Brescia in gol
Ostilio Mobili pubblicita
News
IN FILA PER 3, CON IL RESTO DI 1...
Stavolta la bestia nera non fa più paura: superato il Carpi, e il Brescia ritrova, solo tre ore dopo, la vetta. La doppietta, e fanno 21, di Donnarumma e la firma di Ndoj sull'ottava vittoria al Rigamonti

Brescia. Il primato del Palermo dura soltanto tre ore, perchè quando la Leonessa torna a far capolino nella savana (o forse sarebbe meglio dire in campo) il suo ruggito si fa sentire… E non importa se di fronte c’è una delle bestie nere delle Rondinelle: il Brescia quest’anno non guarda in faccia nessuno, azzanna la preda e ritorna ad essere la regina della foresta.

 

Un Brescia capace di trasformarsi per ogni occasione: non perde di certo il suo istinto offensivo (nel primo tempo segna due gol e crea altrettante occasione da rete), ma stavolta riesce ad essere più equilibrato (nella ripresa), magari meno sfrontato e bello a vedersi, ma di sicuro cinico e maturo nel capitalizzare al meglio l’occasione propizia.

 

Un Brescia con le cifre in continuo aumento: centra il decimo risultato utile consecutivo, aumenta il numero di gol realizzati ( 49!!!) e si vanta di avere con sé il miglior capocannoniere del girone, sempre lui, Alfredo Donnarumma con 21 reti in 19 gare giocate. Contro il Carpi è anche la giornata del portiere Alfonso, decisivo nel parare un rigore ad Arrighini, come già fece all'andata al Cabassi con  Jelenic, nel momento topico della gara.

 

Un gruppo solido, coeso che si sostiene a vicenda quello plasmato da Eugenio Corini, un gruppo in cui è facile inserirsi: così deve aver pensato Bruno Martella che al suo debutto con la maglia del Brescia è un moto perpetuo (al pari del collega di destra Sabelli) non delude le aspettative. E adesso chi lo ferma più questo magico Brescia, pronto a sfidare già venerdì prossimo il Palermo nel giorno di San Faustino. Da primo in classifica, of course. E il vincitore brinderà a 'Barbera' o a Champagne?

 

 

                                        BRESCIA-CARPI: 3-1
 
 

BRESCIA (4-3-1-2) Alfonso; Sabelli, Cistana, Romagnoli, Martella; Bisoli, Tonali, Nodj (71' Dessena); Spalek (77' Tremolada); Donnarumma, Torregrossa (85' Gastaldello) All. Corini (A disp. Andrenacci, Curcio, Martinelli, Morosini, Rodriguez).

CARPI (4-3-3) Piscitelli; Pachonik (50' Mustacchio), Sabbione, Poli, Pezzi; Coulibaly, Vitale, Marsura (59' Concas); Jelenic, Arrighini (74' Cisse) Ronaldo All. Castori (A disp. Serraiocco, Sambo, Marcjanik, Buongiorno, Kresic, Piscitella, Pasciuti, Di Noia, Vano, Romairone)

 

Arbitro: Illuzzi di Molfetta

 

RETI: 19' Donnarumma (rig), 22 Rolando, 37' Ndoj; 91' Donarumma.

 

Note: Serata non troppo fredda, campo in buone condizioni. Spettatori 8000 circa. Angoli 2-6. Ammoniti Marsura, Pezzi, Tonali. Recupero 2' e 4'.

 

 

 

                                            IL FILM DEL MATCH

94' E' FINITAAA!!! Il Brescia rompe l'incantesimo Carpi e lo stende 3-1! La doppietta di Donnarumma (21 gol!!!) e la firma di Ndoj sui nuovi tre punti che lasciano il Brescia sopra tutti! 14 match alla fine, il prossimo a Palermo. Seconda contro prima. E la prima, siamo noi...

 

 

93' BRESCIA Altra azione dei nostri in area, Sabelli la mette bassa, ribattuta!

93' BRESCIA Ancora Donnarumma sul limite, destro di prima, a terra Piscitelli!

