Brescia in gol
Ostilio Mobili pubblicita
Interviste
PULGA: 'NON SIAMO ANCORA MORTI, AD ASCOLI CI ASPETTA UNA BATTAGLIA'
'Sarà una gara vera... Oggi è mancata cattiveria: ai miei tempi una partita così non finiva senza ammoniti'

Brescia. Il Brescia non è ancora morto. E il campionato non è ancora finito. Ivo Pulga da quando è arrivato a Brescia ha sempre detto che la salvezza non era poi così a portata di mano perché i punti bisognava ancora farli per dormire sonni tranquilli. E così è stato. “Si diceva che la salvezza fosse a portata di mano, ma io avevo già capito che bisognava soffrire, il calendario certo non era dalla nostra parte”

 

Contro l’Empoli prestazione deludente. “Abbiamo preso dei gol evitabili quello è sicuro, ma non credo che siamo stati totalmente deludenti, le occasioni le abbiamo avute anche noi peccato non averle sfruttate. Sotto rete siamo stati poco concreti a differenza dei nostri avversari”

 

Evidenti i valori dell’Empoli. “Credo proprio che i valori si siano visti oggi in campo, basta vedere il campionato che ha fatto l’Empoli...”.

 

Brescia squadra inesperta senza cattiveria. “Il fatto che non ci sia stato nessun ammonito fra i nostri qualcosa mi fa pensare… Ai miei tempi in partite come queste non sarebbe successo. Siamo una squadra giovane e la pressione si è sentita. E' mancata cattiveria agonistica”.

 

Inutile prendersela con gli avversari.“Certo che non serve, ma se devo essere sincero ho visto una prestazione diversa fatta dall’Empoli contro la Cremonese, un altro atteggiamento… “.

 

Ad Ascoli ci aspetta una battaglia. “Sarà una gara vera, bisogna giocare col sangue negli occhi… Abbiamo ancora due punti di vantaggio, stavolta bisogna sfruttarli”.

 

Recuperare energie. “A livello mentale soprattutto bisogna ricaricare le batterie, ma anche a livello fisico: ho visto qualche giocatore in difficoltà”.

 

 

