Brescia in gol
Ostilio Mobili Doppiozan00
News
NDOJ E LA DENUNCIA PER VIOLAZIONE DELLA QUARANTENA: ‘HO SBAGLIATO’
Il centrocampista del Brescia, con un post sul suo account Instagram, si giustifica per l’errore commesso

Brescia. "Ho sbagliato, ma non ho messo in pericolo nessuno". Così Emanuele Ndoj sul suo profilo Instagram all'indomani della denuncia per violazione della quarantena. Il centrocampista del Brescia era stato pizzicato dai carabinieri fuori casa nei pressi di un bar di via Aldo Moro in città nonostante fosse in isolamento domiciliare fiduciario. "Ero già risultato negativo all'ultimo tampone - ha scritto Ndoj - e stavo attendendo l'esito del secondo che poi sarebbe risultato anch'esso negativo, ma avevo bisogno di prendere una boccata d'aria. Ero a 500metri da casa, era mezzanotte e ho incrociato casualmente degli amici che ho salutato da lontano ma non sono stato in nessun locale, tanto che quello in questione era già chiuso e non c'era nessuno'.

Il Brescia calcio, manco a dirlo, non ha comunque preso per niente bene la cosa.

autore Redazione il 17/09/2020 09:28:26
I commenti dei nostri lettori
Commento di Maverik del 19/09/2020 09:06:12
Nessuno lo vuole , nemmeno in prestito gratuito . E’ un talento incompreso . Usiamolo per tagliare l’erba a Torbole .
Commento di ALEBRIXIA del 18/09/2020 19:27:03
è evidente che qualcuno a cui stava sulla minchia ha fatto la soffiata x incastrarlo ... comunque sia il ragazzo ha sbagliato di brutto e non ha mai dimostrato troppo attaccamento alla causa, fossi in Cellino | Del Neri gli darei l'ultimatum ... le qualità specialmente x la B le ha, ma serve da subito e con continuità cambiare decisamente rotta
Commento di Alby77 del 18/09/2020 12:26:05
Quanto ci credevo in questo ragazzo! Grandissimo potenziale...non grande ,proprio grandissimo,gran fisico ,TESTA ZERO!
Commento di steve2014 del 18/09/2020 07:53:53
Scusate mi ero dimenticato...... pelandrú 🤣🤣🤣🤣🤣🤣
Commento di Brixiandy del 17/09/2020 20:19:06
Per la serie viva la serietà e il rispetto della società civile e la salute pubblica. In tono sarcastico, si vede proprio che è rimasto molto colpito da tutte le morti che ci hanno devastati...Che vada ad addormentarsi in zona nevralgica del gioco offrendo pericolosissime ripartenze regalando superiorità numerica agli avversari, specialità in cui eccelle, tiene sempre palla oltre il tempo limite (e da quando a Bs, non l’ha mai capito quale fosse il tempo limite, come il tempo di quarantena ben più importante...), che si addormenti con la maglia Palermo, ricongiungendosi a Sagramola e Castagnini. Ven-der-lo, anche in saldo, ma anche ad altre società, l’importante è che se ne vada. Con la solita scusa della tecnica che da anni stiamo aspettando che esploda, gli anni passano e chi lo prende in quel posto è il Bs. Forza Brescia!
Commento di steve2014 del 17/09/2020 15:29:28
Concordo con tutti e aggiungo ti spetterebbe una bella multa ne più e ne meno visto che hai saltato il ritiro perché evidentemente in ferie non sei stato attento come avresti dovuto, sennò il covid non l'avresti preso, intendiamoci, tu, Cistana e compagnia cantante
Commento di enri del 17/09/2020 13:41:57
Dorme in campo ma fuori è attivissimo nel fare vaccate...andiam bene
Commento di giorgiop79 del 17/09/2020 13:30:17
E no caro ndoj, stavolta non te la puoi cavare con un “ho sbagliato”, a parer mio ti meriti il massimo della pena ( non so cosa preveda la legge, se una multa salata...il carcere... l’amputazione del pene😅 o altro...), hai dimostrato per l’ennesima volta di essere il classico ragazzotto della nuova generazione che se ne sbatte di tutto e di tutti (fortunatamente non tutti sono così...) la convivenza “civile” tra esseri umani è fatta di regole, e possiamo dibattere quanto vuoi sul fatto che ste regole siano giuste o sbagliate, ma vanno rispettate, punto e basta! il fatto che il tampone fosse negativo non può essere una giustificazione, dovevi aspettare ancora! Lo so pure io che non sei stato il primo e non sarai l’ultimo a infrangere la quarantena, ma proprio per questo ti meriti una punizione esemplare e non la classica pacca sulla spalla! Sicuramente ci sarà qualcuno che ti giustificherà come se avessi violato il coprifuoco di un comune ritiro estivo, io no! E credimi, sono uno dei pochi che crede nelle tue doti calcistiche e che ti ha sempre difeso anche dopo prestazioni opache! Sono molto deluso da questo tuo comportamento!
Commento di 22Viotti22 del 17/09/2020 10:09:00
Hai violato la quarantena. Punto.
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: News
News» AMICHEVOLE: BRESCIA-LECCO 0-1
autore: Redazione il 19/09/2020
News» LABOJKO: 'BRESCIA, CLUB STORICO E PRESTIGIOSO: PER ME E' UNA GRANDE CHANCE'
autore: Redazione il 19/09/2020
News» IS ARENAS, LA PROCURA RICORRE IN APPELLO: PER CELLINO TORNA L’INCUBO
autore: Redazione il 17/09/2020
News» NDOJ E LA DENUNCIA PER VIOLAZIONE DELLA QUARANTENA: ‘HO SBAGLIATO’
autore: Redazione il 17/09/2020
News» AMICHEVOLE BRESCIA-RENATE: 4-2 (FINALE)
autore: Redazione il 16/09/2020
00
00
00
00
1^ GIORNATA BRESCIA-ASCOLI
CLASSIFICA
Ascoli 0
BRESCIA 0
Chievo 0
Cittadella 0
Cosenza 0
Cremonese 0
Empoli 0
Frosinone 0
Lecce 0
Monza 0
Pescara 0
Pisa 0
Pordenone 0
Reggiana 0
Reggina 0
Salernitana 0
Spal 0
V.Entella 0
Venezia 0
Vicenza 0
SONDAGGIO
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
4 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it