91' BRESCIA GOOOOOOOOOOOLLLLLLLLL! DONNARUMMAAAAAAAAAAAAA!!! Perde palla il Carpi in uscita, la riconquista Tremolada che verticalizza per Alfredo che si fionda davanti a Piscitelli e lo supera con un tocco morbido! 3-1!!!! E vaiiiiiiiiii....

 

 

 

90' 4 MINUTI di recupero...

89' CARPI Sesto angolo per gli emiliani che tentano il tutto per tutto...
88' CARPI Punizione fischiata sul fondo sinistro, tipo corner corto: si soffre...

85' BRESCIA Fuori Torregrossa, dentro Gastaldello. Ultimo cambio anche per Corini.

 

 

82' CARPI Carpi in area bresciana, tiro ribattuto in angolo...

77' BRESCIA Tremolada per Spalek: secondo cambio per Corini.
75' BRESCIA Tonali si aggrappa a Cisse per evitare una pericolosa ripartenza: giallo sacrosanto.
74' CARPI Dentro Cisse per Arrighini; ultimo cambio per Castori.
73' CARPI Quarto angolo per gli emiliani
71' BRESCIA Dentro Dessena, fuori Ndoj: primo cambio per Eugenio Corini.

68' CARPI Pezzi duro su Sabelli;: giallo per il difensore del Carpi!

 

 

67' BRESCIA Donnarumma, taglio sul fondo per Bisoli che la mette tesa, in spaccata Torregrossa che la sfiora soltanto!

63' BRESCIA Spalek per Torregrossa sul limite, sinistro rasoterra che incoccia le gambe di Donnarumma, para facile Piscitelli.

 

 

59' CARPI Fuori Marsura, dentro Concas. Secondo cambio per Castori.

50' CARPI Problemi per Pachonik; costretto ad uscire, dentro il bresciano Mustacchio. Primo cambio, obbligato, per Castori.
47' CARPI Come nel primo tempo, subito un angolo per il Carpi...
46' RIPARTITI...

45' FINISCE QUI la prima frazione di gioco: Brescia avanti 2-1 con i gol di Donnarumma dagli undici metri e di Ndoj. Di mezzo, il pari di Rolando, e nel finale un rigore parato da Alfonso. E almeno due netti non dati su Torregrossa...

 

 

45' 2 MINUTI di recupero...

43' BRESCIA Incredibile altro rigore non fischiato su Torregrossa che viene steso in area! Il guardalinee, in perfetta posizione, fa l'indiano...

 

 

41' BRESCIA ALFONSOOOOOO! Il destro di Arrighini è forte ma centrale, la manona di Enrico ci arriva è respinge!!!! Esplode la gioa del portierone delle rondinelle...

 

 

 

40' CARPI RIGORE per il Carpi! Intervento dubbio di Ndoj su Koulibaly...

37' BRESCIA GOOOOOOOOOOOLLLLLLLLL! NDOJJJJJJJJJJJJJJJJ!!!! Grandissimo taglio di Donnarumma, servito benissimo da Tonali, sul limite per Emanuele che dalla sinistra dell'area piazza il piattone di sinistro ad incrociare a mezza altezza! 2-1! Boato...

 

 

 

35' BRESCIA Secondo angolo per le rondinelle che si ributtano avanti...

33' BRESCIA Azione arrembante dei nostri, doppio gran cross di Martella, sul secondo Torregrossa prova la mezza girata volante, murata!

 

 

24' BRESCIA Destro da fuori di Tonali, un metro sulla traversa.

22' CARPI GOL Cross che Ndoj spizza di testa, sbuca dietro tutti ROLANDO e infila di testa da pochi passi Alfonso! 1-1! Tutto da rifare...

 

 

19' BRESCIA GOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLL! DONNARUMMAAAAAAAAA!!!! Il destro di Alfredo è angolatissimo e s'infila!!! 1-0! E sono 20 per Donna-gol...

 

 

 

 

18' BRESCIA RIGORE per il BRESCIA! Strattonato netto Ndoj che aveva stoppato di petto il grandissimo cross di Sabelli...

15' BRESCIa Si spinge forte: primo angolo per i nostri...

12' BRESCIA Stop e sinistro a giro basso di Torregrossa, palla larga di un metro.

