Brescia in gol
Ostilio Mobili Doppiozan00
News
AMICHEVOLE: BRESCIA-LECCO 0-1
IL Brescia perde l'ultima amichevole pre-campionato, Sabelli la testa: rosso diretto dopo la sostituzione per Stefano che ora rischia di dover saltare l'Ascoli nella prima di campionato

Brescia. Terza amicheovle ufficiale per il Brescia che oggi pomeriggio, con inizio alle 15.00 (porte chiuse), affronta, sempre sull'erba del centro sportivo di Torbole, il Lecco di serie C. Se il club non ne organizzerà un altro a metà settimana prossima, questo potrebbe essere l'ultimo test 'estivo' prima di tuffarsi nel campionato dato che sabato prossimo, al Rigamonti, arriva l'Ascoli per la prima giornata.

 

Mister Delneri ritrova in gruppo Torregrossa (Ernesto s'è allenato con i compagni nel 'doppio' di ieri) e potrebbe schierarlo già nell'undici iniziale. Lavoro differenziato invece per l'olandese Van de Looi, personalizzato per l'ultimo arrivato Labojko.

 

Bresciaingol seguirà 'LIVE' l'amichevole Brescia-Lecco e vi aggiornerà in tempo reale sull'andamento del match.

 ---------------------------------

 

Torbole. Alcuni assenti (tra cui i due nuovi) in casa Brescia per un Delneri che piazza le rondinelle ancora con il 4-4-2, nonostante abbia anche provato nell'altra amichevole con il Renate il 4-2-3-1 che rimane comunque il modulo alternativo

 

 

BRESCIA (4-4-2) Joronen; Sabelli, Papetti, Chancellor, Martella; Zmrhal, Dessena, Bjarnason, Ghezzi;  Donnarumma, Torregrossa.

 

Ore 15.05 PARTITI

 

18' BRESCIA Torregrossa affossato in piena area, ma per l'arbitro é tutto ok.

 

 

 

24'  LECCO Stacco di Mastroianni, palla che passa vicino alla traversa.

 

31' LECCO Punizione centrale sui 25 metri, botta secca di Galli sotto la teaversa, alza bene in angolo Joronen.

 

44' BRESCIA Azione prolungata dei nostri con cross e controcross con Donnarumma  che fa sponda per Dessena che tocca per l'accorrente Zmrhal che spara alto un rigore in movimento.

 

 

45' Tensioni tra Sabelli e l'allenatore del Lecco D'Agostino, ci pensa Gastaldello, prontamente balzato in campo al fischio finale, a placare gli animi...

 

 

 

 

 

FINISCE QUI la prima frazione di gioco: Brescia-Lecco è 0-0 in un ptimo tempo nervoso, ma con poche emozioni.

 

46' RIPARTITI

 

46' BRESCIA Andrenacci per Joronen l'unico cambio per Delneri.

 

52' LECCO GOL punizione sui 22 metri centrale: perfetta la botta di PURRO che pesca il 'sette' di Andrenacci. 0-1

 

 

 

 

 

54' BRESCIA Dentro Cistana,, Mangraviti, Spalek, Aye e Morosini. Fuori Chancellor, Martella, Ghezzi, Donnarumma e Torregrossa.

 

56' LECCO Galli in area, destro deviato che sfiora la traversa.

 

58' BRESCIA Botta al volo di Zmheal sul quale fa un miracolo il portiere Ma la bandierina era alta...

 

60' BRESCIA Problemi alla coscia per Papetti: dentro Semprini con Mangraviti a spostarsi al centro.

 

 

64 BRESCIA Bella palla di Morosini per Spalek che la mette di prima sul primo  palo dove Aye arriva in tuffo di testa ma non trova lo specchio.

 

69' BRESCIA Brutta scivolata di Sabelli che si becca il giallo; dalla panchina del Lecco partono invettive contro di lui con un componente dello staff che viene espulso.

 

70' BRESCIA  Ferrari per Sabelli.

 

72' Sabelli esce dal campo puntando la panchina del Lecco,,   non si arriva al contatto ma gli animi sono caldissimi. Arriva l'arbitro che mostra il rosso diretto a Sabelli che era già fuori dal campo! Un cartellino pesantissimo perché l'eventuale squalifica vale per il campionato!

