Brescia in gol
Ostilio Mobili Proxbox
Interviste
MISTER CORINI: 'UN GRANDISSIMO SEGNALE PER NOI STESSI'
'Tutti devono, come me, essere orgogliosi di questi ragazzi'

Cosenza. “Un grande segnale che diamo a noi stessi in un momento molto delicato, in uno stadio difficile per tutti. Riuscire a fare tre gol nel secondo tempo ad una squadra che in casa non ne subiva uno da sette partite è una dimostrazione di forza e di lucidità straordinaria”. Eugenio Corini è euforico. Questi tre punti pesano tantissimo e lui lo sa bene: “Tutta la tifoseria deve essere orgogliosa come lo sono io di avere una squadra formata da ragazzi eccezionali”. Sul match, dice: “Se riavvolgo il nastro della partita vedo che anche nel primi 5’ eravamo partite bene, sbagliando alcune ultime scelte ma poi abbiamo ricominciato a palleggiare nel finale di tempo per poi dare tutto in una ripresa giocata in modo importante. Da squadra vera”. Una vittoria che vale quanto? “Tantissimo, proprio per il momento in cui è venuta. Quando nella sofferenza e nelle difficoltà fai questo, vuol dire che hai dentro qualcosa di importante”. Ottimo anche l’apporto dalla panchina… : “Dopo il 2-1 avevo bisogno di un giocatore che lavorasse tra le linee e Dall’Oglio, che avevo visto bene in settimana tanto da pensare fino all’ultimo se schierarlo dal primo minuto come trequarti, ha fatto molto bene. Molto bene anche Martinelli perché il cambio gioco da cui scaturisce il gol del 2-3 è suo...”. Ora, si resta là in cima in attesa degli altri…: “Noi abbiamo la grande fortuna e merito di essere arrivati là in alto: vedo che anche gli altri qualche colpo lo perdono, quindi… Ripeto, grandissimo segnale soprattutto per noi stessi che ci portiamo in questa lunga sosta per essere pronti e convinti per la ripresa con il Foggia”.

autore Redazione il 09/03/2019 18:35:33
I commenti dei nostri lettori
Commento di bachiniwasthebest del 10/03/2019 11:46:38
Bravo mister, vedere dall'oglio entrare subito nel vivo del gioco, martinelli che in pochi minuti recupera palloni e da il via al goal finale, torregrossa e donnarumma che se non segnano giocano per la squadra, semprini lanciato senza paura, come con lo stesso viviani con cremonese e pescara che giocano senza paura, cortesi che gioca due spezzoni con lecce e cremonese,ferrari decisivo nel goal di ascoli, gastaldello che accetta la panchina nonostante sia il capitano, tremolada con spezzoni di qualità, questo denota che dal presidente,a marroccu e sopratutto corini, c'è una grande gestione del gruppo, come dice il mister tutti sono utili, per cui mi aspetto goal da morosini e rodriguez, nonchè personalità e gioco da dessena e martella. Grazie mister.
Commento di diegocurvasud del 09/03/2019 21:21:55
Partita fondamentale, vittoria fondamentale. Già mi vedevo i palermitani, i leccesi ed i beneventani sfregarsi le mani... ma non è ancora il tempo, ripassare più avanti, grazie.
Commento di Brescialugano del 09/03/2019 20:57:44
Grande Genioooo !! Hai azzeccato tutto motivando Tonali, Gastaldello ma comunque tutta la squadra .. al posto tuo con questo organico Boscaglia arrivava ottavo, Marino ai play out e Jaconi si salvava, forse, all'ultima giornata... Roma,Milano,Firenze,Afrikapoli e compagnia bella siamo agli ultimi dettagli ma stiamo arrivando!! 💙
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: News
News» BRESCIA-JUVENTUS: CURVA NORD E TRIBUNA CENTRALE ESAURITE
autore: Redazione il 19/09/2019
News» UN ABBRACCIO PER ANGELA
autore: Redazione il 18/09/2019
News» CONFRONTO CELLINO-SQUADRA A TORBOLE. PROVATO ZMRHAL AL POSTO DI DESSENA
autore: Redazione il 18/09/2019
News» BRESCIA-JUVENTUS: IN VENDITA TRIBUNA E CURVA NORD
autore: Redazione il 18/09/2019
News» GIUDICE SPORTIVO: AL 'FRIULI' OUT DESSENA E DE PAUL
autore: Redazione il 17/09/2019
00
00
00
00
4^ GIORNATA: UDINESE-BRESCIA
CLASSIFICA
Inter 9
Bologna 7
Juventus 7
Atalanta 6
Milan 6
Napoli 6
Torino 6
Roma 5
Genoa 4
Hellas Verona 4
Lazio 4
BRESCIA 3
Cagliari 3
Lecce 3
Parma 3
Sassuolo 3
Spal 3
Udinese 3
Fiorentina 1
Sampdoria 0
SONDAGGIO
IL BRESCIA E' IN SERIE A!!! A CHI VA IL MERITO MAGGIORE?
1) Al presidente Cellino e alla società
2) Ad Eugenio Corini e il suo staff
3) Ai giocatori
Risp. 1:   67,49 %
Risp. 2:   24,15 %
Risp. 3:   8,36 %
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
49 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it