Brescia in gol
Ostilio Mobili pubblicita
Interviste
CELLINO FURIOSO: 'MI SENTO PRESO IN GIRO, SE NON CAMBIANO LE COSE SONO COSTRETTO A FARE SCELTE DRASTICHE'
Sul Giornale di Brescia di questa mattina le dichiarazioni in esclusiva del presidente biancoblu. Ore contate per Boscaglia?

Brescia. Massimo Cellino è furibondo, la gara con la Pro Vercelli non solo non gli é piaciuta, ma non gli sono nemmeno piaciute certe scelte tecnico-tattiche.

 

 

 

 

Dalle pagine del Giornale di Brescia  (e nella nostra reubrica 'In edicola' dove troverete il pezzo integrale) in esclusiva alcune sue dichiarazioni:

 

"Bisoli che calcia il rigore e Spalek in tribuna mi sono parse ripicche verso di me. Scegliere di far tirare Bisoli che non è in un gran periodo è inaccettabile… Certe decisioni le prendo come una mancanza di rispetto nei miei confronti, nei giocatori stessi e dei tifosi che mangiano m… da anni".

 

Anche la scelta del modulo non aggrada Cellino. "Mi stanno prendendo in giro… mi si vuol far credere che stiamo giocando in un certo modo ma non è così. Si gioca ancora a tre con Embalo che fa il terzino… E poi alcuni giocatori dovrebbero riposare mentre Spalek me lo ritrovo in tribuna. Le cose devono cambiare: parlerò in settimana con Boscaglia o rispetta le mie direttive oppure sarò costretto a fare scelte drastiche".

