Brescia in gol
Ostilio Mobili pubblicita
Calcio femminile
LEONESSE-RULLO A VERONA: E' SPAREGGIO SCUDETTO!
Il Brescia vince 6-3 il derby, la Juve 4-0 col Tavagnacco: sabato prossimo a La Spezia la sfida per il tricolore

Verona. Il Brescia Calcio Femminile vince con un roboante 6-3 sul campo del Verona Women nell’ultima giornata di serie A 2017-2018 e strappa il pass per lo spareggio-scudetto contro la Juventus Women (anch’essa vittoriosa per 4-0 in casa contro il Tavagnacco), che si giocherà sabato 19 maggio alle 15 a La Spezia. 

 

Leonesse subito incisive nel primo tempo che chiudono sul 3-1, poi il Verona accorcia sul 5-3 nella ripresa ma il Brescia segna altre tre reti e chiude con un punteggio tennistico.

Valentina Giacinti, autrice di una doppietta, vince la classifica marcatrici a quota 21 reti. 

Valentina Giacinti esulta: per lei a Verona doppietta e titolo di capocannoniere della serie A 2017-2018 a quota 21 reti FOTO REPORTER NICOLI PER BCF.

 

All’Olivieri la posta in palio è altissima, per continuare a coltivare il sogno scudetto bisogna vincere a tutti i costi. Il Brescia CF lo sa benissimo e la squadra di Piovani parte a razzo sfiorando un altro gol lampo (dopo quello di Giacinti contro l’Empoli) con Sabatino che però si fa ipnotizzare da Lemey. Al 7’ Girelli stoppa in area una iniziativa pericolosissima di Hannula, e al 9’ arriva il vantaggio delle leonesse. Fraseggio sulla sinistra fra Di Criscio e Daleszczyk, la polacca crossa a centro area e Lipman insacca clamorosamente nella propria porta. 

Al 24’ arriva il raddoppio del BCF: Giacinti dalla sinistra crossa in mezzo, Lemey respinge come può, sulla ribattuta si avventa Sikora che deposita in fondo al sacco. Al 36’ il Brescia cala il tris: Sikora si destreggia in area e scarica per Sabatino che insacca con una rasoiata potentissima. 

 

Partita superba anche quest’oggi di Sikora. FOTO REPORTER NICOLI PER BCF

Passa un solo minuto e il Verona accorcia con un’autorete di Sikora, sfortunata nel vedersi carambolare addosso una respinta di Ceasar dopo tiro diagonale di Soffia dalla destra. 

Sul finire di primo tempo il Brescia può fare poker per due volte: prima con Di Criscio che non capitalizza una indecisione di Fishley e si fa parare il tiro da Lemey, poi con Hendrix che sotto porta, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, manda clamorosamente sopra la traversa.

Nel secondo tempo succede di tutto: al 7’ st il Verona sfiora il secondo gol con Wagner, poi al 15’ st Sabatino raccoglie un lancio dalle retrovie di Pettenuzzo, anticipa Lemey con un tocco liftato e fa 4-1. 

Altra partita “mostruosa” di Sabatino: due gol e un continuo pressing sulle avversarie. FOTO REPORTER NICOLI PER BCF

Al 19’ st Giacinti segna un gol-capolavoro: Sikora si lancia sulla destra e serve un assist al bacio che l’attaccante concretizza mandando in rete in semirovesciata.

Dopo un bel colpo di testa di Giacinti al 22’ st è ancora il Verona a farsi sotto con la forza della disperazione: su bella ripartenza Kongouli spara in rete, Ceasar e Mendes non possono farci nulla.

Al 37’ il Verona fa correre non pochi brividi alle leonesse: punizione dalla destra di Soffia e testa di Decker per il 5-3 che rianima il pubblico di casa.

E’ però un fuoco di paglia perché nel recupero Giacinti, servita splendidamente da Giugliano, chiude definitivamente i conti e spegne le ultime velleità del Verona siglando il 6-3.

L’applauso del presidente Cesari alle sue leonesse a fine gara. FOTO REPORTER NICOLI PER BCF

Tre punti che significano primo posto finale con la Juventus, con il titolo che si potrà assegnare solo dopo lo spareggio di sabato 19 maggio alle ore 15 in programma allo stadio Picco di La Spezia. 

A fine gara grande festa con i tifosi e i complimenti corali del presidente Cesari e di mister Piovani: Abbiamo giocato un campionato straordinario, merito di un gruppo fantastico di cui bisogna essere fieri. Abbiamo disintegrato tutti i pronostici di inizio stagione, ora lo spareggio con la Juventus, che probabilmente è anche il modo più giusto per assegnare lo Scudetto. Che vinca il migliore, sicuramente noi dobbiamo essere orgogliosi a prescindere da quello che sarà l’esito finale”.

