Brescia in gol
Ostilio Mobili pubblicita
Interviste
BRESCIA AL TAPPETO: TUTTO QUELLO CHE NON DOVEVA ACCADERE E' ACCADUTO
Caputo e Donnarumma mandano all'Infermo le Rondinelle... Venerdì sera ci si gioca la salvezza ad Ascoli

Ci tocca soffrire un’altra volta…Con l’acqua alla gola fino all’ultima giornata di campionato. Era già successo, ma stavolta è ancora peggio perché il Brescia di punti di vantaggio ne aveva accumulati abbastanza( +sette) per stare discretamente tranquillo e invece il tesoretto è stato dilapidato in un batter di ciglia Prima della gara con la capolista, la squadra aveva ottenuto un solo punto in tre partite, troppo poco.

 

L’alibi del calendario difficile, regge poco, è vero che il Brescia ha incontrato avversarie del calibro di Cittadella, Frosinone ed Empoli ma se andiamo ad analizzare proprio quest’ultima sfida con la capolista ci accorgiamo che la prima di classe non è certo venuta al Rigamonti con il sangue negli occhi, assettata di vittoria o di vendetta. L’Empoli ha fatto la sua onesta partita e se vogliamo dirla tutta è invece il Brescia la squadra che deluso le aspettative.

 

Un atteggiamento timoroso quello delle Rondinelle, a volte quasi rinunciatario, una prestazione decisamente sotto tono, inaccettabile per una compagine che si deve salvare. Oggi allo stadio c’erano tutti gli elementi per chiudere in bellezza la stagione senza patemi: c’era soprattutto una Curva strabordante di passione che ha sostenuto (fin quanto ha potuto) i giocatori anche quando si sono ritrovati in svantaggio. Adesso lo scenario, che nessuno voleva immaginare, è davvero preoccupante: l’incubo play-out è tornato.

 

Venerdì sera ci si gioca la stagione al “Del Duca” è vero che il Brescia ha due risultati su tre, ma al duello con i bianconeri ci arriva con il morale sotto tacchi. A differenza dell’Ascoli che vincendo a Pescara avrà invece l’entusiasmo a mille. Il tempo delle sofferenze non si è ancora esaurito…

 

 

                                                BRESCIA-EMPOLI 0-2
 
 

Brescia (4-3-2-1): Minelli, Coppolaro, Somma, Gastaldello, Longhi ( 37'st Curcio); Bisoli, Tonali, Ndoj; Furlan (35'st Dall'Oglio), Spalek ( 19'st Torregrossa); Caracciolo. A disp: Pelagotti, Martinelli, Embalo, Curcio, Okwonkwo, Lancini. All. Pulga.

Empoli (4-3-1-2): Terraciano, Maietta, Di Lorenzo, Luperto, Pasqual ( 36'st Vaseli) ; Bennacer, , Traore ( 41'st Zajc ), Castagnetti; Caputo, Più ( 21'st Donnarumma). A disp: Giacomel, Gabriel, Brighi, Vaseli, Polvani, Lollo, Ninkovic, Impoeriale. All. Andreazzoli.

Arbitro: Di Martino di Teramo.

RETI: Caputo al 17'st, Donnarumma al 43'st

Note: Giornata di sole, 26°. Spettatori 8mila circa. Angoli 8-7 per l'Empoli Ammoniti: Maietta, Terraciano. Recupero 4' e 7'.

 

 

                                                    IL FILM DEL MATCH

97' E' FINITA!!! L'Empoli già promosso passa a Brescia 2-0 e mette le rondinelle in guai grossi! Una partita giocata con la paura di perderla e s'è persa! Sullo 0-0 e sullo 0-1 alcune grosse occasioni sciupate e poi il sigillo di Donnarumma (dopo quello di Caputo) a chiudere il match ed a condannarci ad un altro Ascoli-Brescia da paura...

 

 

96' EMPOLI Girata di Caputo in area di prima, con i piedi Minelli!

93' BRESCIA Angolo, il sesto.
91' BRESCIA Destro di Ndoj, in curva...
90' 7 MINUTI di recupero...

89' EMPOLI GOL Palla in area a Donnarumma che si gira e fulmina di sinistro rasoterra Minelli! 0-2! Silenzio sul Rigamonti...