autore Redazione il 11/02/2018 10:34:56
I commenti dei nostri lettori
Commento di 883amos del 12/02/2018 22:08:58
Concordo,:non nego che possa avere dei validi motivi per essere incavolato con Boscaglia , ma credo che il suo modo di procedere rischia di essere pernicioso per la squadra e l'ambiente....
Commento di hovistobrotto del 12/02/2018 20:47:06
mica male per un Presidente che nella primissima conferenza stampa dichiarò che non avrebbe letto la Stampa locale. Addirittura un`intervista al GdB.Per di più per agitare le acque, per rendere più nervosi allenatore e giocatori. Come se fossero tranquilli da loro. Le sfuriate si fanno in privato Cellino, Ma che modo è?
Commento di steve2014 del 12/02/2018 16:55:03
vediamo cosa succede, certo questo non è il primo Boscaglia di due anni fa che mi ha fatto divertire, è lo stesso pauroso e ottuso della prima parte di stagione, che ha giocato a Vercelli solo per lo 0-0, sarebbe stato diverso fare lo stesso 0-0 ma dopo aver almeno provato a vincere, poi con Bisoli stanco ed anche in parte fuori ruolo, il rigore doveva tirarlo BigTower, Spalek andava portato almeno in panca e quando è entrato Caracciolo dentro anche lui per Bisoli e Cancellotti per Coppolaro, altrimenti lo slovacco andava fatto giocare con la primavera insieme al greco se non ha ritmo partita Poi anche il Cello dice cazzate perchè Embalo ha giocato nel suo ruolo con dietro Curcio, ripiegava anche in contenimento ma ha fatto l'ala sinistra, solo che in una squadra che non ha mai tirato in porta non sembrava....il punto in sè è buono, è la prestazione che è stata molto poco propositiva ed è questo che non va bene Sul Cello che impone i giocatori che vuole lui c'è poco da fare, è uno di quei presidenti così, prendere o lasciare, l'avevate letto quel link che avevo postato relativo a quando era a Leeds? Lì c'era la summa del pensiero del Cello (tra l'altro a Leeds non è mai neanche arrivato ai play offs); lo riposto, leggetelo tutto che veramente ci si ritrova in pieno https://www.vice.com/it/article/9bejwe/massimo-cellino-presidente-leeds-united-943
Commento di bachiniwasthebest del 12/02/2018 16:42:09
ma se l'obiettivo è la salvezza, cosa centra il bel gioco? ci si salva con l'anticalcio in serie b, poi boscaglia ci mette del suo è un testone, sicuramente con la ternana giocherà spalek e bisoli sarà in panchina, io rivorrei in campo cancellotti e furlan, nel loro ruolo. Poi a foggia e perugia perdiamo beh lo ha detto il cazzaro, l'espertone, giampaolo allenatore finito, doveva allenare i gabbiani, invece porta in europa la sampdoria è ha lanciato signor giocatori tipo torreira.
Commento di 883amos del 12/02/2018 16:38:59
Non capisco niente di calcio,ma non credo sia sensato cambiare allenatore ogni 2 per 3.
Commento di matteo del 12/02/2018 16:34:54
la partita con la ternana è quella che preoccupa meno da qua a fine campionato. se a foggia non si strappa almeno 1 pt non serve a nulla vincere domenica. ma avendo fatto 2 a 2 in casa, in puglia dobbiamo vincere per ''gli scontri diretti'' . perugia fuori, entella in casa, a novara, cremonese, a bari e casa il pescara. vincere in casa non basta. poi abbiamo venezia spezia e carpi che sono tutte toste. il jolly cesena in casa. salernitana frosinone cittadella empoli ascoli...qua bisogna aver fortuna di trovar squadre in vacanza , in a, o retrocesse. servono 50 punti.
Commento di Berto52 del 12/02/2018 16:21:44
A quanto pare l'esonero di Boscaglia è rientrato, e a me sta bene così. Ora sta a lui far ricredere Cellino, un bel 5-0 alla Ternana e som a post.
Commento di Brescianino del 12/02/2018 15:33:37
Mah...Boscaglia, Marino, Boscaglia, ades Pulga... ho letto sul giornale che il DS sta lavorando senza contratto?!?!?!? Ma che roba è??? Mah
Commento di marta del 12/02/2018 14:05:04
Embalo era tornato a Brescia anche perchè c'era Boscaglia.... Comunque mi sembra che stia esagerando. Se Bisoli sbaglia il rigore non è colpa di Boscaglia; ci sono delle gerarchie in squadra, ma il nostro presidente evidentemente se ne frega.
Commento di ricao del 12/02/2018 14:02:56
L'unico Presidente che faceva dichiaratamente le formazioni era Borlotti della Longobarda... Ma almeno a Banfi, alias Oronzo Canà, le diceva nel suo ufficio.