 

Capitan Girelli abbraccia le compagne a fine partita. Per il capitano una stagione memorabile con 17 reti e tanti assist. FOTO REPORTER NICOLI PER BCF

 

 

                                              VERONA WOMEN-BRESCIA CF 3-6

VERONA W.: Lemey (25’ st Buhigas); Molin, Lipman, Decker, Fishley; Bardin (20’ st Goula); Ambrosi; Nichele (1’ st Kongouli); Soffia, Wagner, Hannula. (Giubilato, Poli, Dupuy, Bouby). All.: Longega.
BRESCIA CF: Ceasar; Pettenuzzo, Fusetti, Hendrix (10’ st Mendes); Sikora (31’ st Cacciamali), Girelli, Giugliano, Daleszczyk (23’ st Heroum), Di Criscio; Sabatino, Giacinti. (Marchitelli, Magri, Ghisi, Zanzi). All.: Piovani.
ARBITRO: Burlando di Genova.
RETI: pt 9’ aut. Lipman, 24’ Sikora, 36’ Sabatino, 37’ aut. Sikora; st 15’ Sabatino, 19’ Giacinti, 30’ Kongouli, 46’ Giacinti.
NOTE: Giornata calda. Spettatori 500 circa. Ammonite: Giacinti. Recuperi: 1’, 4’. Angoli: 8-3 Brescia

 

autore Redazione il 12/05/2018 23:58:19
I commenti dei nostri lettori
Commento di enri del 13/05/2018 18:17:18
GRANDISSIME GNARE!!! E VEDRAI CHE CI SARA' QUALCHE BRESCIANO STRISCIATO CHE ALLO SPAREGGIO FARA' IL TIFO PER LE ALTRE!!! L'ORGOGLIO MIO E' DI ESSER BRESCIANO MAI TRADIRO' LA SQUADRA CHE AMO ODIO CHI VA A TORINO O MILANO CANTA CON ME VERO BRESCIANO!!!!
Commento di Berto52 del 13/05/2018 09:27:27
D'accordo con ALEBRIXIA, queste insieme alla Germani Basket Brescia sono il nostro orgoglio mentre le ''femminucce'' del Brescia Calcio maschile sono la nostra vergogna.
Commento di ALEBRIXIA del 13/05/2018 06:59:53
DelBono manda al Club Azzurri il sardo Cellino e il suo Dreamcast team e ... porta al Rigamonti queste meravigliose ragazze ! Loro si che sanno dare soddisfazioni e onorare la maglia .. loro con la loro societÓ sono un vero orgoglio bresciano .. non quell'armata brancaleone incapace di gestire addirittura una partita che gli altri erano venuti al max per pareggiare ! FORZA RAGAZZE IL BRESCIA SIETE VOI !!!
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: News
News» ECCO LA GRIGLIA PLAYOFF E PLAYOUT
autore: Redazione il 19/05/2018
News» BRESCIA SALVO SENZA PASSARE DAL PURGATORIO!!!
autore: Redazione il 18/05/2018
News» RISULTATI E MARCATORI DELLA 42^ IN B
autore: Redazione il 18/05/2018
News» ASCOLI-BRESCIA: 0- 0
autore: Redazione il 18/05/2018
News» ASCOLI-BRESCIA: LE FORMAZIONI UFFICIALI
autore: Redazione il 18/05/2018
00
00
00
00
CLASSIFICA
Empoli 85
Frosinone 72
Parma 72
Palermo 71
Bari 67
Venezia 67
Cittadella 66
Perugia 60
Foggia 58
Spezia 53
Carpi 52
Salernitana 51
Cesena 50
Avellino 48
BRESCIA 48
Cremonese 48
Pescara 48
Ascoli 46
Novara 44
V.Entella 44
Pro Vercelli 40
Ternana 37
SONDAGGIO
E' arrivata la sospirata salvezza: Come valutate le stagione delle rondinelle?
1) Buona, visto il cambio societario ad agosto, la squadra ha fatto quello che poteva
2) Sufficiente, l'obiettivo era la salvezza ed è stata raggiunta: non si poteva pretendere di più
3) Insufficiente, indipendentemente da tutto, questa rosa poteva fare di più
4) Pessima, troppa sofferenza e il solito rischiare fino all'ultimo minuto dell'annata
Risp. 1:   6,06 %
Risp. 2:   33,33 %
Risp. 3:   27,27 %
Risp. 4:   33,33 %
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
25 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it