Brescia in gol
Ostilio Mobili pubblicita
News
LE VARIE COMBINAZIONI CHE PORTANO ALLA SALVEZZA O AI PLAY OUT
Al Del Duca basta anche il pareggio; in caso di sconfitta, due possibilità per festeggiare comunque, sei per andare agli spareggi

Brescia. La salvezza matematica in caso di vittoria e pareggio al Del Duca, ma anche, grazie ad un paio di combinazioni, in caso di sconfitta. Ma anche 6 combinazioni che porterebbero il Brescia, in caso di sconfitta con l'Ascoli, a giocarsi il play out, in quattro casi con il ritorno in casa, in due casi con il ritorno in trasferta. Se l'eventuale  play out viene giocato con un'altra squadra arrivata a pari punti in classifica, lo scontro diretto tra le due (o l'eventuale classifica avulsa) determinerà solo il fattore campo (cioè chi giocherà il ritorno in casa), ma in caso di parità dopo i due confronti (due pareggi indipendentemente dai gol fatti e subìti o una vittoria per parte con identico scarto) si procederà ai supplementari e, se il risultato non cambiasse determinando una differenza rispetto all'andata, ai calci di rigore.

Ecco la tabella (infogdb) che illustra le varie combinazioni:

 

 

 


 

autore Redazione il 14/05/2018 10:21:19
I commenti dei nostri lettori
Commento di ALEBRIXIA del 16/05/2018 18:57:01
SE IL BRESCIA VINCE AD ASCOLI E' SALVO .. SE IL BRESCIA PAREGGIA AD ASCOLI E' SALVO .. se il Brescia entra però in campo o lo penserà solo per un momento durante la partita che gli basterà il pareggio, come spessissimo succede, perderà ! avete un unica irripetibile occasione x riscattare una stagione infelice .. CAZZO VINCERE !!!!
Commento di gas87 del 16/05/2018 17:00:15
gnari ho sbirciato il sito dei tifosi dell ascoli...loro un mario che insulta non lo hanno... a parte questo leggendo i vari commenti dei tifosi loro sono molto carichi scrivono che sono in forma e ci mangiano in un sol boccone...dati alla mano ultime 5 giornate noi 2 pt ... poi il secondo argomento è lo stadio, hanno cercato di fare la furbata dei biglietti acquistati in nord ma poi bloccati alla fine sono 6000 persone ma parte dello stadio non è agibile e si lamentano con il sindaco per il ritardo dei lavori...dai senza paura salviamoci tiriamo fuori l'orgoglio Bresciano e gli artigli della leonessa d'Italia!!
Commento di manne del 16/05/2018 16:55:49
Potrebbe anche succedere che il Brescia non perda (ultime 4 trasferte: 1 vinta 2 pareggiate 1 persa ) Potrebbe anche succedere che l'Ascoli non vinca (3 in casa , nessuna vinta )
Commento di cappino66 del 16/05/2018 16:05:48
io naturalmente mi auguro di sbagliare, ma l'ascoli mi pare decisamente in canna anche se visto che in tutto il campionato ha fatto 45 punti di sicuro non è il real, ma temo che loro si siano scrollati di dosso tutte le responsabilità da qualche partita, e riescano a giocare mooooolto più tranquillamente.....o forse hanno calciatori scarsi ma di temperamento, questo non lo so, so solo che io la vedo molto, ma molto dura, anche xchè laggiù giochiamo davvero fuori casa!!
Commento di matteo del 16/05/2018 15:41:31
Potrebbe anche accadere che il novara non vinca con il pescara perdente...l'entella sa giocare sul campo sintetico e non son + scarsi del novara
Commento di giorgiop79 del 16/05/2018 12:53:43