Commento di Brescialugano del 12/02/2018 13:04:54
IostoconCello!! Di partite preparate per uno 0-0 dopo 27 anni di stadio ..... Onestamente ne ho le palle veramente piene .. !!!!!!
Commento di alex80 del 12/02/2018 13:01:12
A dire il vero sono convinto della retrocessione già da un po’, l’anno scorso ci fu un miracolo di Cagni, la squadra da anni ha dei limiti evidenti caratteriali e di abitudine alla mediocrità e su questo Cellino ha ragione ma non può cambiare allenatore ogni 3 partite, non serve a nulla, chissà quando torneremo ad avere una squadra tosta e un progetto serio a livello societario
Commento di matteo del 12/02/2018 12:38:15
Ero a Vercelli e la squadra non ha mai dato l'impressione di poterla vincere, anzi abbiamo rischiato con alcune loro palle pericolose. okwonko mal supportato, embalo andava tolto e caracciolo inserito a 15 dalla fine. furlan spalek cancellotti, almeno 2 andavano usati.
Commento di Dindin2016 del 12/02/2018 12:21:33
Qui qualcuno pensava veramente che le cose cambiassero radicalmente in 2 settimane? la squadra è migliorata nell'organico ma ricordiamoci come stavamo un mese fa.. In questo mese passi avanti, anche nella sconfitta in casa con non mi ricordo chi e anche ieri a vercelli, se si cambia di nuovo allenatore dobbiamo sperare nella grande professionalità dei giocatori per arrivare ad una salvezza cha anche quest'anno sarà da sudare.. Roller coaster Cellino..
Commento di telli del 12/02/2018 11:53:24
di sicuro non ci si annoia ..e non ci si addormenta sembra una telenovela sudamericana tragicomica..settimana scorsa eravamo qui a pontificare la prestazione col parma ..e dopo un pareggio ..con magari scelte ed errori evidenti .....BOOOO NON CI CAPISCO PIU' NA MAZZA
Commento di telli del 12/02/2018 11:45:35
Cellino..Non ti capisco e non ti seguo ----CACCI UNO CHE DOPO I RINFORZI FA 4 PUNTI IN 2 PARTITE ?? e se il nuovo arrivato perde con la ternana che facciamo ???stai scherzando col fuoco cello ...se le tue paranoie mentali dovessero far danni ulteriori ti fai rivoltare i tifosi contro ..sei il padrone ok a te serve un prestanome che mette in distita la formazione che tu hai in mente ..potevi chiamare chiunque .. e dargli 100 euro a partita .. parli di rispetto... ma tu il lavoro altrui lo sai rispettare =??? a me non pare molto ..COL PARMA SI è VISTA FINALMENTE UNA SQUADRA ..cazzo fai ..per un pareggio per me dignitoso butti al vento tutto TU SEI FUORI DI CICO ..scusami la confidenza lo dico in modo affettuoso ..ma forse contare fino a 10 qualche volta ...bo non lo so vorrei sbagliarmi tanto ma certe cose che fai sono poco comprensibili ..ci vorrebbe un pò di pazienza in più ..invece di spendere soldi per tre allenatori potevi fare un piccolo sforzo in piu' sui giocatori quello si lo potevi fare visto che per gli allenatori spendi e spandi --ok sono soldi tuoi ..ma se stecchi con 2 gare negative vedi il rigamonti come ti si rivolta ..stai scherzando col fuoco a parere mio ..
Commento di simobs81 del 12/02/2018 11:35:56
Se si sarebbe segnato il rigore ,staremmo a commentare un altra partita e forse parleremmo pure di play-off boscaglia è meglio di marino non c è dubbio con questa squadra.è da almeno 3 anni che se non batte i rigori Caracciolo ne sbagliamo la maggior parte quindi in allenamento fateli calciare! Ma perchè abbiamo tenuto ndoj !?non abbiamo un vice bisoli l unico sarebbe il greco sulla fascia se sa coprire ma è oggetto misterioso quindi basta incazzature! Ci sono pure state partite come con l Avellino che sembrava prendessimo goal di proposito Boo... Mi sembra tutto molto strano
Commento di Berto52 del 12/02/2018 10:10:28
@ Pirlosupernova. Avevi ragione, è già pronto Ivo Pulga.
Commento di invictus del 12/02/2018 09:28:43
Mario aveva ragione... Cambio mister in arrivo, in panchina Cellino.
Commento di marta del 12/02/2018 09:02:38
A me la squadra è piaciuta. Finalmente c'è un gioco. Avrei cambiato Bisoli dopo il rigore. Okw non ha combinato niente giusto cambiarlo con Caracciolo. Tonali ottimo sia in costruzione che come frangiflutti a centrocampo. A proposito di campo quellodi Vercelli mi è sembrato troppo piccolo.
