Brescia in gol
Ostilio Mobili Proxbox
News
BRESCIA-FIORENTINA: 0-0
Dalle 21.00, dal Rigamonti

Brescia. A partire dalle ore 21.00, Bresciaingol.com seguirà 'LIVE' il match Brescia-Fiorentina, valido per l'8^ giornata del campionato di serie A. Al termine, come sempre, commento, interviste (anche in video) ai protagonisti e le nostre immagini della sfida.

 

 

 

 

                                        BRESCIA-FIORENTINA 0-0
 
 

BRESCIA (4-3-1-2) Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Mateju; Bisoli, Tonali, Dessena (57' Spalek); Romulo (79' Zmrhal); Donnarumma (46' Balotelli), Ayè. All Corini (A disposizione: Alfonso, Semprini, Gastaldello, Morosini, Matri).

FIORENTINA (3-5-2) Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola (79' Sottil), Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Chiesa (68' Vlahovic), Ribery (88' Boateng). All. Montella (A disposizione: Terracciano, Ranieri, Pedro, Cristoforo, Ceccherini, Ghezzal, Venuti, Benassi, Zurkowski).

Arbitro: Calvarese di Teramo

RETI:

Note: Serata mite, 18°. Spettatori 17mila circa. Angoli 6-9. Ammoniti: Pulgar, Chiesa, Ribery. Recupero 2' e 7'.

 

 

 

LINK DELLA DIRETTA TESTUALE:

