Brescia in gol
Ostilio Mobili Proxbox
Interviste
GROSSO: 'I RISULTATI ARRIVERANNO CON SQUADRE PIU' ALLA NOTRA PORTATA'
'Bisogna ripartire dal primo tempo di Roma e da questo secondo tempo giocato con l'Atalanta...'

Brescia. E’ un Fabio Grosso che non si abbatte nonostante il risultanto con l’Atalanta sia pesantizziomo. Un 3-0 che non fa piega: troppo forte l’avversario, troppo poca la determinazione del Brescia per poter pensare di fare risultato con squadre di questo calibro…“Da questa partita tengo la reazione dei ragazzi nella ripresa… Purtroppo non siamo riusciti a capitalizzare gli episodi a nostro favore".

 


In campo si è visto un Brescia disposto con un 3-5-2 che non ha certo detto bene alle Rondinelle. “Volevo dare più solidità alla squadra con un centrocampo più rafforzato, ma al di là degli assetti come dico spesso conta l’attegiamento in campo. L’Atalanta è partita fortissima ci è saltata addosso e noi abbiamo fatto fatica a reagire…D’altronde l’avversario di oggi non era facile da afforntare, i nerazzurri hanno messo in difficoltà chiunque, è una squadra rodata, solida che si conosce a meraviglia e noi nella prima parte della gara non siamo riusciti a contrattaccare”.

 

Nella ripresa un Brescia un po’ più grintoso, ma non è bastato. “Anche stavolta gli episodi non sono girati nel verso giusto, sull’1-0 abbiamo avuto l’occasione per pareggiare e invece poco dopo abbiamo subito il raddoppio… “.

 

La prestazione di Balotelli è andata di pari passo con l’andamento della squadra. “Balotelli fa parte di un gruppo, una squadra che ha fatto fatica nel primo tempo così come Mario, mentre nel secondo tempo siamo andati decisamente meglio e allo stesso tempo anche Balotelli ha dato il suo contributo. “

 

La fiducia non manca anche dopo tre sconfitte consecutive sotto la gestione Grosso. “Si deve ripartire dai segnali positivi evidenziati dal gruppo nel primo tempo di Roma e nella ripresa contro l’Atalanta: sono certo che i risultati arriveranno con squadre più alla nostra portata“.

 

La panchina traballa "Se mi sento in bilico? Sono l'allenatore di questa squadra, i numeri sono impietosi ma io sono qui da non tanto tempo. È un campionato tanto difficile, ora abbiamo delle partite difficilissime, ma più alla portata. Ripetendo il secondo tempo fatto oggi possiamo giocarcela".

 

 

 

CLICCA SUL LINK PER IL VIDEO INTEGRALE:

https://www.facebook.com/bsingol/videos/1312337875613684/

autore Redazione il 30/11/2019 19:28:44
I commenti dei nostri lettori
Commento di Yllana76 del 01/12/2019 15:29:42
I risultati arriveranno con squadre più alla nostra portata e......senza te in panchina. Ciao uomo ridocolo senza dignità.
Commento di steve2014 del 01/12/2019 14:23:45
Si è sbagliato anche il Sassuolo, lelo!
Commento di gica del 01/12/2019 13:32:09
Squadra impaurita, poca grinta e voglia di lottare, assolutamente imbarazzanti..... allenatore inadeguato da cambiare subito.... dai Cellino apri gli occhi e non intestardirti siamo ancora in tempo
Commento di Pippolascopa del 01/12/2019 13:10:36
Sig. Cellino, Sig. Presidente, Sig. Padrone, la smetta di fare l'allenatore, mandi via il prestanome senza colpa e richiami Corini, riconoscere l'errore la eleverebbe. Pensi che bello, se le cose andassero male, lascerebbe la responsabilità alla piazza, (che comunque preferirebbe affondare con Corini rispetto a Grosso), se le cose andassero bene sarebbero soldoni per lei e tripudio per la piazza. Ci pensi Sig. Presidente, ci pensi.......
Commento di Rizzolini del 01/12/2019 12:18:40
Ho sempre difeso i giocatori ma ora al di là della pochezza di chi sta in panchina se vuoi essere giocatore di serie A devi dimostrarlo sul campo non sui social o altro. Un bel bagno di umiltà per tutti e forse ne usciamo. Certo che poi mettere un 98 senza esperienza a marcare ilicic significa non solo capire poco di calcio ma anche far del male al ragazzo.
Commento di vaalaura del 01/12/2019 11:31:22
domenica a Ferrara non credo che avverrà il miracolo della svolta tanto attesa. Squadre alla nostra portata, al momento, non ne vedo. dai gnari a testa alta comunque vada. Forza Brescia sempre.
Commento di enri del 01/12/2019 11:30:27
zona salvezza a -5....
Commento di cargi del 01/12/2019 10:15:01
Grosso è quello che è. Non riesco a valutarlo tecnicamente anche se i numeri della sua carriera sono chiari, ma al di là di tutto è evidente che la squadra non è con lui e che ha bisogno di uno di carattere cosa che certamente non ha. Se si perde a Ferrara possiamo già programmare la solita stagione in B, per cui sarebbe il caso che l’illustrissimo e mai criticabile Presidentissimo si cospargesse il capo di cenere e dia una scossa all squadra (che comunque è stata fatta col c..o, pres). E grazie per le umiliazioni che ci sta dando. Non dimenticheremo però che ha fatto il centro sportivo nuovo anche se faremo 9 punti in tutto il campionato
Commento di invictus del 01/12/2019 09:53:25
Ragazzi che brutta giornata per tutti ma per me che ho amici e qualche parente acquisito bergamasco che vergogna!!!!!!! E pensare che ero fiducioso “saranno undici leoni in campo”invece erano undici coniglietti che se la sono fatta sotto
Commento di semprealmassimo del 01/12/2019 09:34:26
Caro fabio grosso mai vai a cagare te e le tue mani sempre in tasca. Se reazione si chiama 2 tiri scarsi in un tempo di partite non se ne vinceranno mai.
Commento di ALEBRIXIA del 01/12/2019 09:12:46
lo scrissi nelle ore post esonero di quel bravo tecnico e persona di Corini .. senza niente di personale ma sono i numeri impietosi anche della Sua carriera da tecnico a dire che non era la persona idonea x il difficile ruolo che occupa. Più colpevole di Lei il solo Cellino che però è x il momento il padrone del ns.Brescia .. un intera tifoseria gli è lo chiede, chiami il pres .. tratti la Sua buonauscita e non aspettiamo x cortesia Ferrara, noi stiamo subendo offese e ilarità da tutti, abbia un sussulto di dignità .. DIMISSIONI SUBITO !!!
Commento di steve2014 del 01/12/2019 08:43:15
E sulla tua pagina Instagram tu o chi per te pubblichi l'Atalanta che festeggia il 3-0, vi prego ditemi che tutto questo è un brutto scherzo Vai a farti vedere da uno bravo, lelo.
Commento di MAURO-BS64 del 01/12/2019 01:39:18
Grosso, game over, ráus, basta, insomma............ Fó dai coioni rubentino.
Commento di pippo del 30/11/2019 23:35:29
Il Lecce che sta vincendo a Firenze si sta sbagliando allora.. non è una squadra alla sua portata !
Commento di giorgiop79 del 30/11/2019 23:22:07