Commento di dario62 del 12/02/2018 08:49:22
Pirlosupernova ha ragione Cellino non è uno sprovveduto ha solo preparato il terreno. A BREVE l'esonero pare arrivi Pulga ex Cagliari
Commento di spike86bs del 12/02/2018 08:44:14
FINALMENTE UNO CON LE PALLE. Basta MERDA, basta gente che si accontenta e non sa vincere. Ora la squadra c'è, mai un cambio che possa far capire alla squadra che si deve vincere. Si possono criticare i modi ma Cellino ha ragione..
Commento di Maverik del 12/02/2018 07:22:47
Arriva dalla Feralpi Pulga , un yesman di Cellino ai tempi del Cagliari . Zero esperienza in serie B . Forse qui su BRESCIAingol potevi trovare qualcuno più competente . Vergogna .
Commento di Pirlosupernova del 11/02/2018 23:40:33
Se Cellino fa un'intervista del genere vuol dire che il sostituto di Boscaglia è già a Brescia
Commento di giorgiop79 del 11/02/2018 23:32:12
Purtroppo già nel dopo gara si era capito che c’erano dei problemi tra allenatore e presidente, quando un giornalista aveva fatto notare a boscaglia che cellino non era contento della decisione di far tirare il rigore a bisoli... e lui ha risposto qualcosa tipo: che venga lui a tirarlo la prossima volta!!! Credo sia il momento che facciano un passo in dietro entrambi se non si vuole arrivare allo scontro! Io la vedo più come gastaldello, ovvero ora che ci siamo dati una registrata è il momento di non cambiare e di continuare su questa strada...ad oggi firmo a occhi chiusi per fare vittoria in casa e pareggio fuori, poi se qualcuno crede di avere il Barcellona al posto del Brescia quello è un altro discorso...
Commento di pippo del 11/02/2018 22:16:40
lo fa saltare....
Commento di Maverik del 11/02/2018 22:05:05
Il Novara targato DiCarlo ha vinto 3/1 a Cittadella . Cellino dovevi prendere lui , non richiamare Boscaglia , oramai lo hai delegittimato davanti alla squadra e davanti ai tifosi , completa l’opera . Anche se dovesse vincere con la Ternana , poi nelle due trasferte consecutive successive pagheremo dazio . Hai speso , tanto , male , ma tanto . Fai un ultimo sforzo , un nuovo allenatore , vincente però . Non richiamare il professor Marino però ‘ , per cortesia , la tristezza fatta persona . Piuttosto Antonio Filippini , uno che in campo sapeva cosa fare con il fratello Emanuele e il nostro mitico Dario Hubner . Un vero bomber che Gino caccio’ per far piacere a un borgataro . L’anno dopo a Piacenza fu capocannoniere in serie A . Quante stronzate ha fatto Gino , ma però mai come te in quattro mesi . Con lui ci siamo sempre salvati però , campionati anonimi , ma dignitosi . Agisci con criterio e subito , fatti consigliare bene però , non possiamo permetterci altre stronzate . La classifica piange .
Commento di ALEBRIXIA del 11/02/2018 21:32:39
.. stavolta non l'ho vista (se non la sintesi) e non giudico, un presidente normodotato queste cose destabilizzanti le direbbe comunque (con i giusti toni) all'allenatore in privato ma mai pubblicamente alla stampa .. si ricordi sempre comunque che lui con le sue scelte è il principale 'colpevole' della situazione attuale e questo clima da 'ultima spiaggia' che lui continuamente crea non aiuta certo tecnici e giocatori ad uscire dal tunnel della mediocrità ! Coscritto mola mia .. fatti piuttosto esonerare, fallo diventare x l'ennesima volta il pagliaccio d'Italia ma non sottomettiti alle sue imposizioni e sopratutto ... non dimettiti !!!
Commento di Cagi 68 del 11/02/2018 20:41:09
Ai ragione gipsy .cellino con le risorse che a per adesso a fatto solo casini
Commento di Dindin2016 del 11/02/2018 19:08:14
Onestamente penso che tutto ci serva fuorché una faida tra allenatore e mister, chi capisce di calcio e segue il Brescia sa che nella nostra situazione psicologica e di classifica un cambio allenatore potrebbe essere pagato a carissimo prezzo.. poi Boscaglia cervellotico lo è sempre stato nelle sue scelte ma drammi non ne farei e non salvo solo il punto ma, fatti alla mano, anche una prestazione dove non si sono presi gol e dove fino all'ultimo potevamo vincere.. Quando ho visto Bisoli con in mano la palla ho detto a chi era con me ''questo non centra neanche la porta'', effettivamente la decisione ha sorpreso i più ma credo che sia frutto di allenamenti e conoscenza dei propri giocatori.. Gnari, gom mia conte en panchina, el som da 'n po de tep..
