Brescia in gol
Ostilio Mobili pubblicita
News
IL TRIBUTO DELLA NORD PER CARACCIOLO. IL CAPITANO: 'RESTO A BRESCIA!'
La serata dedicata all'Airone dagli ultrà è un mega abbraccio. 'Non so ancora se continuerò da calciatore o da dirigente, lo deciderò la settimana prossima con il presidente...'

Brescia. Un vero e proprio tributo, un vero e porprio abbraccio tutto per lui. Per Andrea Caracciolo. E' quello tributatogli dalla Curva Nord questa sera sotto il Rigamonti dove erano almeno in 3-400 ad inneggiare al capitano delle rondinelle. Lui, l'Airone, una volta salito sul cassone aperto del furgone utilizzato come un palco rialzato in modo che tutti lo potessero vedere, è parso visibilmente emozionato e grato. Poi, dal megafono, ha detto quello che tutti volevano sentire: "Una cosa è sicura: rimarrò a Brescia!", è giù un boato. "A metà della prossima settimana incontrerò il presidente che mi sta dimostrando grande stima: non so ancora se resterò come calciatore o come dirigente, ma vedrete che troveremo una soluzione...". Cori alle stelle per lui, un lunghissimo striscione ('Bandiera di un calcio che non c'è più, onore a te capitano biancoblù') ed una splendida targa raffigurante un collage di sue esultanze con lo sfondo di una Nord coregografica e la dedica sul fondo 'Nessuno potrà mai cancellare le pagine di storia che hai scritto e che continuerai a scrivere nel nostro Brescia! Grazie Capitano'. Insomma, una 'Caracciolo night' che ha dimostrato tutto l'affetto di una città per l'Airone che ora è atteso da una delle decisioni più difficili. Da prendere però, con l'aiuto di quell'immenso affetto che, e lui lo sa, lo seguirà comunque sia sul campo che fuori dallo stesso.

 

 



 

 

 

