Brescia in gol
Ostilio Mobili pubblicita
News
E' UN BRESCIA CHE NON MUORE MAI... CON LA BENEDIZIONE DI FAUSTINO E GIOVITA
Un pareggio che arriva dalla panchina: i due nuovi entrati decidono la gara. Alla rete di Nestorovski a 11' dal 90° risponde Tremolada con un pallonetto chirurgico nel recupero per un pari pesante come piombo

Palermo. La vetta rimane invariata. Il Brescia si tiene stretto il primato in classifica e anche al “Barbera”, campo storicamente poco amico delle Rondienelle, gli uomini di Corini danno dimostrazione di forza, di coraggio nonostante alcuni segnali negativi che si sono manifestati ad inzio (e durante) gara. E invece il Brescia è riuscito ad andare oltre, a superare quegli ostacoli (Donnarumma fuori dal match per un risentimento muscolare, Torregrossa non al meglio per un attacco influenzale e 'costretto' a giocare, Martella che deve uscire dopo soli 10 minuti di gioco per uno stiramento senza un cambio di ruolo in panchina per l'assenza degli infortunati Mateju e Curcio) che potevano mettere in discussione l’esito di una partita così importante. E’ un Brescia che soffre, forse come non l’abbiamo mai visto, che lascia l’iniziativa al Palermo, ma che quando trova spazio prova comunque a far male.

 

La squadra di Stellone si fa preferire per tutto il primo tempo, è più aggressiva, crea tanto in fase offensiva, ma poi nel concreto non riesce ad andare a bersaglio perchè lo specchio non lo centra mai. Nessuna parata autorevole da parte di Alfonso, ma tanta sostanza da parte di tutto il blocco difesivo biancoblu (Romagnoli e Gastaldello su tutti). Messa in archivio una prima frazione di gioco dal gusto tipicamente siciliano, nella ripresa qualcosa cambia. Il Brescia prende campo e sul taccuino della cronaca si comincia a segnare anche qualche azione bresciana. Da registrare c’è pure una traversa di Falletti, così come un rigore non concesso (un altro, alla faccia degli 'esposti'... ) alle rondinelle per un fallo su Torregrossa.

 

Poi, a 11 ' dalla fine, Il Palermo passa in vantaggio con il nuovo entrato Nestorovski epare il gol partita. Pare, perchè il Brescia risponde subito con un’occasionissima sciupata da Morosini e con un’altra ancora da Rodriguez. Ma non è finita perché anche il Brescia si gioca la carta vincente pescando il jolly Tremolada dalla panchina. Il fantasista s’inventa un pallonetto (o un cross, ma Luca guarda il portiere prima di calciare...) che scavalca Brignoli (forse non esente da colpe) regalando al Brescia un pareggio che vale quasi quanto una vittoria…

 

E per gli appassionati di numeri ricordiamo che la squadra bresciana, seguita e sostenuta a Palermo da quasi 300 tifosi, raccoglie l’undicesimo risultato utile consecutivo, segna il cinquantesimo gol in campionato, dimostrando che anche senza il suo bomber di razza riesce lo stesso a bucare la rete (e lo fa ininterrottamente dall’inzio della stagione ) e a raccogliere punti. E resta al comando. Con la benedizione di Faustino e Giovita.

 

 

                                             PALERMO-BRESCIA 1-1
 
 

PALERMO (4-3-2-1) Brignoli; Rispoli, Bellusci, Rajkovic, Aleesami; Muravski, Jajalo (81' Chochev), Haas (94' Moreo); Falletti (75' Nestorovski), Trajkovski; Puscas. All. Stellone (A disp. Alastra, Pomini, Accardi, Ingegneri, Mazzotta, Pirrello, Salvi, Szyminski,  Fiordilino)

 

-----------------------------------------------------------------------------------------

 

BRESCIA (4-3-1-2) Alfonso; Sabelli, Cistana (84' Tremolada), Romagnoli, Martella (11' Gastaldello); Bisoli, Tonali, Ndoj; Spalek; Morosini (83' Rodriguez), Torregrossa. All. Corini (A disp. Andrenacci, Lancini, Martinelli, Dessena, Donnarumma)

 

-----------------------------------------------------------------------------------------

 

Arbitro: Sacchi di Macerata.