 

 

88' BRESCIA Ndoj, spunto in area, il sinistro è parato con i piedi da Terraciano!

86' EMPOLI Zajc per Traorè: ultimo cambio anche per Andreazzoli.
85' EMPOLI Ripartenza 4 contro 3 dei toscani, palla a Donnarumma davanti a Minelli, ci arriva prima con la punta Somma e mette in angolo!
82' EMPOLI Veseli per Pasqual: secondo cambio per Andreazzoli.
82' BRESCIA Curcio per Longhi: ultimo cambio per Pulga.
81' BRESCIA Longhi in area, il suo tiro cross attraversa tutto lo specchio ma è deviato: sulla rimessa, palla in area a Torregrossa che spara il mancino rasoterra, in tuffo Terraciano respinge! Poi il sinistro di Dall'Oglio sorvola la traversa!
80' Terzo gol della Cremonese al Venezia...

79' BRESCIA Biosli bene dentro di sinistro, colpo di testa secco di Caracciolo, Terraciano blocca quasi in presa plastica!

 

 

77' BRESCIA Il destro di Caracciolo e teso e mira il 'sette', la palla gli passa poco lontano, ma muore sul fondo.

 

 

75' BRESCIA Altra ripartenza, Dall'Oglio centrale salta un uomo e viene agganciato: altra punizione centrale, stavolta più lontana di 4-5 metri. Sulla palla ancora Caracciolo...

71' BRESCIA Angolo messo fuori, la rimetten bene Tonali, stacca Caracciolo centralmente, di poco alto!
70' BRESCIA Il destro del capitano centra la barriera, poi la ribattuta trova la deviazione in angolo.
69' EMPOLI Giallo per Maietta!
69' BRESCIA Punizione centrale sui 20 metri che si conquista Caracciolo: l'Airone sulla palla...
68' EMPOLI Punizione dalla lunga, il mancino di Pasqual è una saetta che passa poco lontano dall'incrocio di Minelli.
66' EMPOLI Donnarumma per Più: primo cambio per Andreazzoli.
65' Pari del Novara a Perugia
64' BRESCIA Dentro Torregrossa, fuori Spalek: secondo cambio per Pulga. Si passa alla doppia punta.

62' EMPOLI GOL Verticale di Di Lorenzo in area per CAPUTO che trafigge di prima col destro rasoterra sul primo palo Minelli! 0-1! E adesso, cominciamo ad accelerare?

 

 

 

56' BRESCIA Ripartenza delle rondinelle, Dall'Oglio allarga per Ndoj sulla destra dell'area, Emanuele s'accentra e prova il destro deviato da Pasqual, palla a fil di palo! Angolo, il terzo...

 

 

55' BRESCIA Longhi in area, palombella di piattone sul palo lungo dove c'è Spalek che però la schiaccia male di testa e non trova lo specchio! Occasione sprecata!

52' BRESCIA Bel cross di Longhi sul palo lungo, torre di Bisoli al centro per Caracciolo, Terraciano ci arriva con una mano!

50' BRESCIA Bella azione dei notri sulla destra, Bisoli bassa al centro, ma il destro di prima di Ndoj da ottima posizione è alle stelle!

 

 

50' Torna in vantaggio la Cremonese col Venezia: in questo momento, il pari non basta per la matematica salvezza già da oggi...

49' BRESCIA Sale il Brescia, Spalek, cross deviato, angolo: il secondo per noi...
46' EMPOLI Minelli sul primo palo a deviare il tiro cross di Pasqual: settimo angolo.
46' RIPARTITI...
45' FINISCE QUI la prima frazione di gioco: 0-0 tra Brescia ed Empoli con le rondinelle coraggiose all'inizio e alla fine del tempo; in mezzo, tanta sofferenza e braccino...
45' BRESCIA Ancora palla in area toscana, Spalek si trova a pochi metri da Terraciano girato di schiena, cerca la sponda per Caracciolo, Maietta intercetta e salva tutto.

45' BRESCIA Scappa Bisoli a destra e la mette, troppo lunga, la raccoglie dalla parte opposta Longhi, controcross migliore sul quale si butta in tuffo di testa Caracciolo, a terra Terraciano!

