoli passi e accontentarsi. Ma Cellino ha ragione da vendere!!!!
Commento di lucio del 11/02/2018 10:04:03
Gli alti e bassi di questa squadra sono una non-notizia: sulla incapacità del gruppo di mantenere una velocità elevata (diciamo: giocando 10 partite di fila a cento all'ora) ci si sono scornati tanti allenatori, secondo me anche Cagni, con il quale non abbiamo visto un grande gioco (ma che comunque ha fatto un piccolo miracolo sportivo per come eravamo messi e andrà elogiato sempre). L'unico che era stato in grado di darci un filotto di belle partite e di risultati è stato.... Boscaglia, un paio di anni fa!!!!! Segno che ''è in grado'' eccome. Chissà quale allenatore potrebbe andare bene per questa squadra...., forse Guardiola? O magari Eziolino Capuano? Non si chi abbia suggerito a Boscaglia il cambio di Embalo con Furlan... Ma certo non voglio un allenatore che si fa suggerire dagli spalti come deve far giocare la squadra o i giocatori da mettere in campo. Quindi, mi limito a prendere il punto e a commentare quanto visto. Una partita giocata abbastanza male..., assolutamente vero! Ma una partita nella quale poco è stato concesso agli avversari, per quanto una certa insicurezza si è palesata; che ci ha fatto restare con il fiato sospeso fino alla fine. Una partita che ci ha fruttato un punto, come tante altre anche l'anno scorso durante la gestione-Cagni (sempre per prenderlo a pietra di paragone). Vediamo con la Ternana domenica. Nel frattempo manteniamo la calma ed evitiamo di perdere la testa..., per chi ce l'ha ancora.
Commento di invictus del 11/02/2018 08:38:44
Facciamo un patto Mario....se Boscaglia rimane fino alla fine e tu sbagli la tua sicurissima previsione Cambi tono e modi se invece avrai ragione continuerai a sparare sempre di più di tutto ( io non ti leggero')buona domenica e forza Brescia sempre
Commento di Maverik del 11/02/2018 08:15:34
Ero a Vercelli proprio dietro la panchina di Boscaglia , li la partita si vede veramente bene . Non abbiamo una idea di gioco , palloni riconquistati da Tonali e affidati a Bisoli o Martinelli e quindi persi , o peggio retropassaggi perché mai nessuno si smarca , lenti , prevedibili , nessuna ripartenza decisa e veloce . Ma soprattutto manca la voglia di vincere , la determinazione che dovrebbe avere una squadra che si deve salvare . Giochicchiano , ad minchiam , anche i nuovi si stanno già adattando a questo gioco abulico che ci caratterizza da tempo . Di sicuro Boscaglia non è idoneo ad invertire la rotta . I cambi poi non li vede proprio . Gli e’ stato suggerito più volte il cambio Embalo Furlan , ma lui niente . Forse aspettava di prendere il goal come fa di solito e poi fare il cambio . L’ordine di far battere il rigore a Bisoli poi e’ la ciliegina sulla torta . Non andava richiamato . Gli uomini non sono dei fenomeni ma forse non sono nemmeno così lofi , ci vorrebbe però un altro allenatore . ( non il professore però ) . Comunque un vero tifoso che va in trasferta si incazza per queste prestazioni , soprattutto perché non vede futuro , perché non desiderano la vittoria , non schiumano di rabbia agonistica . Avevo chiesto 11 bitbull , ho visto 11 barboncini da passeggio , eccetto Tonali 17 anni che predica solo nel deserto della metà campo avversaria in cerca di compagni che si nascondono dietro l ‘avversario invece di smarcarsi , Embalo compreso . Ho capito ieri perché ce lo hanno restituito . Domenica arriva la Ternana , un matchball da non fallire , poi due trasferte , Foggia e Perugia . Speriamo Cellino prenda subito provvedimenti , non ha comprato i due centrocampisti che servivano , azzecchi perlomeno il nuovo allenatore . @brotto , nessuna rabbia in corpo credimi , solo una incazzatura da vero tifoso per queste prestazioni e per l’atteggiamento della squadra . Fortunatamente le cose importanti , sono altre , ma questa squadra e’ veramente una spina nel cuore .
Commento di telli del 10/02/2018 22:56:36
MAREVIKSEI un fenomeno da baraccone ...ma ti rileggi qualche volta ?
Commento di telli del 10/02/2018 22:53:02
Marevik sei il solito sparacazzate a tradimento ne spari una peggio Dell altra ..io ho visto una squadra che quantomeno ha tenuto senza subire l impossibile. .. be se lo dici tu che verrà esonerato il tecnico che in 2 gare con lacrima apposto ha fatrovato 4 punti ..A BE ALLORA C È DA CREDERCI ...MA EN......ET
Commento di hovistobrotto del 10/02/2018 21:52:40
Mario sai come ti immagino mentre scrivi i tuoi commenti ? Con la bava alla bocca.
