Brescia in gol
Ostilio Mobili Doppiozan00
News
IL BRESCIA CALCIO RISPONDE ALL'AIAC 'CONVOCAZIONE PER PROGRAMMARE UN LAVORO ADATTO ALL'EMERGENZA'
Il comunicato del club di Via Solferino

Brescia. Non si è fatta attendere la risposta al comunicato stampa dell'AIAC di oggi pomeriggio che attaccava il Brescia Calcio in merito alle convocazioni dei collaboratori e preparatori ancora sotto contratto per domani mattina a Torbole. Questo il testo integrale della società di Via Solferino:

 

Brescia Calcio tiene a precisare che la convocazione per la giornata di domani, mercoledì 18 marzo 2020, presso il Centro Sportivo di Torbole Casaglia è stata inoltrata ai tecnici di base a contratto, tra cui collaboratori tecnici e preparatori atletici.Tale convocazione non è stata mandata ne ai primi ne ai secondi allenatori sollevati dal loro incarico nel corso di questa stagione.La ragione della convocazione è data dal fatto che, considerata la situazione sanitaria in corso, già da qualche settimana era stata fatta una valutazione in merito alla possibilità di prevedere una programmazione dell’attività con allenamenti a singolo giocatore o al massimo a gruppi di due giocatori, frazionati nella giornata e distribuiti su tutta la superfice del Centro Sportivo.Nell’ottica di programmare una simile attività e con l’intento di garantire la massima sicurezza dei propri atleti e tesserati, è stato ritenuto opportuno attingere a tutte le risorse possibili, tra il personale sotto contratto con Brescia Calcio. Brescia Calcio precisa infine che in vista dell’incontro di domani, per tutelare la salute di tutti, garantirà il rispetto di tutte le misure di sicurezza indicate dal Decreto Ministeriale relativo ai comportamenti da tenere sul posto di lavoro.

 

Il Brescia Calcio precisa anche, extra comunicato, che l'incontro di domani è solo una riunione programmatica per verificare la fattibilità del programma ipotizzato. Chiaro che gli allenamenti riprenderanno solo quando ritenuto possibile a livello istituzionale e nazionale.