autore Redazione il 12/05/2018 19:36:44
I commenti dei nostri lettori
Commento di Berto52 del 14/05/2018 12:51:04
E' proprio una questione di testa, bisogna essere convinti e volere il gol a tutti i costi, tirare non appena possibile, ma tiri veri non passaggini al portiere. Mi sono irretito non poco quando ho visto Ndoj rinunciare al tiro per un passaggio improbabile alla sua destra quando aveva l'occasione d'oro per la stangata, col pallone che gli arriva di rimbalzo e con la porta ben visibile davanti. Questa è mancanza di intelligenza calcistica e Ndoj è uno di quelli a cui fa più difetto. Lui ha segnato col Frosinone inserendosi bene come gli aveva poco prima suggerito Pulga, così come ha fatto Tonali a Cittadella. Non occorre però che te lo imponga l'allenatore, l'inserimento deve venire spontaneo e con l'obiettivo di far gol che la porta è bella grande e va centrata con rabbia, a costo di bucare la rete. Così le punte e gli esterni d'attacco, più convinti al tiro! Torregrossa ha le qualità del bomber ma tende a spomparsi negli arretramenti e non poche volte appare impreciso. Mi pare di vedere in lui, certe volte, il peggior Toni. Cagni predicava di attaccare la rete in tre/quattro giocatori e preparava schemi d'attacco in allenamento finalizzati a gonfiare la rete. Il gioco del calcio alla fine è lì: fare gol. Il resto è fuffa che serve solo a perdere tempo e a far perdere la pazienza ai tifosi.
Commento di Berto52 del 14/05/2018 12:08:17
Non siamo ancora morti ... ma siamo parsi agonizzanti, e non è un bel viatico per Ascoli. Giocatori molli, senza voglia e determinazione eccettuati Dall'Oglio e Tonali, e in parte Caracciolo, gli altri hanno affrontato la partita senza nerbo. Ad Ascoli sarà una battaglia, vero Pulga, ma i nostri ''guerrieri'' non sembrano in grado di sopportare la pugna. Bisogna rivitalizzarli, soprattutto nelle loro testoline che non sembrano quelle giuste per sostenere una battaglia. Rimango in fervida attesa di essere smentito, ne sarei felicissimo. Ah quanto mi manchi Gigi Cagni!
Commento di manne del 14/05/2018 11:27:49
Sig. Maverik, non sono un vero ultras e prendendomi del miserabile da lei non mi può che far piacere. Sicuramente non cambio idea ogni 3x2 solo per sparate caxxate come fa lei. Magari ci troviamo per un caffè e le dirò a quattrocchi cosa penso e finalmente mi potrà dire direttamente in faccia le sue opinioni. Io non ho mai cambiato nick, non mi sono mai trincerato dietro nick farlocchi. Si faccia avanti, magari mi dà un passaggio per Ascoli o anche questa è una bufala ? RIP
Commento di gas87 del 14/05/2018 11:14:27
ma i cartelli pericolo caduta stadio, sono uno scherzo da parte di qualcuno?
Commento di ALEBRIXIA del 14/05/2018 10:02:48
dove sono quei tanti (giornalisti compresi ) che dicevano che il ciancolino aveva ragione nel segare Boscaglia e il suo team in quel modo vergognoso? Quante cazzate ha combinato questo in un solo anno? Abbia le palle almeno di andare lui in panca ad Ascoli insieme ai suoi fantocci inutili 'yes man' di cui si è voluto circondare !
Commento di steve2014 del 14/05/2018 09:54:14
....e per questa squadra ci vorrebbe un allenatore con altre caratteristiche, proprio quelle che mancano ai giocatori, e tu caro Pulga non mi sembra le abbia
Commento di steve2014 del 14/05/2018 09:51:27
E' proprio questo il grande problema, questa squadra finora non ha mai dimostrato di avere le caratteristiche mentali, di personalità, di cattiveria agonistica e di malizia per fare questo tipo di partite....
Commento di Maverik del 13/05/2018 21:52:35
@manne , miserabile uomo , ti aspetto ad Ascoli , se sei un vero ultras .
Commento di hovistobrotto del 13/05/2018 21:19:39
Caro Mario ho capito cosa ci divide. Io quando siamo nel guano mi deprimo e cerco fantasie positive. Tu in questi momenti difficili...ti ecciti.
Commento di ROBY52 del 13/05/2018 20:02:49
Maverik cosa dice il pres dell'ascoli su marroccu ? Come si conoscono ? Al di la dei personaggi coinvolti la vedo DURA anche perché il Pescara x2 - l'avellino 2 fisso, Cesenaa Cremonese X, Novara 1 fisso e noi ai play out con il Novara......... Purtroppo la presunzione del PRES, dei media in primis hanno contagiato l'ambiente e ci costringono ancora una volta a soffrire. Poi vediamo che arbitro ci mandano ALTRA COSA IMPORTANTE CERTE COSE SUCCEDONO SOLO A BRESCIA........
Commento di manne del 13/05/2018 18:47:48
Il misero/meschino motivatore-tattico-tecnico da tastiere non aspettava altro per dare libero sfogo alla sua bieca mitomania ..alla vigilia aveva previsto con sicurezza e sicumera che il pareggio era già stato concordato...ma tá set prope en sömiot de baracù ...
Commento di Maverik del 13/05/2018 17:14:35
Eri a casa da 4 anni sul divano , esodato . Ma non era per scelta , e si è ‘ visto . Ma poi cosa volevi dall’Empoli l’elemosina ??? Con il fido consigliere Marroccu ad Ascoli ci aspettano per farci la festa . Marroccu odiato ad Ascoli , leggete cosa dice il Presidente dell’Ascoli su questo personaggio . Cellino rimuovili entrambe , chiama subito Rastelli . In ritiro subito a Polaveno , non c’e Campo , niente Istagram , niente Facebook , niente whatsapp , niente sms , solo campo e pallone .