http://www.bresciaingol.com/direttapartita.asp?id_partita=599

autore Redazione il 21/10/2019 20:40:22
I commenti dei nostri lettori
Commento di steve2014 del 24/10/2019 13:34:31
Dimenticavo altro tipo di giocatore che manca in rosa è un brevilineo bravo tecnicamente che magari possa sparigliare un pò le carte con qualche uno contro uno, le rose si costruiscono anche in base a giocatori con caratteristiche diverse, altrimenti si corre il rischio prevedibilità alla lunga
Commento di Maverik del 23/10/2019 23:48:57
@lucio , un Guidolin qualsiasi non farebbe mai giocare in A , Aye’ , Spalek , Zmrhal , Morosini , così come non giocherebbe SuperMario , versione gatto di marmo . Fuori Donnarumma , Matri in panchina . Non ci sono giustificazioni , corrono e’ vero , spesso a vuoto pero’ , a volte i difensori li prendono per il culo , torello in fase di ripartenza . Bravi ragazzi , nulla da dire si impegnano , corrono , ma non sono da serie A , non tengono palla , non fanno due passaggi di seguito , non tirano mai in porta , a volte si scartano da soli , simpaticamente definiti pestapocie , nel senso che non vengono mai a capo di nulla , fanno solo numero e confusione . Ricordiamoci che senza Alfredo non saremmo saliti in A , secondo voi come si sente quando si vede sostituire da gente che farebbe fatica a giocare anche a Polpenazze ? Ricomponiamo al più presto la coppia d’attacco dello scorso anno , con Romulo alle spalle da trequartista , se SuperMario poi non si da una mossa lo spediamo a Salo’ con Caracciolo e Zambelli , perdenti doc , a fare la bella statuina . Zmrhal , imbarazzante a dir poco .
Commento di steve2014 del 23/10/2019 23:42:06
Sui giocatori da A o meno mi sono già espresso a suo tempo e confermo le mie perplessità su alcuni elementi e sulla rosa per vari motivi troppo corta qualitativamente; Cellino vuole il trequartista? Ma allora perché non ne ha preso uno vero, giochiamo anche sempre con uno fuori ruolo. Mi sarei aspettato una partita più gagliarda, invece siamo stati attendisti (a mio avviso troppo) e non abbiamo praticamente mai tirato in porta (eccetto il gol chiaramente); punto buono comunque. Concordo con @lucio eccetto la partita col Bologna siamo stati un pò troppo sterili e purtroppo a parte Tonali non abbiamo neanche qualcuno che provi la botta da fuori area tipo il Calderoni di turno per intenderci a pescare qualche jolly, ma in A non si può sempre cercare di entrare in porta col pallone, bisogna trovare anche altre soluzioni, per forza. Avanti 💪💪💪💪
Commento di Vince del 23/10/2019 17:44:25
Maverick... limitati a parlare del tifo , degli arditi , dei tifosi , ma non parlare di calcio dai , fai solo figure di m...a , non ne capisci proprio . Potresti almeno documentarti prima di scrivere stupidate , ma nient ... ridicolo !
Commento di FORZABS91 del 23/10/2019 16:48:33
Mi aspettavo un secondo tempo migliore. Assurdo davvero togliere alfredo per lasciare in campo Aye. Giocatore che insieme a spalek e mateju girerei al più presto in serie B ! Forse un giorno saranno pronti, ma ad oggi si gioca sempre in inferiorità numerica. Proverei onestamente Morosini in attesa di Torregrossa, almeno lui ha dimostrato che sa correre e la porta la vede abbastanza bene. Balotelli invece sarà anche un giocatore che segna però deve muoversi più tanto. Dopo 2 mesi che si allena e senza gravi infortuni alle spalle dovrebbe essere più avanti con la preparazione a mio avviso
Commento di Divano del 23/10/2019 16:18:54
Infatti la Fiorentina su 4 partite disputate fuori casa ne ha persa solo una,andando a pareggiare a Bergamo e andando a vincere a Milano col Milan!#disadattato
Commento di gas87 del 23/10/2019 14:34:36
tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova tutti a genova
Commento di hovistobrotto del 23/10/2019 12:53:51
infatti Mario, in trasferta ha pareggiato coi tuoi miti bergamini e vinto a San Siro contro il Milan. 5 pere fatte in 2 partite. Ma almeno dare un'occhiata ai risultati no eh
Commento di ROBY52 del 23/10/2019 12:20:04
Ho letto i vari commenti ritengo che si Balotelli debba impegnarsi di più ma Aye Spalek e Mateju non sono da A. Rispetto alle partite precedenti la difesa è migliorata e l’attacco è peggiorato e meno male che cistana sta andando bene perché se aspettiamo Magnani .....a proposito che cavolo ha questo qui ?? Perché non pensare allo svincolato Biarnason visto che Dessena Tremolada non ci sono e Ndoj non è pronto??? Comunque panchina corta e di scarsa qualità !!!!