 

 

11' BRESCIA Sabelli in area, torre di Romagnoli, girata al volo di sinistro di Torregrossa, alta!

10' BRESCia Bravo Bisoli a conquistare palla, in ritardo l'ex Marsura, duro: giallo!

 

 

8' CARPI Secondo corner per gli ospiti...

4' BRESCIA Lancio di Tonali per Torregrossa che dal limite prova il pallonetti che esce di pochissimo, ma la bandierina era alta...

3' BRESCIA Trattenuto netto Torregrossa davanti al portiere, Illuzzi chiude gli occhi! Più, più che dubbio!

 

 

2' CARPI Cross pericoloso che viene messo in angolo, il primo del match, da un nostro difensore...

1' PARTITI...

0' Si alza altissimo e 'pieno' lo striscione storico della Nord... brividi... Anche tra i 1911 un grande '108' ricorda gli anni della Leonessa...

 

 

 

0' Tutto pronto al Rigamonti per questo Brescia-Carpi: rondinelle in maglia e calzettoni blu royal con calzoncini e V bianchi, emiliani in completo rosso con bordi bianchi...

 

 

 

 

autore Angela Scaramuzza il 09/02/2019 22:59:30
I commenti dei nostri lettori
Commento di Divano del 11/02/2019 20:34:34
Spostare il campo 20/30 mt verso la tribuna, fare la stessa cosa con la curva(cioè smontarla e rimontarla). Poi si rifà la gradinata in tubolari vicino al campo.Il tutto con una bella copertura per tutti i settori. Per quanto riguarda la sud e il settore ospiti, che stiano pure cosi.
Commento di alex80 del 11/02/2019 19:52:19
@oldstylebrescia sono d’accordo con quello che hai scritto, quello che intendo anch’io, le curve ( la nostra è bellissima e gli applaudo) sono frequentate più da giovani ( non solo ovvio ) però se vuoi intercettare e fidelizzare altre persone ( magari padre con figli o nipoti ) devi anche avere un settore dove si vede bene la partita ( nel senso che spendi volentieri i soldi del biglietto) altrimenti vince la tv , negli stadi come il nostro dove sei a 50 metri o più dal campo si fa dura, io vado lo stesso però capisco anche chi va magari solo a volte , in partite di richiamo ecc, mentre se avessimo uno stadio tipo Cesena, Modena ma anche altri in tutta Italia gli spettatori sarebbero di più , quelli con più affluenza in Italia sono quelli dove si vede bene, basta vedere . Mi ricordo che Sagramola diceva che gli ascolti tv delle partite del Brescia erano superiori a metà di quelle della serie A, d’altronde siamo una piazza con grande bacino d’utenza, con uno stadio compatto funzionale e vicino al campo porteremo molti dalla tv allo stadio sicuramente, oltre al fatto che sembra ora abbiamo un progetto di calcio di ottimo livello
Commento di vivalosportbresciano del 11/02/2019 19:35:12
Stasera c'è Cellino su TT. Ha ordinato tonnellate di mattoncini Lego e farà costruire lo stadio nuovo al mitomane di questo sito. Terminator stadium made in psychiatric hospital.
Commento di oldstylebrescia del 11/02/2019 17:08:30
8000 persone sono tanta roba al giorno d'oggi.. fate un confronto con gli altri stadi in italia... a parte casi rari gli unici settori con un pò di gente sono le curve....
Commento di cappino66 del 11/02/2019 16:03:35
gas87 se vinciamo a Palermo stappo una bottiglia di Spuma e mi faccio uno Spumalibre!! ;=)
Commento di matteo del 11/02/2019 14:50:21
21mila ieri sera al Cidneon uno stadio da 20mila coperto basta e avanza...in A, anche con una buona squadretta, avremmo una media di 12-13 mila con picchi per quelle 6-7 gare di cartello come dice gas bisogna fidelizzare i tifosi come fossero clienti per le generazioni future...le partite fra bar, internet, tv le si vedono ovunque. bisogna toglier la gente dai centri commerciali e farli andar allo stadio
Commento di gas87 del 11/02/2019 13:39:15