Commento di Gica Gol del 11/02/2018 19:03:14
Devi fare 442, non Devi aver paura Di lasciare 2 punte a Vercelli!!!!Devi lasciare le Ali alte e pressare l'avversario alto!! Nel secondo tempo non salivano e predichi alla calma!!!! Daiiiiii
Commento di Gipsy del 11/02/2018 18:49:10
Mi piacerebbe che qualche giornalista bresciano rivolgesse a Cellino una domanda : invece di sfogliare la margherita da 6 mesi boscaglia si boscaglia no quanti giocatori ha azzeccato fino ad ora nella sua gestione e quanti ne ha azzeccati Castagnini e sagramola nella loro gestione di due anni quando di soldi non ce ne erano proprio e si faccia lui una domanda
Commento di Cagi 68 del 11/02/2018 18:34:08
Boscaglia se non vince con la ternana mi. Sa che.......
Commento di diegocurvasud del 11/02/2018 17:19:47
L'iunica cosa da salvare di Vercelli è stato il punto portato via a ''strépa caéi''. Non ho capito il senso di far giocare Bisoli come ala destra quando hai Spalek (che invece va addirittura in tribuna). Poi il rigore non lo voglio neanche commentare perché li devono tirare i piedi buoni, non i piedi di ferro.
Commento di Mariomac del 11/02/2018 16:20:53
Ma l'hai richiamato tu Boscaglia o io? Vi siete parlati? va beh, metto un disco ti dedico Word Up Cameo
Commento di bachiniwasthebest del 11/02/2018 15:58:01
@lugano bisogna essere realisti, e salvare la stagione, certo che anche io ne ho piene le palle di dovermi accontentare dei pareggi a vercelli, dal 2005 se si escludono 2 annate finale play off vinto e il brescia di calori, solo miserie a brache, l'ultima gioia la salvezza del gigi, ma per come è arrivata, ma siamo realisti e cerchiamo di salvare il salvabile, poi l'anno prossimo cellino ci fà la squadra. Io sto con Cellino
Commento di Gipsy del 11/02/2018 15:16:29
Dai si è già capito che a metà settimana boscaglia salta e torna il pensionato sotto contratto. Cellino come Zamparini tutti coglioni gli allenatori che non schierano i giocatori che vuole il presidente . È dieci giorni che ci sono i nuovi innesti abbiamo assistito per tre mesi al gioco spumeggiante di Marino lo richiama? Ma curati
Commento di lucio del 11/02/2018 15:16:03
Sono in totale disaccordo con i modi di Cellino. Parole fuori luogo se dette alla stampa; giuste (forse) se dette al diretto interessato in ufficio. C'è stata una continuità nel risultato positivo rispetto a sabato scorso; non nel gioco. Ma, come detto, questo è un problema di anni, che non risolvi con qualche sparata. In ogni caso, Embalo si abbassava molto anche contro il Parma. E l'alternativa a Coppolaro non è certo Spalek, ma Cancellotti, secondo me. Infine, una considerazione (vecchia, vecchissima) su Boscaglia: non è un perdente, lo ha dimostrato a Trapani e nella sua precedente carriera; i risultati lo dicono chiaramente, per chi voglia essere onesto. Anche a me non stanno simpatiche certe persone, ma cerco di essere obiettivo nelle mie valutazioni. Per quanto concerne la sua performance a Novara...., non mi pare che chi è venuto dopo di lui abbia fatto meglio. Fino a un paio di stagioni fa a Novara avevano squadre toste, ma dall'anno scorso gli si è ristretto il budget. Ha ragione Ricao, quindi: calma e sangue freddo. Poi, vedesse lui...... Purtroppo Serena non è arruolabile....... :-). Noi valuteremo la gestione-Cellino a valle della stagione, ovviamente.
Commento di Ale70 del 11/02/2018 15:05:04
Sarei curioso di conoscere l'opinione di Bortolo. Mario Maveri(c)k, perché non scrive più? È stato azzannato dal bitbull, come li chiami tu? Fammi sapere, sono in apprensione.
Commento di Divano del 11/02/2018 14:54:40
Concordo, anche se son sbagliati i modi. Boscaglia sei andato a Vercelli per fare 0-0,dai de brao, che caso de partida ghet preparat???
Commento di Maverik del 11/02/2018 14:38:51