Senza guardare altri risultati penso che noi abbiamo una sola possibilità, ovvero quella di mantenere lo 0-0 fino al minuto 89/90 per poi passare in vantaggio nel finale... e soffrire come sempre nei minuti di recupero dove probabilmente prenderemo il gol... la mia speranza è che ció avvenga subito prima del fischio finale... perchè se dovessimo passare in vantaggio prima, conoscendo i nostri sono sicuro che ci abbasseremmo cercando di difendere il gol fatto e faremmo inevitabilmrnte la solita fine!!!quindi ragazzi (non mi riferisco all’allenatore perchè so che conta quanto questo mio commento... ma ai giocatori!) se dovessimo avere la forza o la fortuna di passare in vantaggio la sola tattica che possiamo adottare e quella di continuare ad attaccare (visto che non siamo in grado di difenderci) nella speranza di trovare qualche varco lasciato dall’ascoli per cercare il gol! Poi se dalle altre partite arrivasse qualche risultato buono per noi che ben venga, ma non ci si puó affidare sempre e solo agli altri... non possiamo permetterci di andare ai play out, fate conto che quella di venerdi è la nostra finale!!! Bisogna lottare e correre per 98 minuti e più (so già che con un risultato positivo per noi ci sarà un luuuungo recupero), ricordatevi che si gioca 11 contro 11 non fatevi intimidire dallo stadio strapieno... alla fine in questa situazione vi siete voluti cacciar voi... ora vedete di venirne fuori!!!
Commento di marta del 16/05/2018 11:54:45
Se il Palermo non vince a Salerno, il Venezia vincendo lo sorpasserebbe perchè in vantaggio negli scontri diretti. Si giocano la 4° posizione ed i conseguenti valtaggi ai Play off.
Commento di marta del 16/05/2018 11:43:15
Dando per scontato che il Cesena faccia almeno un punto abbiamo 16 possibilità su 27 di salvarci (59%) e 11 su 27 di andare ai playout. Se il Novara non vince le probabilità di salvarci salgono al 78% (14 casi su 18)
Commento di Alby77 del 15/05/2018 15:48:20
Ê chiaro che o si pareggia (o vince) o sará playoutcol Novara,con la seconda in trasferta!non aspettiamoci favori dagli altri campi
Commento di enri del 15/05/2018 13:16:59
Magari gli restituiamo l' 1-2 sanguinoso dell'87 ma vedo che con un pari cremonese e cesena si salvano, l'avellino vince con la straretrocessa ternana, il pescara ha più motivazioni del venezia (che fa di sicuro i play off e che chiaramente non vuole salire in A) e il novara farà, anche vincendo, i suoi play out. Amici che sono stati un paio di volte ad Ascoli negli ultimi 7 o 8 anni mi hanno raccontato di un pubblico bestiale che tira di ogni...Sono cavoli amari! DAI CHE GIOCHIAMO LA PARTITA DELLA VITA!! PROVATECI RAGA!!
Commento di matteo del 15/05/2018 09:04:52
più facile play out col pescara che perde a venezia con novara vincente in casa
Commento di Astolfo38 del 14/05/2018 20:00:56
Secondo voi è più facile costruire una squadra in serie B per un campionato di alta classifica o una squadra di serie C per vincere il campionato
Commento di Gipsy del 14/05/2018 19:07:25
Alla prossima intervista a Cellino voi giornalisti chiedetegli se il centro sportivo lo fa anche in c per prepararsi meglio alla vigilia di partite importanti con il Santarcangelo ecc ecc
Commento di cappino66 del 14/05/2018 17:51:02
solobs a lottare ci vai con i guerrieri non con i ''lombrichi'' spero di sbagliare, ma ad Ascoli questi se li mangiano vivi!! dopodichè saranno caxxi
Commento di ROBY52 del 14/05/2018 16:59:49
Gli altri (vedi Cremonese e Avellino e prima il Pescara) sono stati più furbi ????? di noi. A fine campionato quando una squadra è salva o è promossa lascia giocare ...........è così da che mondo e mondo purtroppo noi siamo anche INGENUI !!!!! e quindi giocheremo i play out con il Novara è già scritto e pensare a tutto il vantaggio SVANITO è da masochisti !!!!!!! Vedrete che arbitro anti brescia manderanno ad Ascoli povera città dove le istituzioni si impegnano per i migranti ma non per il nostro Brescia
Commento di solobs del 14/05/2018 15:12:36