Commento di manne del 23/10/2019 11:36:33
Infatti la Fiorentina è nulla fuori casa : Atalanta-Fiorentina 2-2 Milan-Fiorentina 1-3. Se questo è il nulla...
Commento di lucio del 23/10/2019 11:33:46
Con tutta sincerità non conosco Cellino e non so se stia aspettando solo l’occasione buona per esonerare Corini. Che prima o poi un allenatore sia esonerato da Cellino è certo come la benedizione del parroco alla fine della messa…. Ma a me pare che i due siano andati d’accordo fino a oggi. Che Lecce e Verona corrano più di noi non mi pare affatto: il Brescia è al terzo posto della classifica con 108.9 km percorsi dai giocatori, dopo Inter e Lecce (vero…), ma prima di tutte le altre. Semmai le statistiche ci dicono che i nostri eroi tirano poco in porta (solo 50 volte): ed è su questo che Corini dovrebbe lavorare. Bisogna attaccare meglio la porta. Certo: il problema è che qualche attaccante sembra un po’ “smorto” e svogliato; ma è una sua caratteristica da sempre…, sennò non sarebbe qua. Che la Fiorentina valesse poco fuori casa non mi sembra, vista la vittoria contro il Milan a Milano e il pareggio contro i XXXXX (ci siam capiti). E quindi è un punto guadagnato. Sono convinto che Ayè avesse angolato il tiro per mettere fuori causa il portiere, come avrebbe fatto Cristiano Ronaldo se fosse stato lì. Sull’uso del termine “pestapocie” mi sono già espresso in passato: è come dare del “mongolo” a un diversamente abile. Mostra, cioè, disprezzo verso la persona offesa e getta una luce negativa su chi lo usa. E, comunque, l’utilizzo di Ayè o Spalek è stato ampiamente spiegato da Corini. Quando sarà esonerato, vedremo come si comporterà il sostituto.
Commento di Maverik del 23/10/2019 01:02:26
La Fiorentina fuori casa e’ nulla , bisognava abbatterla con una prestazione pregna di rabbia e furore agonistico per le due sconfitte consecutive con Juve e Napoli , e invece nulla , ci siamo solo difesi , timorosi del nulla . Altri due punti persi , cerchiamo allora di recuperarli a Genova Sabato sera . Genio attaccali alla 380 prima della partita , Noi ci saremo e Voi ? Si gioca per vincere non per partecipare , SuperMario svegliet , dovresti fare la differenza , per il momento Non pervenuto , meno polemiche , meno cadute , piu’ corsa , piu’ allenamenti , meno serate . Corri , porca troia , corri . Dobbiamo salvarci ad ogni costo .
Commento di Valsabbino del 22/10/2019 20:51:24
Io credo sia un punto guadagnato contro una squadra più forte di noi, quindi un buon punto. Non darei troppe colpe a Corini. Certo se mette Balotelli e questo lo ripaga con una prestazione scarsissima che deve fare? Che avremmo detto se non avesse fatto giocare Balotelli? Da tempo il mister manda segnali sul suo scarso impegno del resto. Poi qualche dubbio resta. Se davanti in 2 non tengono palla ed entra Spalek diventano 3 a non tenere palla. A chi la devono dare Bisoli o Tonali? Comunque abbiamo tutti i requisiti per fare il nostro campionato puntando alla salvezza. Alla fine la Fiorentina, pur più attrezzata di noi, non ha fatto fare una parata al nostro portiere e Chiesa ha ripreso a fare il tuffatore per frustrazione. Quindi animo che siamo solo all'inizio.
Commento di steve2014 del 22/10/2019 20:14:37
Cello fatti sentire zio cane, come si fa col VAR a non espellere Pulgar, se non per malafede? 🤬🤬🤬🤬🤬
Commento di Maverik del 22/10/2019 19:19:39
Alla fine verra’ esonerato , Cellino non aspetta altro . Si e’ salvato finora perché abbiamo vinto ad Udine e Cagliari . Certo la materia prima e’ quella che e’ , ma bisogna anche saperla mettere in campo , fuori Donnarumma per Aye’ o Spalek , due pestapocie da primato . Aye’ stava anche sbagliando il gol annullato su assist di Donnarumma . Poi troppi infortuni , alcuni strani , recuperi lunghissimi , siamo 28 in rosa ma praticamente Corini ne usa forse la metà’ . Lecce e Verona , giocano meglio di noi , ma soprattutto con più grinta . Non hanno campioni in rosa , anzi , eppure sembrano più forti di noi . Per fortuna per il momento ci sono le genovesi sotto di noi , ma non staranno li ancora per molto . In chi spera nel rientro di Torregrossa , ricordo che in un campionato da sempre gioca a mala pena meta’ partite , troppo fragile .
Commento di Yllana76 del 22/10/2019 16:33:31
Ma perché il moro nn entra mai? Ma perché il nostro allenatore mette in campo la stessa formazione e fa sempre gli stessi cambi. Potremmo avere anche una rosa di 15 giocatori che per corini sarebbe la stessa cosa. Ieri di buono c'è stato solo il punto. Per il resto sono d'accordo con Mario. Così come ho visto la squadra ieri ho più di un dubbio sulla possibilità di salvarsi.. Forza brescia