RETI: 79' Nestorovski, 92' Tremolada


Note: 22 mila spettatori dei quali circa 300 bresciani. Serata abbastanza calda, nonostante un acquazzone. Angoli 5-3. Ammoniti Torregrossa, Falletti, Rispoli, Ndoj, Sabelli, Tremolada. Recupero 2' e 5' +1'.

 

 

 

                                                      IL FILM DEL MATCH

95'  E' FINITAAAA!!!!! Una magia di Tremolada in pieno recupero riprende il Palermo che già assaporava il sorpasso e dà al Brescia l'1-1, un punto d'oro e di piombo. Nonostante tutte le negatività di serata e la sofferenza del primo tempo, questa squadra non muore mai . E resta là, in cima a tutti...

 

 

 

 

93'PALERMO Moreo per Haas: Stellone si gioca l'ultima carta, della disperazione...

92' BRESCIA GOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLL!!!!! TREMOLADAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!  Luca vede fuori dai pali Brignoli e lo scavalca con un beffardo pallonetto mancino!!!! 1-1! Gol pe-san-tis-si-mo...

 

 

 
90' 5 MINUTI di recupero...
90' Angolo per il Brescia: si spinge....

86' BRESCIA Destro di Rodriguez in diagonale sull'esterno rete da ottima posizione...

 

 

84' BRESCIA Altro cambio per il Brescia, l'utlimo per Corini,  con Tremolada che entra al posto di Cistana

83' BRESCIA Secondo cambio per il Brescia: debutto di Rodriguez che entra al posto di Morosini
82' BRESCIA  Giallo per Sabelli

81' PALERMO  Cambio per i rosanero  con Chocev che entra al posto di Jajalo

80'BRESCIA Immediata reazione dei nostri: da palla d'angolo, testa di Romagnoli, sul secondo palo è appostato Morosini che non trova la deviazione vincente da due passi!

 

 

78' PALERMO GOL Sul calcio d'angolo, NESTOROVSKI di testa l'appoggia nell'angolino in torsione. 1-0. Boato al Barbera: da mangiarsi le dita...

 

 

78' Quinto angolo per il Palermo

75' PALERMO Cambio per  Stellone:  Nestorovski  entra al posto di Fallett.
70' BRESCIA  Cartellino giallo anche per Nodj che era già stato richiamato...
64' BRESCIA Bella serpentina di Torregrossa con Rispoli che lo stende e viene ammonito.
62' BRESCIA Sugli sviluppi del calcio d'angolo ci prova Gastaldello al volo colpendo peò mal.
61' BRESCIA  Angolo per il Brescia che ha alzato il baricentro nella ripresa.
55' PALERMO Botta di Falletti da posizione laterale all'area che centra la traversa e schizza lontano. Brivido...
52' BRESCIA Morosini  in scivolata ruba palla e per poco non riesce a servire Torregrossa davanti alla port, in extremis Brignoli.
52' PALERMO Angolo per il Palermo

50' BRESCIA Torregrossa cade in area! Per Sacchi non c'è niente, ma il contatto falloso pare evidente...

 

 

46' RIPARTITI...

45' FINISCE QUI la prima frazione di gioco: 0-0 al Barbera con il Brescia a stringere i denti sulla difensiva.
45' BRESCIA Azione delle rondinelle con Torregrossa che serve Bisoli in area al quale viene fischiato un fuorigioco. Che non c'era...
45' 2 MINUTI  di recupero...
43' PALERMO Terzo angolo per il Palermo con deviazione di Bisoli
37' PALERMO Conclusione potente di Haas con la palla che non esce di molto alla sinistra di Alfonso in tuffo.
36' PALERMO Secondo angolo per il Palermo
30' Doppio fallo di Alesaami su Torregrossa, che oltre a non essere fischiato, meritava  anche il giallo...
28' PALERMO Azione pericolosa e confusa in area del Brescia che dopo varie murate, con una decisiva di Romagnoli, riesce a mettere la palla fuori.
26' BRESCIA Palla in area di Torregrossa dal fondo con Morosinoi che tenta la deviazione di tacco, Ndoj che in scivolatadietro di lui arriva un attimo dopo del portiere che blocca...
24' PALERMO Tiro a giro di Trajkovski che non esce di molto.
24' PALERMO Angolo per il Palermo
19' BRESCIA Fallo di Falletti su Spalek con una spinta vistosa. Cartellino giallo per lu.
14' PALERMO Tiro di Muravski che finisce largo sul fondo.

