Brescia in gol
Ostilio Mobili pubblicita
News
CELLINO-CORINI, AVANTI INSIEME. IN ATTESA DI CONFERME UFFICIALI...
Il patron sardo convinto di continuare con il tecnico di Bagnolo. Che nel frattempo, aspetta formalizzazioni...

Brescia. Niente di ufficiale, ma c'è anche la possibilità che questa ufficialità non arrivi mai visto che di mezzo c'è un contratto annuale che si è già automaticamente rinnovato con la conquista della serie A. Ma di fatto, Eugenio Corini e il Brescia continueranno il loro connubio. Il presidente Massimo Cellino, dopo le lunghe chiaccherate della settimana scorsa con il tecnico di Bagnolo, s'è convinto ancor più che il 'Genio' sia l'uomo giusto per continuare la strada insieme e ha fatto arrivare all'allenatore bresciano questa convinzione. Corini, che ora aspetta almeno una formalizzazione di quanto stabilito insieme, è pronto a lavorare fianco a fianco con il patron sardo (che si sta occupando anche del mercato mancando, anche in questo caso di fatto, il direttore sportivo e non è detto che non continui così allargando all'inglese i 'poteri' dello stesso Corini) per la costruzione della squadra che dovrà affrontare la massima serie.

autore Redazione il 30/05/2019 09:57:59
I commenti dei nostri lettori
Commento di Mariomac del 05/06/2019 19:37:29
Ciao Marverik Bello il tuo post: ''Comunque ieri sera a Verona festa promozione il tanto contestato Presidente Setti era in campo sotto la curva a festeggiare la promozione , il nostro se ne e’ andato da solo in ufficio . Sconfitta con il Benevento a parte non siamo stati gratificati con una bella Festa promozione , nonostante abbiamo vinto il campionato ed eravamo primi da Febbraio ( forse troppo tempo prima) . Cio’ Deve fare riflettere sul nostro futuro .'' Peccato che al centro della curva dei veronesi campeggiava un ostico striscone nei suoi confronti che recitava tipo Ne in B ne In A: Setti Vattene, forse te lo sei perso. Che cazzo centra se Cellino non è venuto a festeggiare? Il nostro a qualche grana da sbrigare più di te di certo.
Commento di Maverik del 04/06/2019 22:21:33
Arriva Adreazzoli dell’Empoli , Corini al Benevento per una barcata di soldi . Altro che confermato .
Commento di alex80 del 04/06/2019 21:20:46
Si ma 14000 sono praticamente esaurito visto che i 16000 ( scarsi ) sono la capienza totale compreso di più di 1000 del settore ospiti, giusto per essere esatti, inutile poi continuare a parlare di spettatori e stadi, siamo in molti considerato il livello del nostro stadio, uno stadio così in altre città otterrebbe gli stessi risultati se non peggio, purtroppo già si parla di campo neutro per le prime partite del prossimo anno e questa cosa è poco bella , abbiamo un grandissimo Presidente ma purtroppo la città a livello sportivo e di strutture è sempre stata carente ahimè, e per una città del livello di Brescia e’ davvero incredibile essere arrivati con uno stadio così ridotto , un problema di ormai decenni
Commento di ROBY52 del 04/06/2019 16:14:50
Leggo sul Corriere che lo stadio non sarebbe pronto per il 2 settembre……..cominciamo male. Cellino cerca di farli lavorare anche il sabato e la domenica ……….si nominano Modena, Cesena, Udine Trieste si andiamo in Croazia. Fai lo stretto necessario perché giocare fuori casa per una neopromossa……...