Commento di giorgiop79 del 22/10/2019 15:30:19
Premetto che sarò parecchio lungo... quindi chi non vuole non legga, non ''rompete le scatole'' con la solita solfa...😉! Bisogna essere onesti, il punto preso ieri è tanta roba, in altre circostanze questa partita sarebbe finita con una sconfitta, certo il gol di aye anche dopo 1000 replay non mi toglie il dubbio che potesse essere regolare, il tocco di mano mi sembra ininfluente e sono convinto che a parti invertite sarebbe stato convalidato, ma fa parte del gioco, ricordiamoci che siamo una ''cenerentola''. Detto ciò secondo me almeno in casa dovremmo giocare con uno schema diverso, è vero che aye corre tanto, pressa ecc ecc insomma rompe le scatole alle difese avversarie, ma in fase di possesso è praticamente inutile, non riesce a tenere un pallone, difficilmente riesce a passarla, non riesce neanche a prendersi i falli... praticamente quando attacchiamo siamo uno in meno... fa lo stesso gioco che faceva spalek in B, solo che davanti a spalek c'erano 2 punte, qui no, stiamo giocando con una punta sola che se gli va bene in 90 minuti vede 2 palloni, ieri tra donnarumma e balotelli abbiamo tirato 1 volta sola e su corner... serve gente che faccia gioco e non che pensi solo a contrastare il gioco avversario... quanto ci manca Ernestone! Ma poi vorrei capire che senso ha mettere balotelli largo a sinistra se in questo momento non riesce a correre? Potrebbe avere senso se davanti ci fosse una punta a cui fare un cross tipo Torregrossa, Matri, lo stesso donnarumma... ma se davanti hai aye sacrificato in compiti di copertura praticamente si gioca in 10! A mio modesto parere credo che aye giochi solo perché deve coprire dove non arriva Dessena che tatticamente è perfetto, ma praticamente gioca da fermo ( a proposito in bocca al lupo Dessena, ho la sensazione che starà fuori parecchio, spero di sbagliarmi perché questo ragazzo merita più fortuna!), forse con ndoj e torregrossa riusciremo a vedere qualcosa di diverso a livello tattico/tecnico anche perché al momento a sinistra siamo veramente deboli. Discorso difesa ieri mi sono piaciuti parecchio sia cistana che chancellor entrambi ottima prestazione contro giocatori molto più veloci e forti di loro, bene anche joronen, grande sicurezza! Tonali primo tempo da voto 8 e secondo da 5, ma anche lui purtroppo brancola nel buio... serve un riferimento li davanti! Bisoli solita partita di sostanza, Sabelli molto rilegato dai compiti difensivi, mi sembra abbia passato la metà campo forse una o 2 volte per battere le rimesse, ma era quello che gli aveva chiesto Corini quindi va bene! Dai ora andiamo a Genova e vediamo di far fruttare al meglio questo punticino che comunque fa muovere la classifica! Forza brescia
Commento di Blu72 del 22/10/2019 13:04:31
Personalmente temevo questa partita perchè venuva da una lunghissima sosta. Il punto va bene, ma certo è stata una brutta partita, chiusa in affanno. Quanto all'attacco dico forse una cosa impopolare ma secondo me con il rientro di Torregrossa lascerei in panchina Donnarumma - che anche ieri mi è sembrato leggerino - e farei giocare Balotelli con lo stesso Torregrossa. Auguri a Dessena. Spero almeno si recuperi in tempi brevi Ndoj
Commento di kuntz del 22/10/2019 12:42:05
in effetti è assurdo vedere tutto lo stadio strapieno e la curva sud vuota, veramente un bruttissimo colpo d'occhio. Inoltre mi accodo anche io a sapere quando e se installeranno i maxi schermi visto che siamo in Serie A, c'è la VAR che ci punisce sempre, le telecamere ovunque, gli sky box, ma non si sa chi entra ed esce se non si sta attenti. PS ricordiamo che il maxi schermo c'era anche l'anno scorso, non credo l'abbiano venduto. Chiudendo, per non essere polemico e assomigliare a qualcun altro, dico che invece ho molto apprezzato l'apertura dello Store lato tribuna in luogo della biglietteria con le mini finestre che mi ha sempre fatto morire dal ridere.
Commento di lucio del 22/10/2019 12:28:27