mi spiace ma non la conoscevo....hahaha....speriamo di brindare
Commento di Redazione del 11/02/2019 12:27:46
BY REDAZIONE @gas87 'Barbera e champagne' era una nota canzone di Giorgio Gaber del 1972, probabilmente tu, se l'87 indica la tua data di nascita, non la conosci... ps Grazie della lezione geografica ;)
Commento di gas87 del 11/02/2019 11:53:24
per la redazione la frase si brinderà a 'barbera' o champagne fa ridere io avrei scritto si brinda a barbera o Franciacorta...lo champagne è francese....
Commento di gas87 del 11/02/2019 11:51:21
secondo me si deve imparare dai maledetti cugini merdamaschi che fino a poco fa so per certo che regalavano ad ogni nascituro la maglia..purtroppo noi abbiamo perso parecchi ragazzi negli ultimi anni e se non ci sono i giovani allo stadio non c'è futuro...il lavoro che dovrà fare la società sarà incentivare i giovani le nuove generazioni a venire...lo stadio bello aiuta ok ma fidelizzare il cliente...e si arriverà ne sono certo...
Commento di manne del 11/02/2019 11:23:54
Elnòs....non Nos Gnorantù P.s. Corini dimettiti, Torregrossa tronista non segna mai, con Tonali non si va da nessuna parte, Malesani subito...
Commento di benny1987 del 11/02/2019 09:39:46
Uno stadio bello nuovo e confortevole agevolerebbe senz'altro un afflusso maggiore di persone ma il problema vero è che ai bresciani del Brescia interessa veramente poco. I nostri numeri sono questi. 6'000/8'000 massimo con picchi piu alti in caso di condizioni meteo, prezzi, e orari favorevoli a chi non ha di meglio da fare e quindi viene al Rigamonti. La vera sfida in caso di serie A per Cellino & c. sara' creare una base piu ampia di tifosi veri che vengono allo stadio anche in caso di pioggia, neve, grandine o squadre per campionati di basso profilo.
Commento di alex80 del 11/02/2019 08:44:07
A Pescara-Brescia scontro diretto c’erano 5-6000 persone forse, ma anche il loro stadio “casualmente” è come il nostro, inutile insistere e lo dico da abbonato allo stadio da 20 anni, se si offre una bella visuale alla partita uno paga , altrimenti con 10 euro vedi 4 partite al mese, ma di che parliamo?? Poi in una città come Brescia dove comunque lo stadio dovrebbe essere anche all’altezza della città importante e ricca, se avessimo lo stadio del Cesena per esempio avremmo mediamente 3-4 mila persone in più sicuro, anche se fossimo a metà classifica, ripeto 8-10000 persone al Rigamonti come è oggi sono un numero di tutto rispetto, tra l’altro tra poco con le temperature migliori aumenteranno comunque un po’
Commento di Maverik del 11/02/2019 07:21:41
Comunque 8000 spettatori , per un Brescia primo in classifica , con il miglior attacco della B , e’ una miseria . Nessuno farà investimenti importanti sullo stadio con questo pubblico . In A con uno stadio da 20,000 rischiamo spesso di giocare in trasferta non in casa . Quindi non era colpa di Gino , lo stadio e’ un alibi per tifosi dal culo pesante , occasionali , che alle prime sconfitte spariranno , come spariranno al basket . Gli unici veri tifosi sono gli Ultras , gli altri possono continuare a passare le loro domeniche senza senso al Nos o alla Freccia rossa o a Campo Grande , gli emblemi della Sfiga di questa città dormitorio ( dopo aereoporto , Fiera e stazione ferroviaria ) . Vai Cellino monta i tubi davanti alla gradinata ,magari coprila come a Cremona , così come la curva Nord , tettoia in plexiglas , una pitturata alla tribuna , seggiolini bianco azzurri , la Sud lasciala così come’, tanto sara’per gli ospiti , poco graditi a prescindere . Basta e avanza per il momento . E’ un popolo che non merita niente di piu’ , per il momento .