 

 

45' 4 MINUTI di recupero...

44' Passa il Frosinone a Chiavari con l'Entella: bene...
44' Il Venezia pareggia a Cremona! Questo è buono...
44' EMPOLI Sinistro di Castagnetti da fuori deviato da Bisoli in angolo, il quinto. Poi, subito un'altra deviazione che provoca il sesto...
43' EMPOLI Taglio in area per Caputo, destro che Minelli metti in angolo, il quarto. Si soffre...
40' BRESCIA Buona palla per l'Airone che la difende sul limite d'area da due difensori e poi la tocca per l'accorrente Dall'Oglio che spara il destro, la mura Maietta che si storta anche la caviglia ed esce a farsi curare!

39' BRESCIA Ripartenza Brescia, lancio lungo di Tonali che pesca sui 22 metri Dall'Oglio che stoppa e prova il sinistro, deviato: primo angolo anche per i nostri

 

 

35' BRESCIA Dentro Dall'Oglio per l'infortunato Furlan: primo cambio, obbligato, per Pulga.

33' BRESCIA Problemi per Furlan che zoppica: dentro i medici che chiedono il cambio...

 

 

31' EMPOLI Gastaldello indietro per Minelli che è in controtempo, palla sul fondo: altro brivido e primo angolo del match: palla bassa per Traorè, destro deviato, ancora in angolo, il secondo.

26' L'arbitro chiama il time out per il caldo...

22' EMPOLI Gran sinistro di Trorè dal limite, palla a pelo d'erba che fa la barba al palo! Brivido...

19' EMPOLI Caputo per Più in area, esce basso Minelli e lo costringe a saltarlo allargandosi, poi l'attaccante dei toscani non trova lo specchio da posizione defilata!

18' Passa l'Ascoli a Pescara: non bene...

18' BRESCIA Azione personale di Longhi che entra in area sulla sinistra ma il suo diagonale è debole e largo.

 

 

12' EMPOLI Palla in area che aggancia Caputo sui 12 metri, sinistro secco in girata del capocannoniere del torneo, palla larga non di molto!

8' BRESCIA Longhi la mette, Spalek la tocca per Bisoli che s'accnetra e dai 15 metri prova il rasoterra mancino, debole, para facile Terraciano.
2' Già avanti la Cremonese allo Zini con il Venezia: non benissimo...

2' BRESCIA Tonali bene in verticale per Caracciolo, Andrea cerca dalla destra dell'area il pallonetto su Terraciano, ma la palla sorvola la traversa!

 

 

1' PARTITI...

 

 

0' Si canta in Curva e tra i 1911: la tensione è alta...

 

 

 

0' Tutto pronto al Rigamonti per questo Brescia-Empoli: rondinelle in maglia blu royal con V e resto in bianco, toscani in maglia bianca e resto in blu scuro...

 