Infine: Corini…. Si sa che non piace a tutti. Gusti…. Io dico che il Brescia gioca un calcio degno. Segno che l’allenatore sa il fatto suo. Forse dovrebbe trovare qualche accorgimento per le parti finali degli incontri, quando le forze diminuiscono e qualche rischio di troppo si corre. Ma da qui a dire che non vale niente…. Spero non solo che mangi il panettone, ma anche la colomba; e che vada in vacanza a giugno ancora come allenatore della mia squadra. E, credo, che nessuno sarà travolto né a breve né a lungo periodo. Poi…, vediamo a Genova la prossima. Senza contare che un nuovo allenatore finirebbe per giocare sempre con il 4-3-1-2, perché la squadra è stata costruita per questo tipo di gioco e perché così vuole il presidente. P.S.: chi dovrebbe venire, quindi? Marino osannato come l’allenatore della svolta qualche tempo fa? Calma e ragionare....
Commento di lucio del 22/10/2019 12:28:02
Capitolo giocatori scelti per questo torneo. Tonali, Cistana, Sabelli, Bisoli…? Solo questi buoni per la Serie A? Joronen ha parato bene e, seppure con qualche lacuna nelle uscite, mi pare un giocatore da A. Chancellor gioca abbastanza bene: ieri ha regolarmente anticipato Chiesa, tanto da spingere Montella a toglierlo dal campo. Donnarumma è pur sempre il nostro capocannoniere (in B e ora in A); e Balotelli? Prima osannato e ora considerato un mediocre? Udite, udite, anche Ayé ieri mi è piaciuto almeno nel primo tempo e si rende utile con il gioco di Corini. Forse solo Zrmhal continua a sembrarmi un oggetto misterioso, mentre Mateju è oggettivamente sempre un po’ in difficoltà. E poi ci sarebbero anche Gastaldello, Martella, Ndoj, Torregrossa, Magnani…. Senza dimenticare Tremolada e Morosini, che vedrei bene come interno. Rinforzi? Forse sì, a gennaio, non prima, oramai.
Commento di lucio del 22/10/2019 12:27:45
Buongiorno a tutti. Ho letto alcuni commenti da mettersi le mani nei capelli…. Ovviamente ognuno la pensa a modo suo; ed evviva! Detto questo, la partita di ieri non è stata forse la più esaltante del Brescia in questa stagione, ma non abbiamo certo fatto pena. Rispetto al passato, meno tiri in porta, è vero. Ma abbiamo concesso poco alla Fiorentina, se non nel finale, quando le gambe erano pesanti. Alcuni giocatori sono apparsi sottotono o quando sono entrati non mi hanno entusiasmato. Dessena, Mateju (al solito), Balotelli quando subentrato (ha camminato…), Donnarumma: non sono andati benissimo, secondo me. Tutto vero. Non scordiamoci però che avevamo contro la Fiorentina. Ora: non sarà una super-squadra, ma ricordo a me e a tutti che ha pareggiato con Rubantus e merdamaschi, vinto con Milan, Sampdoria e Udinese (con il nostro stesso punteggio) e aveva rifilato pur sempre 3 reti al Napoli. L’abbiamo tenuta a secco, soffrendo solo negli ultimi minuti, ma lo attribuirei anche ai 23 giorni senza una partita ufficiale.
Commento di Maverik del 22/10/2019 11:14:39
Se avessimo giocato come ad Udine gli avremmo rifilato 3 pappine a questi presuntuosi fiorentini , Chiesa sembra il fratello ricco di Spalek , buono l’ex cremonese , discreto Ribery , che comunque passeggiava indisturbato , nessuna marcatura ad uomo . Zero tiri in porta , riguarda la partita Genio , e’ imbarazzante .
Commento di tifobrescia del 22/10/2019 10:31:29
Ma avete visto che fantastica azione ha fatto Tonali sul gol annullato ieri sera!!!!!! ASSURDO annullare un gol del genere. Come cavolo hanno fatto quelli del VAR a vedere quel mani??? Solo loro l'hanno visto, perché nessuno allo stadio, in campo e alla TV l'aveva notato. E che vantaggio avrebbe avuto Tonali da quel mani? Nessun vantaggio secondo me. Decisione cervellotica e mooooolto discutibile.
Commento di manne del 22/10/2019 10:29:41
Il camaleonte cerebroleso entra in campo alla minima difficoltà con la solita solfa dell'esonero di Corini. Nomina 4 giocatori di categoria, peccati che per mesi abbia sostenuto che : con Tonali non si va da nessuna parte e convinto che non sia possibile fare il campionato di serie A con Cistana...giocatori di categoria subito ? Dai i tuoi soliti consigli : Malesani subito, Benatia, Pazzini, Borriello Addae ? Gnorantù
Commento di bachiniwasthebest del 22/10/2019 09:45:59
Capitolo curva sud, ha ragione @mario, per punire 50 persone, se ne limitano 3500, complimentoni ai responsabili, prefettura,questura o società, e chi lo sà, sembra il terzo segreto di fatima. Il non senso di tale decisione è al limite del ridicolo, speriamo di recuperare al più preso ndoj e viviani, in attesa del mercato invernale, che porti in dote un terzino sinistro e un interno di sinistra, possibilmente come romulo, ovvero con anni in serie a.
Commento di dako80 del 22/10/2019 09:45:29