Commento di gimar58 del 04/06/2019 16:13:15
@redazione, cosa c'è di vero nei rumor che circolano su Corini vicino alla firma col Benevento per un contratto triennale? Grazie
Commento di tubtut del 04/06/2019 15:10:11
Maverik...Ma chissenefrega della festa promozione, magari con il pullman scoperto come a Lecce?..Sono certo che avresti sinsigato anche se l'avesse fatta, magari scrivendo che era meglio tenesse a mano i quattrini per prendere Borriello o Lapadula che non segna da due anni...Adesso che finalmente, dopo tempo memorabile, abbiamo un Presidente che ha fatto più cose lui in un anno che tutti insieme coloro che l'hanno preceduto in cent'anni eviterei di dire cazzate. Sarà che quelli che parlano poco e fanno i fatti a me sono sempre piaciuti, Cellino oggi è il mio Pres ed io sto con lui. Ma fess
Commento di gas87 del 04/06/2019 10:50:02
per esempio dove lavoro io nel mio ufficio siamo in 5 2 gobbi 1 bbmilanista frustato e per fortuna 2 BIANCOBLU...ma in tutta l'azienda ne trovi ancora solo 3 di VERI BRESCIANI..qualcuno simpatizza ma il resto sono strisciati e siamo quasi tutti nati a Brescia... abbiamo uno nato a bg e tifa atamerdr@..
Commento di gas87 del 04/06/2019 10:43:42
cio che sta sostenendo mario il pazzo non è del tutto sbagliato lui come sempre sbaglia i modi.. a me fa incazzare vedere il bentegodi con oltre 25k di spettatori e noi non riusciamo a farne 16k pur avendo vinto il campionato...il fatto che a Brescia del Brescia non frega una mazza a nessuno a parte i soliti 5/7 mila glia ltri sono tutti strisciati di me**a.. a bg e vr si tifa la squadra della città qui no!!ed è uno schifo
Commento di dnt51 del 04/06/2019 10:02:51
Complimenti a Maverik per la cultura sportiva.Verona ha un pubblico numericamente da serie A, ma la curva dovrebbe essere bandita dagli stadi se vogliamo portarci le famiglie.
Commento di hovistobrotto del 04/06/2019 09:09:24
Commento di Maverik del 02/06/2019 23:26:32 E’ arrivato anche il Verona in A , grande pubblico , da prendere ad esempio e monito . Da la Repubblica di oggi: '' L'Hellas Verona torna in serie A e gli ultrà neonazi della curva sud festeggiano in piazza intonando il motto della tifoseria. Una delle più nere d'Italia. ''Siamo una squadra fantastica... fatta a forma di svastica... che bello è... allena Rudolf Hess!''.
Commento di manne del 03/06/2019 23:56:41
#iostoconcellino Camaleonte rassegnati, almeno lui ci mette la faccia e dà nome e cognome....tu sei eclissato dietro false generalità...Gnorantù
Commento di Maverik del 03/06/2019 23:54:22
@manne , bue , BRESCIA Benevento , ultima in casa , festa promozione , non siamo riusciti nemmeno a fare il soldout , con un Rigamonti a capienza ridotta a 16000 spettatori . Pubblico inesistente , sono tutti ultras o ex ultras passati ora in gradinata o Tribuna per avanzamento dell’eta’ , ma in trasferta poi si riuniscono , li ritrovi tutti , piu’ o meno i soliti noti , gli unici veri tifosi che ha il BRESCIA calcio . Ma a Lecce eravamo solo in 300 , troppi pochi per una capolista , manca la Fede , troppi saccenti , troppi sfigati , troppi chiacchieroni incompetenti . Lunga vita agli Ultras .
Commento di Maverik del 03/06/2019 22:22:31
Comunque ieri sera a Verona festa promozione il tanto contestato Presidente Setti era in campo sotto la curva a festeggiare la promozione , il nostro se ne e’ andato da solo in ufficio . Sconfitta con il Benevento a parte non siamo stati gratificati con una bella Festa promozione , nonostante abbiamo vinto il campionato ed eravamo primi da Febbraio ( forse troppo tempo prima) . Cio’ Deve fare riflettere sul nostro futuro .
Commento di manne del 03/06/2019 20:52:57
La tifoseria del Chievo, numerosa e ultras (Ahahahah) ha ''tenuto'' in A i mussi per 17 anni ... Invece Palermo, Hellas Verona, Bari essendo in pochi ( 15-16000 abbonati) sono falliti e retrocessi più volte... Grande Maverik, sempre sul pezzo e sempre lucido...