autore Fabrizio Zanolini il 01/06/2018 23:58:35
I commenti dei nostri lettori
Commento di Maverik del 05/06/2018 18:51:22
@leonessa74. la Fede non si discute , l’attaccamento alla maglia nemmeno , ma quando un professionista sbaglia certi Match point , e’ arrivato il momento di dire basta . Se fossi stato dietro la porta come me , ad Ascoli , forse capiresti certe cose .
Commento di Leonessa74 del 05/06/2018 09:37:49
Maverik mi piacerebbe sapere se una volta nella tua vita hai indossato un paio di scarpe da calcio..su un rettangolo verde ovviamente non alla Decathlon tanto per provarle..ti confermi proprio un gran ciciarù...fai lo scienziato ma non hai nemmeno la prima elementare calcisticamente parlando...e forse non solo calcisticamente.. facci un favore...inizia a tifare la Feralpi del tuo ''amico'' e cancellati da BSingol.. ci faresti un regalo immenso.. i gufi come te portano solo sfiga..pensaci dai.... Forza Brescia e Grande Capitano
Commento di Maverik del 04/06/2018 22:32:05
Sul contropiede nel secondo tempo , Tonali e Caracciolo soli contro il portiere dell’Ascoli . Tonali ha sbagliato a non tirare , ma perché Caracciolo gli ha chiamato più volte la palla . Alla fine hanno sbagliato in due e si sono fatti beffare dal portiere . Certi errori possono costare molto cari . Ci e’ andata bene che Minelli poi ha fatto il miracolo . Altrimenti altro che festa celebrativa . Ma voi le guardate le partite , capite qualcosa di calcio , o chiacchierate e basta ?
Commento di tg del 04/06/2018 12:44:38
Maverik, senza offesa, datti all'Ippica forse ne capisci di piu' Caracciolo 4 Ever TG
Commento di Leonessa74 del 04/06/2018 12:02:20
io capisco la libertà di espressione e di pensiero... ma certi commenti e certe cazzate non si possono proprio leggere... onore al nostro grande capitano... persona e giocatore di grande spessore tecnico e umano..ha dato e darà sempre tutto per la maglia più bella del mondo....io mi auguro in un'altro anno sul campo.. grazie Andrea...@maverik ma mi spieghi che gol ha sbagliato l'airone ad Ascoli..?? ah è vero..tu eri la e lo hai visto..mentre noi in televisione poveri sfigati non ce ne siamo accorti e non è passato nessun replay.. che ciciarù.
Commento di Maverik del 03/06/2018 22:51:40
Troppe annate da perdente , da non protagonista , a capo sempre di un branco di sfigati , ma non li hai mai azzannati .Serve altro per resuscitare lo spirito vincente di una squadra di broccoli , che si e’ salvata penando all’ultima giornata contro un’altra squadraccia . In un campionato di quarta segata , rischiare la retrocessione e’ vergognoso . Il gol sbagliato ad Ascoli ha scritto la parola FINE . Adieu Andrea .
Commento di vivalosportbresciano del 03/06/2018 22:49:53
Intanto la possibile nuova rondinella, il croato Barisic del Catania, ha purgato la feralpina. Grande
Commento di Maverik del 03/06/2018 21:53:17
“ nulla e’ per sempre “ grazie Airone , for ever Whit us . Ma basta lanci lunghi a cercare la tua testa. basta alibi . A noi serve un vero leader Vogliamo la serie A subito , Caputo , Donnarumma , please .
Commento di hovistobrotto del 03/06/2018 21:29:06
Scusa Lucio ma stavolta non sono pienamente d’accordo con te. “Caracciolo può (e deve) restare a Brescia, purché accetti il giusto ruolo” Vivo lontano ma non ho mai percepito che Andrea pretendesse di entrare dal primo minuto. Anzi mi sembra che abbia accettato tranquillamente di entrare a un quarto d’ora dalla fine o di non essere tra I convocati per rifiatare. Non è un leader, non ha carisma, non trascina I compagni? Opinione tua personale ma in ogni caso non è pagato per questo. Andrea tira calci come tutti a un pallone e cerca di metterla dentro. Ed è quello che ad oggi la mette dentro più spesso. Infine la figura del capitano. Ci saranno delle gerarchie come in tutte le squadre. E’ chiaro che se non gioca o subentra non avrà la fascia di capitano a meno che subentri al capitano stesso . Pensi che pretenda la fascia dalla tribuna o dalla panchina? No dai. Con affetto
Commento di pacificoss del 03/06/2018 19:13:20
Mitico capitano riportaci nel calcio che conta..daiiiiiii
Commento di biko del 03/06/2018 13:19:09
Concordo con te Lucio
Commento di ALEBRIXIA del 03/06/2018 12:36:12
c'è un prestigioso record da arraffare .. l'Airone deve restare ! .. come calciatore, partendo dalla panca ci sarà ancora utilissimo .. dirigente? ruolo inutile di quelli c'è pieno il mondo e tanti fanno anche solo danni e sono solo pesanti costi .. come nelle aziende sono gli operativi validi che mancano, e lui nel calcio di B può e deve dire ancora la sua ! Cellino fa mia el stupet, faga el contrat .. please
Commento di lucio del 03/06/2018 10:26:13
Come ho scritto più e più volte in tempi non sospetti: per me Caracciolo può (e deve) restare a Brescia, purché accetti il giusto ruolo. Cioè quello di attaccante che entra negli ultimi minuti di partita e la ''spacca'' a favore del Brescia. Ovviamente capiterà anche che giochi dall'inizio; ma il suo ruolo delle essere quello di rincalzo (di extra-lusso, sia ben chiaro). Non può pensare, però, di presentarsi come capitano o leader, sia per l'età avanzatissima (cioè ci si deve augurare che ci siano altri giocatori più giovani titolari in campo), sia perché mi auguro siano giunti altri giocatori di carisma in grado di svolgere il compito, sia perché (secondo me) non è mai stato un giocatore con la giusta personalità per trascinare i propri compagni. Con questi caveat per me può e deve restare.
Commento di Gipsy del 02/06/2018 12:29:51
Consiglio a Caracciolo di continuare a giocare perché anche se diventasse una terza scelta nella gerarchia alla fine le sue 20 partite minimo le farebbe. Il perché? ? Di fenomeni in giro che vengono a Brescia non ce ne sono e chi verrà saranno giovani che alle prime difficoltà vanno in panne. Basta guardare se confermati i nomi dei papabili allenatori per capire la squadra che verrà allestita.
Commento di 883amos del 02/06/2018 12:17:44
Grazie Andrea,semplicemente un mito!
Commento di ric del 02/06/2018 11:56:50
Grande capitano!!! FORZA BRESCIAAAAAAAA!!!!!!!!
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: News
News» GIORNI E ORARI DELLA 2 E 3 GIORNATA DELLE RONDINELLE
autore: Redazione il 14/08/2018
News» IL NUOVO VOLO DELLE RONDINELLE PARTE COL PERUGIA
autore: Redazione il 14/08/2018
News» ANCHE LA FIGC D'ACCORDO: UFFICIALE, LA B A 19!
autore: Redazione il 14/08/2018
News» SITO IN MANUTENZIONE, CHIEDIAMO PAZIENZA
autore: Redazione il 14/08/2018
News» BRESCIA-NOVARA: LE FORMAZIONI UFFICIALI
autore: Redazione il 12/08/2018
00
00
00
00
BRESCIA - PERUGIA
CLASSIFICA
Ascoli 0
Avellino 0
Bari 0
Benevento 0
BRESCIA 0
Carpi 0
Cesena 0
Cittadella 0
Cosenza 0
Cremonese 0
Crotone 0
Hellas Verona 0
Lecce 0
Livorno 0
Padova 0
Palermo 0
Perugia 0
Pescara 0
Salernitana 0
Spezia 0
Venezia 0
Foggia -8
SONDAGGIO
E' finito il ritiro: come giudicate la squadra fin qui?
1) Ottima: sono arrivate prime scelte senza aver svenduto i giovani di talento
2) Buona: buoni arrivi, ma manca ancora qualcosa
3) Discreta: ma siamo un po' contati
4) Insufficiente: servono almeno altri tre arrivi, uno per reparto
Risp. 1:   24,09 %
Risp. 2:   61,34 %
Risp. 3:   5,88 %
Risp. 4:   8,68 %
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
28 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it