12' BRESCIA Arriva infatti il cambio con Martella che deve lasciare il campo. Dentro Gastaldello con Cistana che si allarga a destra e Sabelli cambia fasci. Piove sul bagnato...

 

 

11' Problema per Martella che si accascia a terra toccandosi la coscia... Probabile poblema muscolare per lui che dovrà probabilmente lasciare il campo... Brescia gia super scoperto sui terzini con l'assenza di Mateju e Curcio...

8' BRESCIA Fallo in salto aereo di Torregrossa che viene addirittura ammonito. Ernesto anche diffidato...
3' BRESCIA Fallo su Torregrossa dopo una bella azione personale. Punizione vicino al limite dell'area
1' PARTITI...

0' Bel gruppo compatto (circa 300) dei tifosi del Brescia arrivati fin qui: su le sciarpe,  si canta...

 

 

0' Tutto pronto al Barbera per questo big match tra Palermo e Brescia: Palermo con la classica maglia rosanera e rondinelle in completo bianco con V blu...

 

autore Angela Scaramuzza il 16/02/2019 00:35:10
I commenti dei nostri lettori
Commento di hovistobrotto del 17/02/2019 20:39:39
povero Mario ''..Manca la fede , non lo stadio . Faccio sempre più fatica a trovare amici disposti a venire in trasferta , sempre scuse e menate². Ma se eri il primo tu a limitarti alle trasferte vicine e solo qualche volta. Eddai !
Commento di enri del 17/02/2019 14:19:34
Grandi tutti! più ci penso più dico che il pareggio è strameritato. Vero che loro ci hanno tenuto lì tutto il primo tempo, però occasioni non ne ho viste. Noi non ci siamo mai disuniti. Che dire delle 3 occasioni (rigore su Bigtower copreso) create? Per me Torregrossa è un grandissimo giocatore, decisivo in ogni partita.
Commento di giorgiop79 del 16/02/2019 21:12:05
Se tremolada o morosini avessero il pressing e la voglia di sacrificio di spalek sarebbero sicuramente dei fenomeni, purtroppo queste sono due caratteristiche che a loro mancano (ne hanno altre!) e quindi fanno panchina, lo stesso discorso vale per speleo, se avesse i colpi di tremolada pure lui sarebbe un fenomeno, invece è un giocatore in media con la categoria che però ci mette tutto quello che ha!
Commento di Maverik del 16/02/2019 20:29:03
Unica nota stonata , eravamo in pochi in un giorno di festa per Brescia . Manca la fede , non lo stadio . Faccio sempre più fatica a trovare amici disposti a venire in trasferta , sempre scuse e menate . Poi magari scopro che sono andati al Elnos o all’autlet Franciacorta con la moglie a comprare le mutande . Senza passione e Fede non si va da nessuna parte . L’eta’ media di chi va in trasferta e’ elevata , sono tutti fedelissimi della vecchia guardia e qualche figlio d’arte . Manca la massa , il popolino da centro commerciale che preferisce andare a comprare le mutande con la moglie , che venire in trasferta .
Commento di biko del 16/02/2019 20:10:46
È vero Pippo verosimile che il Palermo prendo la penalizzazione Anzi sembra proprio che preferisca prendere 4 punti di penalità ma avere mano libera sulla trattativa per la cessione della società a questo punt. Consideriamo poi chr In effetti il Benevento ha già riposato. Comunque paura di nessuno gli altri devono avere paura di noi.
Commento di pippo del 16/02/2019 17:12:53
Benevento ha vinto... fondamentale il pareggio di ieri ! se il Palermo becca la penalizzazione secondo me la A diretta se la scorda. Noi, Benevento e Lecce ce la giochiamo ( l'è amò longa gnari...)
Commento di Gica Gol del 16/02/2019 16:57:00
Come sempre il motto di noi Bresciani, non mollare mai!!!
Commento di ROBY52 del 16/02/2019 14:45:16