Caro Presidente , e’ inutile che ti incazzi . Il Boscaglia TER e’ stata una tua idea . Non andava richiamato , e’ un perdente , lo ha già dimostrato qui da noi , prima a Trapani e poi a Novara . E S O N E R A L O subito , Con lui a Foggia e a Perugia sarebbe sconfitta sicura . Ieri ci e’ andata bene , ma abbiamo fatto veramente schifo . Rispetto per chi segue sempre la squadra , Boscaglia. Vattene .
Commento di ricao del 11/02/2018 14:34:34
Parole fuori luogo, fuori tempo e inopportune soprattutto a mezzo stampa. Dille a Boscaglia se vuoi, ma non destabilizzare ulteriormente l'ambiente. Post mercato 4 punti in 2 partite, il resto sono chiacchiere. Boscaglia ha dei limiti per carità, ha le sue fisse e tende ad utilizzare pochi giocatori come già visto 2 anni fa, ma ieri il Brescia pur giocando male è stato squadra e non è affondato. In trasferta solo 4-5 squadre giocano per vincere, le altre cercano solo di portare a casa la pelle. E a Vercelli si sa benissimo che sono partite particolari visto il campo in cui giocano. Spalek: a parte che a calcio si gioca in 11 e non possono giocare tutti, ma la sua ultima partita è del 9 Dicembre quindi presumibilmente non sarà al massimo. Poi arriva dalla Slovacchia, deve imparare la lingua, abituarsi ad allenamenti diversi, conoscere il calcio italiano ecc. Quando hai l'acqua alla gola ha più senso evitare troppi esperimenti. Molto probabilmente è un buon giocatore a quanto si legge, ma altrettanto probabilmente è più un acquisto di prospettiva che immediato. Con Boscaglia ci salviamo, ne sono sicuro, anche perché la squadra è migliorata a Gennaio. Se poi a Giugno vuole cambiare sono d'accordissimo, ma per questa stagione con gli esoneri abbiamo ampiamente dato. Se cambiasse ancora, allora rischieremmo davvero di retrocedere.
Commento di Brescialugano del 11/02/2018 13:35:30
Pareggio in Piemonte nell'oratorio di Vercelli !! Prendili a calci in culo !!
Commento di Brescialugano del 11/02/2018 13:33:45
Hai perfettamente ragione Presidente.. prendili a calci in culo compreso chi su questo sito si fa andar bene tutto.. mezze seghe
Commento di telli del 11/02/2018 12:55:02
Cellino ti ho sempre difeso ma questa volta la stai facendo fuori dal vaso a che servono gli allenatori ..se questo è il tuo modo di intendere calcio esonerati tutti ..fai il corso di allenatore a coverciano e vai tu in panchina diventi allenatore presidente ...certe volte sei incomprensibilmente infantile ...
Commento di Gica Gol del 11/02/2018 11:16:51
Ha ragione, Torregrossa giocava a centrocampo, le ali facevano i terzini e Bisoli va sostituito con Furlan o Spalek!!! Già scritto ieri!!! Deve fare 442 con 2 punte alte e due ali alte!!
Commento di dario62 del 11/02/2018 10:53:38
Concordo con il presidente Embalo terzino ... Penso abbia sbagliato a richiamare Boscaglia Ho scommesso con un amico che il primo cambio sarebbe avvenuto al ventesimo del secondo tempo ''Caracciolo'' Boscaglia ha spaccato il secondo. Le partite si vincono anche con i cambi. Siamo onesti la Pro meritava di vincere, a parte il rigore dubbio non abbiamo fatto un tiro. Siamo in una brutta situazione se non svoltiamo contro la Ternana penso che avremo un nuovo allenatore.
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: News
News» OGGI 'DOPPIO' A TORBOLE, GASTALDELLO E DONNARUMMA SEMPRE A PARTE
autore: Redazione il 23/10/2018
News» IL POSTICIPO: AL BENEVENTO BASTA UN RIGORE DI CODA
autore: Redazione il 23/10/2018
News» LE PARTITE DELLA DOMENICA: COLPO PALERMO A LECCE
autore: Redazione il 22/10/2018
News» LA RINCORSA SI FERMA ALLE PORTE DEL PARADISO
autore: Angela Scaramuzza il 20/10/2018
News» RISULTATI E MARCATORI DELL'8^ IN B
autore: Redazione il 20/10/2018
00
00
00
00
9^GIORNATA: BRESCIA-COSENZA
CLASSIFICA
Pescara 18
Hellas Verona 14
Palermo 14
Benevento 13
Salernitana 13
Lecce 12
Spezia 12
BRESCIA 11
Cittadella 11
Cremonese 11
Crotone 10
Ascoli 9
Perugia 8
Cosenza 7
Padova 6
Carpi 5
Venezia 5
Foggia 4
Livorno 2
SONDAGGIO
La serie B resta a 19 squadre: cosa ne pensate?
1) Giusto così, da fare subito: troppi fallimenti, le squadre andavano ridotte
2) Giusto il concetto, sbagliati i modi
3) Si doveva restare a 22, senza se e senza ma
Risp. 1:   46,20 %
Risp. 2:   43,77 %
Risp. 3:   10,03 %
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
3 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it