Commento di fedelgrad del 03/06/2019 20:13:13
Del VR (e Lecce)me ne frega men che 0..piuttosto oggi i lavori sono iniziati al Rigamonti...o dopo l.Inps ci sarà l.Inail e poi il Cape..e poi.e poi.......e niente si muove???????mamma mia ...l.attesa comincia a preoccupare...Svegliaaaa a chi di dovere..!!!!!forza vecchio cuore biancazzurro
Commento di hovistobrotto del 03/06/2019 19:30:44
l'arbitro di Verona Cittadella deve essere un allievo del mitico Maresca. Colui che risolve i problemi. Prima fa innervosire i giocatori di una squadra per poi raccoglierne i frutti espellendoli.
Commento di Brescianino del 03/06/2019 18:32:21
Avanti insieme, pensando ad Andreazzoli...@redazione qualcuno ha notizie del nostro “ex” DS ?? E il perché sia stato di colpo cancellato dalla faccia della terra ?
Commento di Paneecalcio79 del 03/06/2019 16:31:30
Maverik hai proprio ragione...come sempre del resto...il Verona con il suo grande pubblico, la scorsa stagione in A si è salvato alla grande...prendiamoli ad esempio!! Anzi, no....
Commento di matteo del 03/06/2019 13:08:18
si sta perdendo tempo...situazione da sbrogliare subito e poi via col mercato a lecce han già iniziato i lavori per lo stadio per esempio
Commento di gas87 del 03/06/2019 09:14:26
maverik hai ragione su tutto venite al rigamonti etc etc..ma non abbandonate sport minori o squadre di paese ma le stisciate di merda....
Commento di Maverik del 02/06/2019 23:26:32
E’ arrivato anche il Verona in A , grande pubblico , da prendere ad esempio e monito . In A ci vuole un grande pubblico per ottenere una salvezza . Abbonatevi al Rigamonti e venite in trasferta , abbandonate gli sport minori e le squadre di Paese . Forza BRESCIA , forza bresciani , fuori le palle .
Commento di biko del 31/05/2019 08:04:33
Scusate con tutto il massimo rispetto ma non comprendo perché per forza bisogna cambiare corini . Non per dire ma più il tempo passa più e peggio e sinceramente non capisco. Speriamo bene.
Commento di ALEBRIXIA del 30/05/2019 19:03:36
lo già detto e lo confermo, Genio Corini è potenzialmente un Pep Guardiola a Km 0 ! è relativamente tecnico giovane ma già con buonissima esperienza anche di A, in sintesi .... se Cellino lo ascolterà il Brescia Calcio si salverà !
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: News
News» LAVORI AL RIGAMONTI - AGGIORNAMENTO 1 (VIDEO)
autore: Redazione il 15/06/2019
News» 18^ FESTA BIANCOBLU: A CAMPO MARTE STASERA IL VIA
autore: Redazione il 14/06/2019
News» ABBONAMENTI: DA OGGI POSSIBILE RATEIZZARE ANCHE PER LA CURVA NORD
autore: Redazione il 13/06/2019
News» RITIRO ESTIVO: A DARFO DAL 14 AL 28 LUGLIO
autore: Redazione il 12/06/2019
News» CENTRO SPORTIVO A TORBOLE: SI LAVORA PER I NUOVI CAMPI
autore: Redazione il 12/06/2019
00
00
00
00
RADUNO 2019-2020
CLASSIFICA
BRESCIA 67
Lecce 66
Benevento 60
Pescara 55
Hellas Verona 52
Cittadella 51
Spezia 51
Perugia 50
Cremonese 49
Cosenza 46
Ascoli 43
Crotone 43
Palermo 43
Livorno 39
Salernitana 38
Venezia 38
Foggia 37
Padova 31
Carpi 29
SONDAGGIO
IL BRESCIA E' IN SERIE A!!! A CHI VA IL MERITO MAGGIORE?
1) Al presidente Cellino e alla società
2) Ad Eugenio Corini e il suo staff
3) Ai giocatori
Risp. 1:   62,52 %
Risp. 2:   29,74 %
Risp. 3:   7,75 %
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
32 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it