Alfonso come Brignoli di parate non ne ha fatte, il possesso palla da merito al Palermo ma le 2 vere occasioni le ha avute il Brescia. Ieri il centrocampo mi è sembrato privo di personalità forse e dico forse avrei messo Dessena con Bisoli a centrocampo, in queste partite in stadi bollenti l'esperienza conta !!!! Speriamo di recuperare presto i 3 terzini e verranno buoni i Dall'Oglio i Lancini i Martinelli e i Cortesi, la B è un INFERNO. UMILI UMILI UMILI e CONCENTRATI !!!!!!!!!!
Commento di Rocha del 16/02/2019 14:38:22
@redazione: visto che fino ad ora siamo sempre andati a segno, mi piacerebbe sapere qual è il record di partite consecutive con gol per una squadra di serie B. Grazie.
Commento di alex80 del 16/02/2019 14:27:37
Si Spalek chiaramente non ha fisico e tecnica di alto livello, in casa partirei con Tremolada o anche Morosini ( che però il mister vede più punta) però Spalek corre continuamente va a pressare il gioco avversario e spesso si inserisce bene, chiaro che Tremolada è fortissimo e ha grandi colpi ma avendo noi molti inserimenti delle mezzali credo che il gioco di Spalek sia comunque importante
Commento di asavardi del 16/02/2019 14:20:25
Ieri spalek sottotono ma comunque fino a qui secondo me fonda e bravissimo
Commento di ricao del 16/02/2019 13:53:42
Punto pesantissimo che speriamo di non aver pagato troppo in termini di infortuni e squalifiche. Restiamo primi e, dopo il Pescara, siamo in vantaggio anche col Palermo negli scontri diretti. Probabilmente saremo senza 3 terzini per altre 3 partite visto che c'è l'infrasettimanale. Potrebbe tornare utile anche Semprini adesso. Partita molto sofferta come era normale che fosse, ma abbiamo superato anche questo tipo di gara a cui non eravamo abituati. Col Crotone vedremo Rodriguez, comprato apposta per queste occasioni. Siamo un po' in calo fisico? Può anche darsi e sarebbe normale, ma adesso abbiamo una panchina più lunga con giocatori che ci torneranno utili dal 1' o a partita in corso. Tremolada è lì apposta: è giusto che parta Spalek per una questione di equilibrio tattico ed è giusto che lui entri quando le cose non vanno per il verso giusto perché ha il colpo in più e comunque, anche giocando col contagocce, ci ha tolto tre volte le castagne dal fuoco (Padova, Foggia, Palermo). Forza Brescia!
Commento di steve2014 del 16/02/2019 13:52:14
@slothrop mio personalissimo parere, pur non essendo un fenomeno, Spalek per gli equilibri di questa squadra è imprescindibile, perché? Fa 15 km a partita, è in pressing costante sui portatori di palla avversari e tra le linee crea scompiglio (tieni presente che è adattato perché sarebbe un attaccante esterno da 433); Morosini gioca 10 minuti e poi si assenta completamente per delle mezz'ore e non ha cattiveria agonistica, ieri poi inguardabile Tremolada che tecnicamente sarebbe il più forte purtroppo gioca quasi da fermo e quando si perde palla non aiuta a recuperarla. In questa squadra con due terzini offensivi e tutti i centrocampisti portati ad attaccare più che a difendere, il lavoro sporco di Spalek e segnalo anche di Torregrossa, è fondamentale
Commento di Ascagni del 16/02/2019 13:23:22
@Slothrop condivido la tua opinione. Gioca perché corre e mette pressione agli avversari mentre Tremolada per via di copertura lascia a desiderare... Certo quando gli vedi fare il lancio che ha messo in porta lo spagnolo ti chiedi perché giochi così poco
Commento di diegocurvasud del 16/02/2019 13:19:19