autore Redazione il 17/03/2020 19:48:41
I commenti dei nostri lettori
Commento di Ale del 21/03/2020 20:21:00
Maverik non rompere i c... Stai stancando ma perché non sprofondi di tifosi come te ce ne piene le fogne
Commento di manne del 21/03/2020 09:02:48
Penoso, scriteriato, irrispettoso,istigatore all'odio,Gnorantù fino al midollo sei proprio una cloaca umanoide ...VERGOGNA, VERGOGNA,VERGOGNA. E con questo ho finito le mie discussioni col cerebroleso . P.S.: Torregrossa tronista non segna mai, con Tonali non si va da nessuna parte, Malesani subito, Addae subito per andare in serie A. Ad imperitura memoria.
Commento di lucio del 21/03/2020 07:56:59
Saluto @vince, dico a @gatto68 che su Cellino si sono esercitate le critiche di tanti quando ora si vede che della questione allenamenti staff etc. stanno parlando in tantissimi (e il problema è che cellino si fa sempre inpallinarre per primo), @maverik al solito e mi dispiace incommentabile. Comunque mi tengo cellino perché NON ci sono alternative e di Sartori non ne voglio sapere perché il merito dei risultati dei bergamaschi è dell'allenatore e non del direttore sportivo. E ora torno a concentrarmi sulle cose importanti.
Commento di Maverik del 20/03/2020 21:03:40
@manne , mezzasega , Sartori abita a Sirmione , sua moglie gestisce un Ristorante . Il tuo livore e’ pari alla tua ignoranza . Vergognati tu per le cose che scrivi , e per il tono che usi .
Commento di manne del 20/03/2020 19:11:02
Giovanni Sartori nato a Lodi . Purtroppo certi personaggi continuano imperterriti ....che schifo...che pena....speriamo....ma sicuramente non lo capisce neanche in stato di ''guerra'' sanitaria....continua ,continua e continua. Ora veramente mi ha schifato , lascio al destino il compito di zittirlo...se non lo fa la redazione. Forza Brescia e tutto il territorio infestato dal virus, perlomeno il sito è infettato solo dal cerebroleso. VERGOGNATI
Commento di giorgiop79 del 20/03/2020 19:06:19
@ALEBRIXIA verissimo, sarebbe bello se alla fine di questo bruttissimo “momento” si potesse organizzare una bella amichevole e poter devolvere l’intero incasso in beneficenza... nella speranza che ogni tifoso (di entrambe le parti!) capisca quali sono i veri valori dello sport, naturalmente mantenendo la rivalità come fanno le squadre milanesi torinesi o romane... che nonostante tutto riescono a convivere “pacificamente” nella stessa città, non serve a niente farsi la guerra, bastano gli sfottò! Sarebbe un ottimo esempio per tutti...
Commento di ALEBRIXIA del 20/03/2020 14:52:18
cambiando discorso, davvero apprezzabile .. anzi lodevole lo striscione appeso dai bergamaschi sul ponte tra Paratico\Sarnico .. in questa storia abbiamo capito che nella ns. Terre gemelle dobbiamo arrangiarci da soli, pur di fronte ad una pandemia a parte i cinesi .., nessuno dico, nessuno ci ha dato vergognosamente un reale aiuto, anzi ... ; prendiamone atto e magari rivediamo la ns. storica rivalità anche quando questo maledetto periodo sarà finalmente alle spalle .. FORZA BRESCIA \ FORZA BERGAMO !!!
Commento di Maverik del 19/03/2020 23:16:31
@caro brotto , quale odio ? Non diciamo cazzate per favore , soprattutto in un momento come questo . E’ semplice incazzatura da ultimo in classifica , vero tifoso , che soffre per una situazione ampiamente prevista e preannunciata gia’ da questa estate , dopo il calciomercato e la confermadi Corini . Molti si sono fatti ammaliare da quattro skybox , e 5 campi in erba a Torbole . Serviva un Presidente, non un immobiliarista . Torbole , dove nascono i nostri problemi . Anche se il problema e’ solo uno , il nostro attuale Presidente , presuntuoso e superbo , ma incredibilmente incapace . Vuole fare business , ben venga , ma per guadagnare bisogna vincere , per vincere bisogna creare una squadra competitiva e una Società’ seria , strutturata , affidata a professionisti non a stagisti allo sbaraglio . Serve soprattutto un direttore sportivo da serie A . Il migliore ( Giovanni Sartori da Sirmione ) ce l’hanno fregato i bergamini . Trasforma modesti corridori , in lingotti d’oro . Costa tanto , ma rende x volte quello che costa . Con questo istrione solitario , fenomeno da cabaret anni 70 , non andiamo da nessuna parte . Forza Brescia , Forza Leonessa , ora pensiamo a liberarci e salvarci dal virus , poi vedremo come incentivare all’esodo questo Gordon Ghekko di quarta segata .
Commento di suiser del 19/03/2020 22:36:03
@....... , da come scrivi , devi essere un non tifoso del Brescia
Commento di Brescialugano del 19/03/2020 21:36:10
Ma smettetela di scartavetrare I coglioni a Cellino....tirate fuori il grano o non rompete le palle ..tastieristi !!!
Commento di hovistobrotto del 19/03/2020 20:58:45
Mario caro, ma tra un messaggio di odio e l'altro, trovi il tempo per lavarti spesso bene le mani (sapone, acqua calda,40 secondi etc)? E disinfetti 3 volte la giorno il tuo smartphone/laptop? Sono queste le cose importanti
Commento di Gatto#68 del 19/03/2020 19:02:42
Lucio@,con tutto il rispetto per la situazione e la l'emotività generale, ci siamo dentro tutti, ma comunque le mie critiche non sono per niente pretestuose per il semplice motivo che è Cellino PRETESTUOSO con la vicenda staff e dipendenti non in attività, sta usato la vicenda per i suoi interessi infischiandosene gravemente della situazione a Brescia, Bergamo,Cremona, ecc...Ulivieri, Sonetti e altri ex allenatori sono infuriati e hanno tutte le ragioni. Da tifoso gli ho dato merito per quello che sta facendo a livello infrastrutturale, ma ripeto non basta,se vuole meritare Brescia deve lavorare a 360 gradi e vedrete che la città sarà al suo fianco. Fino ad ora sta facendo più errori che altro. Mi dispiace perché bastava poco in una piazza vogliosa come la nostra..... peccato!!!