“I numeri sono impietosi” bastava questa frase! Tutto il resto non conta, come il 90% di quello che ha detto, nel secondo tempo dovevano sputare sangue e invece si sono limitati a fare il minimo sindacale, abbiamo avuto 1 occasione e mezza e alla loro prima mezza occasione ci hanno purgato come una squadra di terza categoria... che vergogna! sono del ‘79 e non avevo mai visto in 40 anni l'Atalanta venire qui a vincere, ma soprattutto non ricordo un brescia così arrendevole e spaesato in un derby... dove si può perdere, ma bisogna vender cara la pelle!!! Non credo neanche a chi dice che i giocatori giocano contro l’allenatore perché rivogliono corini, per quanto scarsi sono dei professionisti e sanno che hanno tutto da perderci anche loro, semplicemente penso che gli “schemi” di grosso non sono adatti e i giocatori palesano ancora più difficoltà... ora si che ci vuole una scossa, non si può più perdere tempo anche perché le altre qualche punto lo fanno sempre e il Lecce ne ha appena fatti 3 a Firenze!!! Cellino svegliati, torna sui tuoi passi (almeno che non tu non voglia battere tutti i record negativi... già 10 gol subiti contro 0 in 3 partite non li ricordo...) la barca sta letteralmente affondando, continuando così tonali a fine stagione lo devi cedere molto sotto la valutazione attuale altro che 40/50 mln, anche perché lui come tanti altri in B non ci torna (giustamente!)... saremo noi i soli presenti anche in B! Io ho sempre avuto fiducia in Cellino ma la scelta di Grosso che inizialmente mi ha lasciato perplesso adesso la ritengo oltremodo DELETERIA!!!!
Commento di Gipsy del 30/11/2019 22:31:41
La squadra che ha vinto il campionato di serie b è la squadra più scarsa delle tre salite. Cose dell altro mondo. Era meno umiliante fallire anni fa
Commento di enri del 30/11/2019 22:19:06
...però per fortuna i rigori li tirava bene..
Commento di Seser del 30/11/2019 21:37:45
Un uomo che ha sbagliato mestiere. Grinta zero, capacità zero, intelligenza tattica nulla, nemmeno simpatico. Grosso, per favore, vai via. Con Corini siamo andati in A, con lui vogliamo retrocedere. Non con una ameba sconosciuta!
Commento di Valsabbino del 30/11/2019 21:17:33
Ma va là. Che partita hai visto Grosso? Anche giocando come nel secondo tempo perderemo sempre. Due goal subiti e un tiro e mezzo fatto. Incapace di leggere la partita. Ridicolo parlare così. Ci prendi per il culto. Insieme a quello che ti ha messo li.
Commento di 883amos del 30/11/2019 20:53:32
Cellino abbi pietà di noi ferma questo INCOMPETENTE, INCAPACE e anche un po 'lelo.
Commento di spider del 30/11/2019 20:21:04
Ma si è accorto che nel secondo tempo abbiamo preso due gol e fatti zero??
Commento di Maverik del 30/11/2019 20:07:41
Vattene , dai le dimissioni , abbi perlomeno un po’ di dignità ‘ .
Commento di fedelgrad del 30/11/2019 19:59:02
Caro Mr...io non ce l ho con Lei ma mi creda:Sono e come me tantissimi altri tifosi,stufo di essere tifoso di una squadra inesistente,spenta,senza grinta,Che arriva sempre seconda e che in 3 partite ha subito 10 gol e fatti 0.!!!!!!Lei è contento del 2 tempo????col TO buoni 10m con la Roma buono il 1 tempo adesso il 2ndo.....BASTA!!!!le partite durano 95 minuti Cristo... ......sono esausto di essere preso per il culo da tutti perché vengo allo stadio...lei crede che vinceremo con Spal Lecce ecc...???Con una squadra messa così??????sia onesto con se stesso e con noi tifosi tutti....!!!!Si può perdere certo....ma non senza aver lottato per 95....Lottato capito??????forza vecchio cuore biancazzurro
Commento di steve2014 del 30/11/2019 19:43:51
Non arriverà niente perché tu sei completamente avulso dal contesto bresciano, non hai grinta, non hai carattere, non hai empatia, cambia mestiere
Commento di bachiniwasthebest del 30/11/2019 19:36:25
ivo iaconi 2 la vendetta, squadra molle, ferma e senza grinta, capisco che è stato preso al black friday, ma almeno prendiamo un allenatore che dia grinta, cazzo stai perdendo, nemmeno un fallo, cosa costava far saltare le caviglie a ilicic o gomez, quanto servirebbero gente come annoni,bruno o policano nel brescia, e un allenatore come cosmi, invece mi sembra il brescia di iaconi compassato e sconfortante.
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: News
News» DOPO LA SEDUTA ODIERNA, ANCHE LA RIFINITURA 'DECISA' DAL MALTEMPO
autore: Redazione il 12/12/2019
News» BRESCIA-LECCE: ARBITRA IRRATI
autore: Redazione il 12/12/2019
News» NOTIZIARIO: SEDUTA SPOSTATA AL COPERTO
autore: Redazione il 12/12/2019
News» RONDINELLE IN CORSIA: LA VISITA AI PICCOLI PAZIENTI DEL CIVILE
autore: Redazione il 12/12/2019
News» QUI LECCE: CALDERONI E ROSSETTINI RIENTRANO IN GRUPPO
autore: Redazione il 11/12/2019
00
00
00
00
16^ GIORNATA: BRESCIA-LECCE
CLASSIFICA
Inter 38
Juventus 36
Lazio 33
Cagliari 29
Roma 29
Atalanta 28
Napoli 21
Parma 21
Milan 20
Torino 20
Hellas Verona 18
Bologna 16
Fiorentina 16
Lecce 15
Sassuolo 15
Udinese 15
Sampdoria 12
Genoa 11
BRESCIA 10
Spal 9
SONDAGGIO
Quale futuro per Mario Balotelli a gennaio?
1) Ancora a Brescia
2) Lontano da Brescia
Risp. 1:   73,82 %
Risp. 2:   26,18 %
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
43 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it