Sì, in effetti siamo primi in campionato e generalmente rifiliamo 3 pere a tutti per puro caso. È proprio questo il momento ideale per mettersi a cambiare la formazione e cambiare ruolo ai giocatori... Fatelo a casa vostra su Football manager! Passando alle cose reali, ieri sera la partita è stata condizionata da due infortuni non banali (Donnarumma e Martella) che hanno costretto la squadra a disputare una partita molto diversa da quella che è stata preparata in settimana e c'è anche il piccolo particolare che il Palermo è una squadra piuttosto forte... Abbiamo fatto fatica, ma non dimentico neanche che dopo l'1-0 abbiamo messo due volte l'uomo davanti al portiere e poi abbiamo pareggiato.
Commento di Maverik del 16/02/2019 13:05:39
@bistecca , mendicante , tornato ora da Palermo , ero con quelli veri da Malpensa . Grande soddisfazione , bella trasferta , tu dove eri mezza sega ? A San Faustino a mangiare il tirapicio ?
Commento di HK1911 del 16/02/2019 12:33:16
@Slothrop Per come lo vedo io in campo Spalek non ha il ruolo del trequartista. Spalek rompe il gioco degli avversari, contrasta, rincorre, non fa respirare i difensori e il play basso dell’altra squadra. Tremolada e Morosini non hanno queste caratteristiche e vedendo quanti gol facciamo questo equilibro e il ruolo di Spalek sono, ad oggi, imprescindibili..
Commento di andre del 16/02/2019 12:23:30
x Slothrop: Spalek gioca per una questione di equilibrio. Puoi mettere Tremolada al suo posto solo se gioca Dessena in mezzo, con Ndoj e Bisoli saresti troppo sbilanciato....è semplice
Commento di Tulliogol del 16/02/2019 12:16:13
...è vero che abbiamo gli scontri diretti in trasferta ma non dimentichiamo che a noi va benissimo anche il pareggio essendo davanti ! ...e la cosa più bella è che saranno loro a dover attaccare e scoprirsi se vogliono vincere. E' vero che prima di tutte le partite ho paura che il sogno finisca ma comincio a convincermi che il Brescia è la squadra migliore della serie B, le statistiche non mentono ! Due sole sconfitte, 7 vittorie e 4 pareggi nelle ultime 11, non avremo la miglior difesa ma cosa ce ne frega se alla fine facciamo sempre un gol in più degli avversari !? Grande Brescia !!!
Commento di Tulliogol del 16/02/2019 12:10:21
E' vero che Spalek fa errori ''imbarazzanti'' ma se lo seguite attentamente è quello che per tutta la partita non fa ripartire gli avversari aggredendoli già nella loro area, secondo me è la sua migliore qualità e poche squadre hanno un giocatore simile... è come avere per 90' un riccio nelle mutande, mentre fanno di tutto per levarselo dalle palle i nostri hanno tempo di riposizionarsi senza andare mai in affanno. Lavoro sporco e non bello da vedere ma utile quanto i gol di Donnarumma.
Commento di Pirlosupernova del 16/02/2019 12:10:04
Tullio lascia stare quegli strisciati di merda .... stamattina al bar uno ha detto che voleva vederla ma ha preferito vedere Frosinone Juve ... gli ho detto (ridendo) l'anno prossimo di non venire allo stadio ... ma si può preferire la Juve che ha 15 punti di vantaggio in un campionato inutile???
Commento di Slothrop del 16/02/2019 11:55:51
Ho visto la partita di ieri, e pur essendo contento del risultato, continuo a chiedermi perché Spalek sia un titolare inamovibile. Non ha fisico, non ha particolari doti tecniche, non è velocissimo, non ha passaggio filtrante né tiro. Possibile che Tremolada sia peggio di lui? Oppure che Morosini non possa essere messo al suo posto? O al limite Ndoj, con Dessena sulla sinistra nei tre in mezzo? Ieri, per tutta la partita, mi è sembrato che giocassimo con un uomo in meno. Poi, sicuramente, Corini ne capisce più di me: ma sono l'unico a vederla così?
Commento di pippo del 16/02/2019 10:24:59