autore Angela Scaramuzza il 12/05/2018 18:52:59
I commenti dei nostri lettori
Commento di marta del 14/05/2018 09:34:17
Tolto Furlan avrei messo Okwonko e l'avrei giocata tentando di vincerla.. Poi loro sono più forti e su questo non c'è dubbio.
Commento di TheTerribleP del 14/05/2018 09:22:17
Forza Ragazzi... io non sono così pessimista! Sabato ho visto il miglior Longhi della stagione (il che è tutto dire) e Dall'Oglio ha fatto più di quanto mi aspettassi (anche se avrei messo Okwonkwo al suo posto)... Spalek è rapidissimo ma si sa che non tira in porta, Bisoli è giù da tutta la stagione, Curcio è buono in fase d'attacco ma ha evidenti carenze difensive, quindi se lo si mette a parziale copertura lavora male... Non riesco a dire che non ci hanno messo la voglia, è solo emersa l'enorme differenza tecnica tra i nostri giocatori e quelli del'Empoli... e Caracciolo, che tecnicamente è il nostro meglio, al 50esimo era piegato in 2 sulle ginocchia a rifiatare! Per tutta settimana si continuava e ripetere che l'Empoli sarebbe venuto per pareggiare, come se almeno 1 punto fosse stato ''concordato''... nel momento in cui si è visto che loro non erano arrendevoli e che ci contenevano senza problemi, infilzandoci nelle ripartenze, è subentrato lo sconforto generale, tramutato in rabbia subito dopo. Io non sono d'accordo con questa rabbia generale, sono state create delle occasioni, senza riuscire a finalizzare (proprio come è successo in ogni partita della stagione, non è una novità che uno dei nostri peggior difetti è il non riuscire a buttarla dentro!). L'Empoli semplicemente non era alla nostra portata. Non sono d'accordo con tutte queste persone che si incazzano e fanno gli ''Indignados''... io faccio parte dei pochi che non sono usciti dallo stadio prima, io faccio parte dei pochissimi che hanno aspettato i giocatori all'uscita dei cancelli, tra la Polizia e i Carabinieri, non per contestare, ma per sostenere (con tanto di accenno di applausi all'Airone)!! Per la prima volta non sono stato d'accordo con la Nord, meglio l'atteggiamento dei 1911 a fine partita... se è vero quello che dice ''qualcuno'', che i giocatori e qualcuno dello Staff legge il forum, FORZA RAGAZZI, C'E' QUALCUNO CHE VI SOSTIENE ED E' CON VOI!! SEMPRE FORZA BRESCIA!
Commento di cappino66 del 14/05/2018 08:20:36
la verità è che sono andati in campo pensando di dividersi la posta (dicasi biscotto) come sempre, o quasi succede, ecco, sabato era il turno del quasi, lo avevano già fatto la partita precedente con la cremonese.....non possono continuare, ma noi (polli come pochi) non lo abbiamo capito, e siccome questi al 50% sono ancora superiori a noi hanno fatto il loro ''dovere'' salvando pure la faccia davanti a chi era pronto ad accusarli vedi Ascoli, ecc ecc
Commento di Maverik del 13/05/2018 22:00:09
Comunque , loro avevano davanti Caputo e Donnarumma , 50 goal in due , noi Caracciolo e Torregrossa , quest’ultimo da quando e’ iniziato il GrandeFratello si è perso . Forse Cellino doveva chiamare Barba D’urso e non Pulga . Sei sempre a tempo comunque .
Commento di Pirlosupernova del 13/05/2018 20:01:50
io sono preoccupato non tanto per i valori ma perché la squadra nel complesso non è proprio adatta a partite come quella che ci aspetta venerdì ... non sono capaci a fare fallo e quando lo fanno l'arbitro mette subito mano al cartellino ... non sono capaci a gestire le partite prendono negli ultimi minuti ... e ad Ascoli sono super gasati ... se poi andiamo ai playout vedo già gli avversari che si fregano le mani. il Brescia non è la squadra più scarsa ma la meno attrezzata a queste situazioni si.
Commento di Brescialugano del 13/05/2018 14:44:46
Miserabili ... mezze seghe. !!!
Commento di Maverik del 13/05/2018 14:30:18
Ad Ascoli stadio DelDuca , trasferta per veri ultras . Solo per la maglia , solo per noi , chi la indossa ora poi deve sparire il prima possibile . Gli allenatori possono avere le loro colpe , i Presidenti anche , ma in campo vanno loro , questi giovanotti già in odore di ferie da tempo . Speriamo che il nuovo governo preveda anche una rottamazione per gli sfigati perdenti . Adesione immediata , in rata unica , onde evitare ripensamenti .