Commento di gomis93 del 13/05/2018 15:05:39
VERGOGNA! Se retrocediamo spacom so tot
Commento di pacificoss del 13/05/2018 10:41:06
Eh si...avete ragione tutti. Errore nr 1 esonerare boscaglia a 4 GG dalla fine. Errore nr 2 sostituirlo con questo mister. Aggiungo che Anche la Cremonese l'ha fatto...ma ha preso mandorlini mica pulga.
Commento di giorgiop79 del 13/05/2018 10:21:03
Mi chiedo se qualcuno ha visto l’intervista dell’allenatore dell’empoli, pare che a fine gara pulga sia andato a dirgli qualcosa... e da gentiluomo Andreazzoli alla domanda fatta dai giornalisti ha risposto dicendo di andare a chiedere a pulga cosa gli avesse detto...! pulga devi solo vergognarti e se sei uomo dovresti rassegnare immediatamente le dimissioni!!! Tanto la tua presenza in panchina puó solo fare differenza in negativo! Vergogna
Commento di vaalaura del 13/05/2018 06:35:08
La cosa preoccupante è che mi è sembrato un Brescia stanco. Se si scende in campo ad Ascoli così molli sono problemi.
Commento di Gipsy del 13/05/2018 00:04:19
Paghiamo un presidente scellerato che in un anno ha fatto e detto di tutto. Da tifoso non voglio immaginare la serie c ma sarebbe il giusto epilogo di una gestione assurda della società a 4 giornate dalla fine. Avesse fatto boscaglia quello che ha combinato pulga apriti cielo.
Commento di ALEBRIXIA del 12/05/2018 22:10:21
con Pulga non ho niente .. ma auguro a quel tambalore pieno di rancori personali che l'ha chiamato che ci salviamo altrimenti è meglio per lui che da Brescia sparisca ! E non venite a dire che è stato Minelli o altri che ci hanno fatto perdere punti .. mai come al Brescia Calcio il pesce puzza dalla testa ! Altro che leonessa .. siamo diventati la barzelletta d'Italia
Commento di giorgiop79 del 12/05/2018 21:29:34
Pulga ma fammi capire una cosa, pretendevi che si facessero qualche autogol quelli dell’empoli, sono venuti qui a fare una scampagnata, sbagliando “volontariamente” in diverse occasioni potenzialmente pericolose, si sono trovati quasi per caso in vantaggio!!! Noi invece che dovevamo fare la partita siamo riusciti a produrre un tiro di testa con caracciolo( 2 se vogliamo calcolare anche quello in avvitamento basso del primo tempo) e un tiro sul portiere di ndoj per il resto niente, come volevamo fare gol??? Me lo spieghi?giocavamo con 2 (dalloglio e tonali) che avevano grinta da vendere e 9 che camminavano senza senso per il campo contro la prima in classifica senza stimoli che però ha fatto il minimo sindacale e ci ha fatto 2 canne!!! Oggi eravamo proprio scoppiati e le tue decisioni sui cambi hanno contribuito, bastava inserire al posto di furlan okwonkwo e dalloglio al posto di bisoli e portavsmo a casa almeno il punticino, che non ci dava nessuna certezza ma almeno non ci metteva in questa assurda condizione!!! Ma la colpa non è la tua, è del tuo “padrone” che è riuscito a destabilizzare un ambiente con la sostituzione di boscaglia a 4 giornate dalla fine... quando bastava veramente poco per raggiungere il traguardo... ora purtroppo vedo i play out piu vicine che la salvezza nonostante i 2miserabili punti di vantaggio perche ad ascoli se ci presentiamo in campo come oggi ne prendiamo 3... e poi per non farci mancare niente in questa assurda situazione il presidentissimo li fara dispitare a Marino, cosi finalmente dormirà sogni tranquilli... ma andate a ca...e tu, marruocco e il vostro PADRONE!!! Altro che centro sportivo qui si rischia di sparire perchè il sardo in lega pro vende tutti e tutto anche le panchine e se ne scappa a miami!!! Svegliaaaaa
Commento di Brescialugano del 12/05/2018 20:15:26
Ad Ascoli bisogna giocare col sangue negli occhi.. oggi no ? Purtroppo l'85% dei giocatori tra un mese saranno ad Ibiza/tormentera .. MISERABILI
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: News
News» ECCO LA GRIGLIA PLAYOFF E PLAYOUT
autore: Redazione il 19/05/2018
News» BRESCIA SALVO SENZA PASSARE DAL PURGATORIO!!!
autore: Redazione il 18/05/2018
News» RISULTATI E MARCATORI DELLA 42^ IN B
autore: Redazione il 18/05/2018
News» ASCOLI-BRESCIA: 0- 0
autore: Redazione il 18/05/2018
News» ASCOLI-BRESCIA: LE FORMAZIONI UFFICIALI
autore: Redazione il 18/05/2018
00
00
00
00
CLASSIFICA
Empoli 85
Frosinone 72
Parma 72
Palermo 71
Bari 67
Venezia 67
Cittadella 66
Perugia 60
Foggia 58
Spezia 53
Carpi 52
Salernitana 51
Cesena 50
Avellino 48
BRESCIA 48
Cremonese 48
Pescara 48
Ascoli 46
Novara 44
V.Entella 44
Pro Vercelli 40
Ternana 37
SONDAGGIO
E' arrivata la sospirata salvezza: Come valutate le stagione delle rondinelle?
1) Buona, visto il cambio societario ad agosto, la squadra ha fatto quello che poteva
2) Sufficiente, l'obiettivo era la salvezza ed è stata raggiunta: non si poteva pretendere di più
3) Insufficiente, indipendentemente da tutto, questa rosa poteva fare di più
4) Pessima, troppa sofferenza e il solito rischiare fino all'ultimo minuto dell'annata
Risp. 1:   6,06 %
Risp. 2:   33,33 %
Risp. 3:   27,27 %
Risp. 4:   33,33 %
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
28 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it