Commento di Maverik del 19/03/2020 15:26:28
@suiser , da come scrivi , devi essere uno degli zerbini di Cellino . Bernardo 2 .
Commento di Vince del 19/03/2020 15:09:20
Maverik.... V A T T E N E
Commento di suiser del 19/03/2020 14:03:09
Ti sei presentato alle 23.16 su Bresciaingol ( ex di ?? ) . . Che .............. , sei diventato il zimbello di Bresciaingol . V A T T E NE
Commento di Maverik del 18/03/2020 23:16:09
Si sono presentati in due stamattina a Torbole ( ex di Corini ) . Si vede che non avevano di meglio da fare . Che pagliacciate , siamo diventati gli zimbelli d’Italia . C E L L I NO V A T T E NE
Commento di Vince del 18/03/2020 21:45:59
@lucio.., bravo , con che coraggio poi si parla di calcio in questo momento, capisco la redazione (è il loro lavoro), ma i commenti li trovo ignobili ... FORZA BRESCIANI BERGAMASCHI CREMONESI... FORZA ITALIA..
Commento di lucio del 18/03/2020 19:18:14
Faccio fatica a scrivere di queste questioni con i problemi che tutti noi stiamo vivendo: Brescia e i Bresciani hanno bisogno d’altro che non di polemiche pretestuose, quando la gente sta male e muore. Su queste cose torneremo a parlarne quando la buriana sarà finita. Nel frattempo chiedo alla redazione – nei limiti del possibile – di informarsi e informarci di come si stiano muovendo le altre società, giusto per mettere le vicende del Brescia nella giusta dimensione quando torneremo sulla vicenda. Le trite e ritrite richieste di un abbandono di Cellino, poi, sanno di stantio e sono intollerabili: torneremo a parlarne quando sarà il momento. Ora non è possibile: c’è troppo dolore in giro per perdere tempo con queste cretinate.
Commento di suiser del 18/03/2020 13:59:31
Riprogrammati il cervello ! ______ Detto da ................?!!!!!!
Commento di Gatto#68 del 18/03/2020 13:33:41
Rettifico, mi riferivo a @giorgiop79.Sorry Brescianino
Commento di Gatto#68 del 18/03/2020 13:02:12
Brescianino@mi sorprende la tua diplomazia
Commento di Gatto#68 del 18/03/2020 12:59:16
Si si applauditi Cellino, riprenditi i tuoi tubi,i tuoi baldacchini sotto la tribuna e riara i terreni di Torbole e vattene. MEGLIO IN C con persone meno ricche ma serie che con uno come lei Sig. Presidente. Ma mi meraviglio che ci sono ancora tifosi che vogliono trovare meriti da un palancaio che ha solo soldi ma non ha rispetto di nessuno.Prendiamo le distanze e non accontentiamoci di quello che ha fatto e magari farà...... è una questione di principio, oggi più di ieri, non diventiamo sudditi almeno nel calcio, lo siamo già nella vita.
Commento di Brescianino del 18/03/2020 10:44:25
A me pare più credibile questo comunicato che la strampalata risposta della società... Io un po’ mi vergogno di avere a Brescia un pagliaccio così...forse è meglio se iniziasse a pensare di tornare nella sua amata Cagliari ... qua abbiamo altri cazzi a cui pensare e non serve essere su tutti i giornali per queste cose che ci faranno odiare da tutti ...
Commento di Maverik del 18/03/2020 10:04:08
E’ sola una manovra maldestra di mobbing per indurli alle dimissioni volontarie . Non penso gli interessi ne ora ne prima , di come si allenano . La classifica certifica come si sono sempre allenati , cosa peraltro segnalata da piu’ parti ancora ad inizio campionato. Torbole e’ in realtà’ un grest , non un centro di addestramento .
Commento di giorgiop79 del 18/03/2020 08:04:25
Partendo dal presupposto che non sono un grande estimatore di Cellino, credo che non sia poi così sbagliato il suo pensiero (per come specificato nel comunicato della società) non so a cosa possa servire visto che siamo già retrocessi, ma visto che tra i 3 staff tecnici sotto contratto paga circa 15 persone può veramente organizzare gli allenamenti a gruppi di 2 giocatori (rispettando le regole) nel momento in cui si potranno riprendere le attività sportive... se mai si potrà. Certo le tempistiche sono più che discutibili, in questo momento bisogna pensare ad altro, ma si sa lui è un personaggio “particolare” è da lui mi aspetto la qualunque... anche che tutto questo sia stato fatto per avere la possibilità di stracciare i contratti con gli esonerati!
Commento di Maverik del 18/03/2020 06:51:48
Dovevi rifare la preparazione e la squadra a gennaio . Ora e’ tardi , siamo gia’ retrocessi , sia calcisticamente che mentalmente . C E L L I NO V A T T E NE .
Commento di Maverik del 17/03/2020 22:11:48
Riprogrammati il cervello !
Commento di pippo del 17/03/2020 22:07:07
E usare skype no? come tutto il mondo lavorativo....
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: News
News» DONNARUMMA: 'DEDICO IL MIO GOL AI TANTI BRESCIANI CHE HANNO SOFFERTO'
autore: Redazione il 06/07/2020
News» RISULTATI E MARCATORI DELLE GARE DOMENICALI DELLA 30^
autore: Redazione il 06/07/2020
News» SU LA TESTA!
autore: Fabrizio Zanolini il 06/07/2020
News» BRESCIA-H.VERONA: LE FORMAZIONI UFFICIALI
autore: Redazione il 05/07/2020
News» DERBY-TIME: PER I TRE PUNTI, MA SOPRATTUTTO PER LA DIGNITA'
autore: Redazione il 05/07/2020
00
00
00
00
31^ GIORN. TORINO-BRESCIA
CLASSIFICA
Juventus 75
Lazio 68
Inter 64
Atalanta 63
Napoli 48
Roma 48
Milan 46
Bologna 41
Hellas Verona 40
Parma 40
Sassuolo 40
Cagliari 39
Fiorentina 34
Sampdoria 32
Udinese 32
Torino 31
Genoa 27
Lecce 25
BRESCIA 21
Spal 19
SONDAGGIO
Credete ancora alla salvezza del Brescia?
1)
2) No
Risp. 1:   55,00 %
Risp. 2:   45,00 %
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
33 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it