Commento di Corni del 13/05/2018 14:19:47
Cellino, Pulga, Boscaglia, Marino contano fino ad un certo punto.... ma quelli che vanno in campo sono i giocatori. E noi abbiamo un brancolo di giocatori SFIGATI. Senza palle. Una partita come quella di ieri doveva finire 3-0 per noi già a fine primo tempo.. correre e sbranare gli avversari, mordere le caviglie. Invece abbiamo corricchiato per 90 minuti e questa non è colpa né della condizione fisica, né dell'ambiente, né di Cellino, né dei continui cambi di allenatore. La colpa è solo dei giocatori che, ripeto, sono una manica di sfigati senza palle. E' stato bello regalare il punticino al Cesena, vero? Sfigati.
Commento di Yllana76 del 13/05/2018 13:19:34
Mi sforzo di pensare che andiamo ad Ascoli contro la quintultima con 2 risultati su 3..ma sono troppo scoraggiato per essere fiducioso. Come cantava vasco oggi voglio stare spento.
Commento di ricao del 13/05/2018 12:56:31
Media punti: Boscaglia 1,32 Marino 1,00 Cellino 0,33 Boscaglia esonerato 2 volte. Saluto.
Commento di Cagi 68 del 13/05/2018 10:31:05
Cellino. Desdet.
Commento di whisky del 13/05/2018 10:20:48
che squadra senza palle...e senza capacità tecniche...il grande serse cosmi caricherà a mille i suoi giocatori per la partita di venerdi...quante delusioni ma noi saremo sempre li mentre di questi pseudo calciatori comunque vada bisogna fare quasi completamente piazza pulita...Forza Brescia Sempre....
Commento di Tulliogol del 13/05/2018 10:16:31
Che rabbia ! Offendete una popolazione dedita al lavoro ed al sacrificio come quella Bresciana ! Con 6 punti di margine sulla zona play out avete vissuto le ultime giornate aspettando i risultati dagli altri campi. Indipendentemente dalle scelte di Cellino, in campo andate voi è solo con la rabbia agonistica dovreste dimostrare le vostre qualità e non con i malumori ed i capricci tipici dei bambini viziati ! E basta con la storia della giovane età, avete ormai alle spalle tre campionati di serie B, quando sarete maturi ? a fine carriera ? Miseri. Come tifosi meriteremmo la promozione, ma per voi sarebbe giusta la retrocessione. Doveva essere un campionato tranquillo, senza preoccupazioni visto che la nuova società c'era, non c'erano più prestiti e quasi tutti giocatori di proprietà oltre a ottime prospettive per il futuro.... ma niente da fare. Quindi la conclusione è solo una: siete scarsi come giocatori e come uomini perché nella difficoltà non riuscite a tirare fuori le palle !!!
Commento di Gipsy del 13/05/2018 10:14:24
Cellino non dici niente oggi? Sei ancora dell idea che la pazzia era non cambiare boscaglia? Sei dell idea che non dobbiamo essere mediocri?
Commento di andre del 13/05/2018 09:52:07
...dopo l'ennesima delusione enorme, cerchiamo di tenere la mente lucida per questo spareggio: ieri ho visto un sacco di giocatori alla canna del gas!. Mi permetto di consigliare Pulga o chi per esso di lasciar fuori Bisoli per Martinelli o Dall'Oglio, di lasciar riposare Longhi (per me un ex giocatore), di mettere Okwonkwo e Furlan non sta bene, poi sta a lor signori giocatori dimostrare che non se la fanno addosso che provino a portare a casa almeno un pari. Si può perdere nel calcio, ma c'è modo e modo, le prestazioni di Gastaldello, Torregrossa, Bisoli e gente che sembra gli interessi meno di zero io tifoso non le tollero, e civilmente saranno sempre oggetto di contestazione!!!. Detto questo, indipendentemente dalla serie b i lega pro che sia, invito Cellino (che al contrario di molti ringrazierò sempre di aver messo soldi per salvare la mia squadra, che altri imprenditori Bresciani volevano fallita per comprarla a zero) a fare piazza pulita, mandando via senatori e compagnia bella, gente che ha tanta volontà e tanta umanità, ma nel calcio servono grinta, palle e sfrontatezza (servono i Domini e i De Paola tanto per intenderci)....sempre e solo Brescia
Commento di pippo del 13/05/2018 09:51:47