Commento di fedelgrad del 10/02/2019 20:24:19
Sono d.accordo con Alex...basta con ste tanti e pochi spettatori.!!!il pubblico c.e e ci sarà...ma sono preoccupato per lo stadio!!!facciamo una gradinata in tubolari vicina al campo ,magari coperta(vedi Cittadella un esempio da 5200..ma anche di più volendo) e poi...con bandi vari ,,faremo il definitivo ,Non prima dei 2 .3anni purtroppo!!!forza vecchio cuore biancazzurro
Commento di manne del 10/02/2019 20:09:12
Ahahahah trasferta per tifosi veri....e lei che c'entra ? P.S. Corini dimettiti, Torregrossa tronista non segna mai, con Tonali non si va da nessuna delle, Malesani subito.... Ipse dixit... ciciarù....
Commento di Maverik del 10/02/2019 18:57:06
@manne , mezza sega , già prenotato volo easyJet da Malpensa , rientro Sabato , notte all’Hotel Wagner in centro . Trasferta per veri tifosi , sfigato .
Commento di manne del 10/02/2019 17:16:27
Cellino mandi qualcuno a prendere in limousine e charter privato l'ardito mito-megalomane da tastiera...almeno si fa una trasferta non in viamichelin.it....almeno lui corrisponde a due mezze seghe è una sega completa... P.s. Corini dimettiti, Torregrossa tronista non segna mai, con Tonali non si va da nessuna risposta, Malesani subito...
Commento di hovistobrotto del 10/02/2019 12:28:45
bravi ragazzi !
Commento di Maverik del 10/02/2019 10:50:44
Cellino , almeno un paio di charter per i tuoi tifosi potresti organizzarli .E ‘ la partita dell’anno , a Brescia e’ festa Venerdì . Ci faremo sentire e rispettare , come al solito .
Commento di alex80 del 10/02/2019 08:06:29
Lo stadio non è un alibi e 8-10 mila persone in questo orrendo è tanta roba, ripeto di nuovo che gli stadi un po’ più pieni sono dove si vede la partita bene e da vicino, se uno spende vuole vedere altrimenti la vede in tv, tra tv e stadio abbiamo numeri da serie A già da anni, in attesa che si sblocchi la questione stadio alla svelta, serve uno in tubolari da 15 mila in attesa di progetti o altro , ma intanto serve. Comunque tornando al calcio un applauso alla squadra a Corini e ovviamente al presidente che ci ha riportato almeno competitivi in B con prospettiva serie A come dice la nostra storia
Commento di Yllana76 del 10/02/2019 03:49:37
Non stiamo sognando? È tutto vero? Fantastico.
Commento di Maverik del 10/02/2019 03:17:16
Ora tutti a Palermo , mezze seghe comprese . Eravamo meno di 200 a Pescara per una squadra prima in classifica . Anche oggi , pochi ,troppo pochi . Ci confermiamo sempre come un pubblico sfigato . Lo stadio e’ solo un alibi .
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: News
News» BRESCIA-LUGANO: LA CLIP VIDEO
autore: Redazione il 23/03/2019
News» BRESCIA-LUGANO: 0-0 - IL 'LIVE' DA OSPITALETTO
autore: Redazione il 22/03/2019
News» VERONA-BRESCIA, DIVIETO AI NON TESSERATI
autore: Redazione il 22/03/2019
News» BRESCIA-FOGGIA: I BIGLIETTI
autore: Redazione il 22/03/2019
News» OGGI L'AMICHEVOLE AD OSPITALETTO CON IL LUGANO NEL SEGNO DI CORIONI
autore: Redazione il 22/03/2019
00
00
00
00
30^: BRESCIA-FOGGIA
CLASSIFICA
BRESCIA 50
Palermo 49
Hellas Verona 46
Lecce 45
Pescara 45
Benevento 43
Perugia 41
Cittadella 40
Spezia 40
Cosenza 34
Salernitana 34
Ascoli 32
Cremonese 31
Livorno 30
Venezia 28
Crotone 27
Foggia 27
Padova 23
Carpi 22
SONDAGGIO
Mercato invernale: come giudicate quello delle rondinelle?
1) Perfetto: un arrivo, e di peso, per reparto.
2) Buono, fatto quanto atteso.
3) Sufficiente, ma speravo di meglio.
Risp. 1:   76,42 %
Risp. 2:   15,87 %
Risp. 3:   7,71 %
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
17 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it