Che cojoni Maverik che cojoni, siamo una neopromossa che pretendi???? la fiorentina veniva da tre vittorie di fila, una squadra di B come dici tu che non fa tirare in porta gente come Ribery e Chiesa e ti lamenti??? Guarda i tuoi amici bergamaschi, quello è il tuo posto. Corini non piace neanche a me ma non si possono rompere le palle ogni singolo post soprattutto ad una squadra che sta facendo esattamente quello che deve fare per salvarsi
Commento di bachiniwasthebest del 22/10/2019 09:42:26
Ma la var a cosa serve, e come la applicano, fatemi capire pulgar entra da dietro per far male, con piede a martello, la var non interviene era rosso diretto, ci annullano un goal, per un fallo di mano, che poteva starci e poi non espellono pulgar per un fallo criminale, fatto per male, non si è nemmeno scusato, caro pulgar ricorda the karma is a bitch. In bocca al lupo Daniele.
Commento di enri del 22/10/2019 09:39:21
Anche per me punto guadagnato. Se ci fossero stati altri 3 minuti avremmo perso...a me sono piaciuti molto i 2 centrali difensivi, soprattutto Cistana che gioca con la sicurezza di un veterano. Deluso da Balotelli: anche il linguaggio del corpo diceva che non era giornata: avrà fatto 300 metri in 45 minuti. Io una possibilità a Matri la darei, nelle prossime partite
Commento di tifobrescia del 22/10/2019 09:29:29
X REDAZIONE: Ancora nessuna notizia dei maxi schermi che avrebbero dovuto installare allo stadio e dei quali pare essersi persa ogni traccia?
Commento di tifobrescia del 22/10/2019 09:27:02
Portate Maverik al manicomio per favore. E' molto pericoloso...
Commento di gallobagoss del 22/10/2019 09:17:34
Brava la squadra, bravo Corini contro una squadra forte.
Commento di Maverik del 22/10/2019 08:27:50
Complimenti , per la gestione della curva sud BSFC , Oltre alla tessera del tifoso pero’ ci vorrebbe pero ‘ anche il visto del consolato sul passaporto per avere la certezza di vederla completamente vuota invece che semideserta .
Commento di Maverik del 22/10/2019 08:10:23
22 giorni , per preparare uno schifo simile . Buono solo il punto , ma la squadra non esalta . Ad un gol subito non saremmo stati in grado di reagire . Troppi giocatori non di categoria , timorosi , a tratti imbarazzanti . Serve una svolta , subito , Cellino non aspettare troppo . Tonali Bisoli Sabelli Cistana ,e poco altro , 4 su 11 , e’ dura vincere .
Commento di Maverik del 22/10/2019 00:35:17
Partita lofe , come la squadra , oggi senza gioco ,senza idee , zero tiri in porta , contro una squadraccia . Se poi scendono in campo Zmrhal , Spalek , Aje’ , fuori Donnarumma , fuori Matri , la cena e’ servita . Senza voglia di vincere , Senza foga agonistica , incapaci di collezionare 3 passaggi ci accontentiamo di un punticino , ma saremo travolti a breve . Tonali da solo non c’è la può’ fare . Anche il pubblico e la Nord , fiacchi oggi , fiacchissimi , come la squadra . Partite come quella di stasera fanno Rimpiangere la serie B , dove perlomeno qualcosina contavamo , soprattutto in casa . Non penso che Genio mangi il panettone comunque . Auguri allo sfortunato Dessena . Urgono rinforzi di categoria , serie A italiana , pronti , possibilmente non infortunati ne’ claudicanti . Martedì arriva l’Inter , poi a Verona per il derby , ma Sabato andiamo a Genova a prenderci i tre punti contro una squadra forse peggio della nostra . Loro hanno cambiato allenatore pero’, ............. e ....Noi ?
Commento di pippo del 22/10/2019 00:32:09
Direi un punto guadagnato...
Commento di hovistobrotto del 21/10/2019 23:01:59
si stava così bene senza il VAR
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: News
News» PRECEDENTI: UNA SOLA VITTORIA PER LE RONDINELLE IN SERIE A AL RIGAMONTI
autore: Redazione il 13/12/2019
News» LECCE: I CONVOCATI E LA PROBABILE FORMAZIONE
autore: Redazione il 13/12/2019
News» BRESCIA: I CONVOCATI PER IL LECCE
autore: Redazione il 13/12/2019
News» DOPO LA SEDUTA ODIERNA, ANCHE LA RIFINITURA 'DECISA' DAL MALTEMPO
autore: Redazione il 12/12/2019
News» BRESCIA-LECCE: ARBITRA IRRATI
autore: Redazione il 12/12/2019
00
00
00
00
16^ GIORNATA: BRESCIA-LECCE
CLASSIFICA
Inter 38
Juventus 36
Lazio 33
Cagliari 29
Roma 29
Atalanta 28
Napoli 21
Parma 21
Milan 20
Torino 20
Hellas Verona 18
Bologna 16
Fiorentina 16
Lecce 15
Sassuolo 15
Udinese 15
Sampdoria 12
Genoa 11
BRESCIA 10
Spal 9
SONDAGGIO
Quale futuro per Mario Balotelli a gennaio?
1) Ancora a Brescia
2) Lontano da Brescia
Risp. 1:   74,14 %
Risp. 2:   25,86 %
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
29 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it