Se siamo già certi che quelle dietro vincono tutte ditemelo che vado subito a puntare dei soldini... a parte queste stronzate... noi dobbiamo andare ad Ascoli determinati e con il coltello tra i denti. LOTTARE E MAI MOLLARE, SoloBs sempre!
Commento di max13 del 14/05/2018 13:35:08
Concordo con Lucio. Il vero problema è proprio la mancanza di personalità della squadra nel suo insieme. La personalità dei giocatori spesso supplisce anche alle carenze tecniche (in parte, certo) ma in nostri proprio non ne hanno. Nel fare tre risultati buoni si adagiano, alla prima difficoltà svaniscono. Nessuno di loro sembra aver fame di risultato, quasi fossero tutti campioni appagati. E di certo un allenatore come Pulga di personalità ne trasmette poca. Mi chiedo se sabato, uscendo fra gli insulti, non ci abbiano pensato alla loro imperdonabile pochezza di professionisti.
Commento di lucio del 14/05/2018 12:18:37
Vedo che le voci critiche dell'esonero di Boscaglia sono andate aumentando negli ultimi tempi.....: meglio tardi che mai. Pur non avendolo mai avuto in simpatia l'ho sempre considerato un buon allenatore; e mi sono sempre astenuto dall'offenderlo gratuitamente quando ne criticavo gli errori (secondo me molto pochi). In una partita come quella di sabato, Boscaglia avrebbe tenuto il trequartista (anche se improvvisato) al fine di fare pressione sul loro regista, per esempio; mentre si è visto chiaramente che nessuno andava a contrasto. Così come ho potuto vedere che le scelte dei giocatori in campo non sono state molto diverse da quelle che operava lui. Ma, al di là di questo, il vero problema è quello più e più volte sottolineato (da tantissimi): la mancanza di personalità di questa squadra; una mancanza a cui sopperiva proprio Boscaglia con la sua calma e, se vogliamo, cocciutaggine. Sabato ho visto gente che camminava, e va bene....: erano stanchi..... Ma nemmeno chi avrebbe dovuto urlare ai propri compagni di muovere i piedi si faceva sentire; sempre e comunque preda dei suoi languidi timori. Non faccio previsioni: c'è il rischio di sopravvalutare o di apparire un gufo. Spero il meglio per questa maglia, ma sono davvero imbufalito. E i rischi ci sono, inutile negarlo.
Commento di spike86bs del 14/05/2018 11:12:38
Purtroppo, quella più probabile è la PENULTIMA.. Se riuscirò con il lavoro e se in queste ore riuscirò a smaltire il mal di cuore, ad Ascoli ci sarò. Crediamoci ancora, prima o poi smetteremo di soffrire così tanto.. FORZA BRESCIA
Commento di Maverik del 14/05/2018 10:36:34
@redazione , scusate non si potrebbe aggiungere anche uno specchietto con l’elenco delle partite , ultima giornata , delle squadre interessate alla retrocessione e ai play out ?
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: News
News» IL POSTICIPO: PADOVA E CREMONESE SI DIVIDONO LA POSTA
autore: Redazione il 24/09/2018
News» BRESCIA-PALERMO: I BIGLIETTI
autore: Redazione il 24/09/2018
News» UN SOL PUNTO O UN BUON PUNTO?
autore: Fabrizio Zanolini il 22/09/2018
News» RISULTATI E MARCATORI DELLA 4^ GIORNATA
autore: Redazione il 22/09/2018
News» CARPI-BRESCIA: LE FORMAZIONI UFFICIALI
autore: Redazione il 22/09/2018
00
00
00
00
5^ GIORNATA: BRESCIA-PALERMO
CLASSIFICA
Hellas Verona 10
Cittadella 9
Palermo 8
Pescara 8
Benevento 7
Cremonese 6
Crotone 6
Spezia 6
Lecce 5
Padova 5
Salernitana 5
Ascoli 4
Perugia 4
BRESCIA 3
Venezia 3
Cosenza 2
Carpi 1
Livorno 1
Foggia -5
SONDAGGIO
La serie B resta a 19 squadre: cosa ne pensate?
1) Giusto così, da fare subito: troppi fallimenti, le squadre andavano ridotte
2) Giusto il concetto, sbagliati i modi
3) Si doveva restare a 22, senza se e senza ma
Risp. 1:   36,59 %
Risp. 2:   51,83 %
Risp. 3:   11,59 %
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
39 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it