Commento di hovistobrotto del 10/02/2018 21:45:07
..''esonerato, Squadra senza gioco,inesistenti, non pervenuti, con te non ci si salva''. Ma quanta rabbia hai in corpo Mario ? Ma vivi bene per il resto o sei rabbioso così in famiglia, coi colleghi, gli amici? A me ha fatto bene imparare a meditare. Pensaci. Un abbraccio.
Commento di FORZABS91 del 10/02/2018 20:34:13
Rispetto già alla partita di Palermo mi sembra che questa sia una squadra di calcio. Adesso credo un po' di più alla salvezza, ma servono i punti pesanti. Oggi non era semplice, ed 1 punto può anche andare bene. Il brescia fino ad un paio di giornate fa oggi avrebbe sicuramente perso
Commento di steve2014 del 10/02/2018 19:38:01
Sono d'accordo, passo indietro sui singoli Curcio, Orji un po' acerbo e poi non è una prima punta, va fatto svariare, Embalo solito un po' pasticcione e poi è prevedibile usando solo ma proprio solo il sinistro, buon punto comunque
Commento di Gipsy del 10/02/2018 19:34:56
Vittoria col Parma punto in trasferta 4 punti in 2 partite perfetta media play off. I rigori a volte si fanno altre no per il tifoso bisognerebbe sempre farlo ma non è così. È una squadra che dirà la sua.
Commento di Maverik del 10/02/2018 19:05:48
Mister , verrai esonerato quanto prima . Squadra senza gioco , ci e ‘ andata bene , ma sbagliato il rigore , nel secondo tempo siamo stati inesistenti . E cambia Embalo , l’ultima mezz’ora potevi tentare Furlan . Il gnaro Tonali a centrocampo praticamente gioca da solo , Martinelli e Bisoli non pervenuti . L’ordine di fare tirare il rigore a Bisoli e’ arrivato dalla panchina . Cellino , seduto davanti a me due file , ti sta ancora maledicendo . A breve verrà presentato il nuovo Mister , con te non ci si salva , purtroppo . Oggi bisognava vincere , hai fallito l’ennesima occasione di riscatto .
Commento di Gio69 del 10/02/2018 19:02:06
In chiave salvezza sarebbe stato utile vincere per dare un segno positivo all'ambiente e alle nostre aspirazioni.
Commento di bsforever del 10/02/2018 18:41:48
Oggi salvo solo il punto (cmq importante) e Tonali...il resto mi sembra un passo indietro, anche se su un campo sintetico che soffriamo sempre. Un tiro in porta su calcio di rigore sbilenco...loro più occasioni ma per fortuna sono scarsi. La prossima in casa spero di vedere più determinazione e voglia di vincere. Se fossi in Boscaglia non sarei proprio contento della prestazione
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: News
News» GIORNI E ORARI DELLA 2 E 3 GIORNATA DELLE RONDINELLE
autore: Redazione il 14/08/2018
News» IL NUOVO VOLO DELLE RONDINELLE PARTE COL PERUGIA
autore: Redazione il 14/08/2018
News» ANCHE LA FIGC D'ACCORDO: UFFICIALE, LA B A 19!
autore: Redazione il 14/08/2018
News» SITO IN MANUTENZIONE, CHIEDIAMO PAZIENZA
autore: Redazione il 14/08/2018
News» BRESCIA-NOVARA: LE FORMAZIONI UFFICIALI
autore: Redazione il 12/08/2018
00
00
00
00
BRESCIA - PERUGIA
CLASSIFICA
Ascoli 0
Avellino 0
Bari 0
Benevento 0
BRESCIA 0
Carpi 0
Cesena 0
Cittadella 0
Cosenza 0
Cremonese 0
Crotone 0
Hellas Verona 0
Lecce 0
Livorno 0
Padova 0
Palermo 0
Perugia 0
Pescara 0
Salernitana 0
Spezia 0
Venezia 0
Foggia -8
SONDAGGIO
E' finito il ritiro: come giudicate la squadra fin qui?
1) Ottima: sono arrivate prime scelte senza aver svenduto i giovani di talento
2) Buona: buoni arrivi, ma manca ancora qualcosa
3) Discreta: ma siamo un po' contati
4) Insufficiente: servono almeno altri tre arrivi, uno per reparto
Risp. 1:   24,09 %
Risp. 2:   61,34 %
Risp. 3:   5,88 %
Risp. 4:   8,68 %
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
24 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it