Ad Ascoli noi col morale e la forma sotto i tacchi loro a mille... loro con un allenatore che li ha risollevati e che ci conosce bene... noi con uno che era agli anni azzurri in attesa della camomilla alle 5 del pomeriggio... poi aggiungiamo la tradizione che è a dir poco negativa. Se pareggiamo è un miracolo... ( vincere non lo prenderei nemmeno in considerazione...)
Commento di Maverik del 13/05/2018 09:38:23
Sono anni che predico per questi perdenti sfigati un regime di allenamento da 41bis , ritiri permanenti in posti ameni , senza telefoni senza tv e senza play station , solo campo e corsa , guardati a vista da cani terminator , per farli diventare prima uomini e poi giocatori con le palle . Sono state fatte altre scelte dal nostro isolano , fine intenditore di calcio e soprattutto di allenatori . Speriamo nei risultati delle altre , perché ad Ascoli venerdì sera troveremo l’inferno . Ai play out poi conoscendoli sicuramente faremo una grandissima figura di merda . Cerchiamo allora di invadere Ascoli venerdì sera in caso di sconfitta perlomeno sapremo con chi sfogare la nostra ira .
Commento di Pirlosupernova del 12/05/2018 21:52:13
Eventualmente i playout come funzionano? Partita secca?
Commento di Seser del 12/05/2018 21:33:34
Cellino, se retrocediamo in C devi SPARIRE! Sei un Presidente sconsiderato. Bastava tenere Boscaglia per tutto il campionato e ora saremmo salvi. Prega, prega.....
Commento di Maverik del 12/05/2018 21:16:15
@pane&nientdecena , hai visto che difesa oggi ? E’ la nona del campionato . Fortissima .
Commento di Gipsy del 12/05/2018 20:30:28
Tutta colpa di Cellino
Commento di Maverik del 12/05/2018 20:28:48
Grazie Cellino , abbiamo sempre sognato un Presidente come te . Avanti così............... fino alla fine ( manca poco ) .
Commento di enri del 12/05/2018 19:10:08
E ORA AVANTI! PARTITA DECISIVA IN TRASFERTA CONTRO UN AVVERSARIO DIRETTO E CON UN ALLENATORE (O PRESUNTO TALE) CHE NON SA NEANCHE COME SI CHIAMANO I SUOI GIOCATORI....MA 'NDI A DORMER CHE L'E' MEI
Commento di giorgiop79 del 12/05/2018 19:08:58
Comunque quella sotto specie di mister mi deve spiegare i cambi, se furla si fa male devi inserire okwonkwo e non dalloglio, che invece andava inserito al posto di bisoli nel secondo tempo, che non ne aveva più! ma poi dopo aver messo dentro torregrossa e sotto di un gol che senso ha mettere curcio x longhi (che ancora mi chiedo cosa ci faccia qui a brescia???) metti okwonkwo visto che hai avuto paura di metterlo al posto di furlan... sotto di un gol o di due il risultato non cambia, comunque insisto nel dire che con boscaglia per quanto non mi piacesse ci saremmo salvati tranquillamente con pulga il rischio di retrocedere è alto, anche perchè oggi non ho visto noente di buono se non il solito tonali e di fronte avevamo una squadra il cui obbiettivo era quello di limitare i danni possibilmente portando a casa un pareggio... ad ascoli si giocano la stagione e vengono da buoni risultati con il morale a 1000 mentre noi il morale ormai non sappiamo piu manco cosa sia visto che abbiamo perso pure quello!!!!
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: News
News» IL POSTICIPO: PADOVA E CREMONESE SI DIVIDONO LA POSTA
autore: Redazione il 24/09/2018
News» BRESCIA-PALERMO: I BIGLIETTI
autore: Redazione il 24/09/2018
News» UN SOL PUNTO O UN BUON PUNTO?
autore: Fabrizio Zanolini il 22/09/2018
News» RISULTATI E MARCATORI DELLA 4^ GIORNATA
autore: Redazione il 22/09/2018
News» CARPI-BRESCIA: LE FORMAZIONI UFFICIALI
autore: Redazione il 22/09/2018
00
00
00
00
5^ GIORNATA: BRESCIA-PALERMO
CLASSIFICA
Hellas Verona 10
Cittadella 9
Palermo 8
Pescara 8
Benevento 7
Cremonese 6
Crotone 6
Spezia 6
Lecce 5
Padova 5
Salernitana 5
Ascoli 4
Perugia 4
BRESCIA 3
Venezia 3
Cosenza 2
Carpi 1
Livorno 1
Foggia -5
SONDAGGIO
La serie B resta a 19 squadre: cosa ne pensate?
1) Giusto così, da fare subito: troppi fallimenti, le squadre andavano ridotte
2) Giusto il concetto, sbagliati i modi
3) Si doveva restare a 22, senza se e senza ma
Risp. 1:   36,59 %
Risp. 2:   51,83 %
Risp. 3:   11,59 %
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
31 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it