Girone di ritorno con quasi tutti gli scontri in trasferta... A Pescara sappiamo come è andata. a Palermo squadra incerottata senza quello che segna anche bendato, difesa con due uomini fuori ruolo, gol preso quasi per caso e con Gastaldello menomato. Dopo il gol due azioni limpide e ahimè sprecate da Moro e Rodriguez; poi il gol del Vescovo ( aiutato dal vento? voluto? casuale? chi se ne frega ... è andata dentro !) Vogliamo parlare del rigore dubbio su Ernesto Sparalesto? Tutta la partita tesi, ma mai in reale sofferenza . Per ora... tutto ok negli scontri diretti. 4 punti. Ocio a non sottovalutare gli altri che vorranno fare bella figura con la capolista. E speriamo un bel +5 sul Palermo Lunedì. I proclami di ieri della ''nuova-vecchia '' dirigenza palermitana sembravano più appelli disperati alla squadra a vincere lo scontro col Brescia, cercando di tranquillizzare tutti sull'arrivo dei milioni mancanti. Ahimè ci siamo passati anche noi : bizzarri personaggi che arrivavano in Skoda ammaccata con 100 milioni nel baule. Mi dispiacerebbe per i tifosi Palermitani, ma scusate l'onesta.. sarei felice per noi !
Commento di ALEBRIXIA del 16/02/2019 09:55:52
quoto sia @Yllana76 ( l'autotoccata di tette .. è da fuoriclasse, come il gol del 'vescovo' di ieri :-) che il mitico @Tulliogol, che tristezza certi infelici strisciati nati o che vivono x errore quà che vedendo adesso i successi si .. 'riappassionano' improvvisamente al BSCalcio dopo averne voluto il ns. fallimento .. non lasciamoci condizionare da questi sfigati, godiamo del momento, sosteniamo e spingiamo questi meravigliosi ragazzi verso il sogno della A ! Sereno weekend amici e #AVANTI BRESCIA !!!!!!!!!!!!!
Commento di Capitan-bistecca del 16/02/2019 09:48:09
L'ingegnier mario minchia torna oggi da palermo dopo la sua trasferta a 5 stelle,sapete lui frequenta la costa Azzurra con suo cagnetto ringhioso.chi viene ad accoglierlo a Orio??Indossa un giubbino dell'Aereonautica militare
Commento di Tulliogol del 16/02/2019 08:26:16
Grande Brescia, serata difficilissima… la trasferta peggiore dell'anno con lo stadio pieno… infortuni… è vero, grande pressione del Palermo ma alla fine le occasioni migliori le ha avute il Brescia ed Alfonso non ha fatto una parata ! Vergognosi alcuni messaggi visti a Teletutto, ''Corini ha sbagliato tutto'' ''pensiamo a salvarci''... qualcuno ha dei seri problemi ! Un grande elogio ai tifosi che hanno seguito la squadra, che invidia ! Dal vivo deve essere stata una goduria… lo stadio ammutolito al 92' !!!!!
Commento di Yllana76 del 16/02/2019 03:52:33
Mamma mia che figata. Godone imperiale con autotoccata di tette! E poi che Tremotime e si salta sul divano??! Chissà se davvero Genio dovesse riuscire a farlo giocare dall'inizio, torregrossa e donnarumma segnano altri 15 gol a testa.
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: News
News» NOTIZIARIO: DOPO MATEJU, ANCHE MARTELLA E DESSENA IN GRUPPO
autore: Redazione il 19/03/2019
News» GIUDICE SPORTIVO: SQUALIFICATO TONUCCI
autore: Redazione il 19/03/2019
News» BENEVENTO-SPEZIA: RISULTATO NON OMOLOGATO
autore: Redazione il 19/03/2019
News» PADOVA, ESONERO BIS PER PIERPAOLO BISOLI
autore: Redazione il 18/03/2019
News» RISULTATI E MARCATORI DELLE GARE DELLA DOMENICA
autore: Redazione il 18/03/2019
00
00
00
00
30^: BRESCIA-FOGGIA
CLASSIFICA
BRESCIA 50
Palermo 49
Hellas Verona 46
Lecce 45
Pescara 45
Benevento 43
Perugia 41
Cittadella 40
Spezia 40
Cosenza 34
Salernitana 34
Ascoli 32
Cremonese 31
Livorno 30
Venezia 28
Crotone 27
Foggia 27
Padova 23
Carpi 22
SONDAGGIO
Mercato invernale: come giudicate quello delle rondinelle?
1) Perfetto: un arrivo, e di peso, per reparto.
2) Buono, fatto quanto atteso.
3) Sufficiente, ma speravo di meglio.
Risp. 1:   76,66 %
Risp. 2:   15,79 %
Risp. 3:   7,55 %
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
19 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it