 

 

 

83'BRESCIA Diagonale mancino di Zmrhal da dentro l'aria che si perde poco lontano dal palo opposto

 

88' BRESCIA Le rondinelle spingono alla ricerca del pari, ma non trovano lo spiraglio giusto.

 

92' E' FINITA! Il Brescia esce sconfitto di misura 01 nell'ultima amichevole pre campionato contro il Lecco di serie C. Partita fin troppo maschia e nervosa ma con poche occasioni nel primo tempo così come nel secondo.Nella seconda frazione però il Lecco trova il gol vittoria con una gran punizione di Purro che mette palla all'incrocio dove Andrenacci non può arrivare.  Ma la notizia, brutta, del giorno è l'espulsione di Sabelli: ora si aspettano gli esiti del referto arbitrale per capire se Stefano sabato ci sarà o meno con l'Ascoli per la prima di campionato.

 

autore Redazione il 19/09/2020 01:26:47
I commenti dei nostri lettori
Commento di bachiniwasthebest del 21/09/2020 20:21:53
@franz che voi che ne capiscano di calcio mercato i tifosotti, che seguono per esempio avanti brescia, anche su frabotta facevano ironia, magari arrivava frabotta, ieri titolare con la juve, e ottima partita, se pirlo lo fà giocare titolare, forse cosi scarso non e'.
Commento di oldstylebrescia del 21/09/2020 16:08:07
come mi mancano gli anni 80....
Commento di Franz del 20/09/2020 17:31:45
Grazie REDAZIONE. Se Fridjonsson venisse, sarei molto contento!
Commento di Redazione del 20/09/2020 17:08:02
BY REDAZIONE S' Franz, avevamo scritto una settimana fa che la trattativa era a buon punto e il suo arrivo concreto. Arriva anche a noi che la cosa sia fatta, seppur per il suo arrivo a Gennaio...
Commento di Franz del 20/09/2020 16:00:51
REDAZIONE, ragazzi, ma nessuno dice niente dell’acquisto di Holmbert Fridjonsson? Il Giornale di BS dà per fatte le firme! Confermate che arriverà a dicembre (credo alla fine del campionato Norvegese)? Questo mi sembra un grande acquisto, non la solita speranza. Nelle ultime partite è il centravanti titolare della nazionale islandese: 27 anni, alto quasi 2 metri... E ha anche segnato al Belgio un mesetto fa! A parte il gol iniziale dell’1-0, un po’ rocambolesco (poi ne hanno presi 5), poco prima l’aveva sfiorato svettando alla grande di testa in area su gran cross di Bjarnason... credo che l’abbia convinto lui, per la B sarebbe un gran lusso!!! Qualcuno farà le solite stucchevoli polemiche ma, obiettivamente, cosa mi dite? Io ho visto le chat dei tifosi del Newcastle (che lo stava prendendo): tutti che lo volevano ma erano molto preoccupati perché si era messo in mezzo il Brescia e glielo stava soffiando...
Commento di bachiniwasthebest del 20/09/2020 13:36:47
meglio perdere all'inizio col mercato aperto, che fare come l'anno scorso, ovvero la vittoria di cagliari la più grande disgrazia del campionato, che fece credere che la squadra era pronta, risultato retrocessi a dicembre, per quello non fecero mercato a gennaio oramai, era già finita a dicembre, bene, adesso vediamo che intenzioni ha la società, se arrivassero scozzarella,di guadio, e un terzino sinistro, direi ottime, sabelli non è nervoso, è romano de roma, e i romani de roma, scattano subito, se poi vogliono paritre lui e torregrossa ok, l'importante che vengano sostituiti, esempio vogliono la a, entrambi al benevento, al brescia letizia e iemmello piu soldi io lo farei subito.
Commento di Gatto#68 del 20/09/2020 09:59:27
Si è capito che Sabelli( che a mio avviso è solo un buon giocatore nella massima categoria niente di più)vuole la serie A,se è così prego la porta è aperta e pres incassa e ricompra.
Commento di Brixiandy del 20/09/2020 09:57:52
Sabelli ottimo calciatore, nel suo ruolo certamente uno dei migliori. Ha un carattere forte e polemico, spesso notato anche in diverse partite ufficiali di campionato nelle quali non si è risparmiato in battibecchi con gli avversari, ergo, nulla di nuovo da segnalare. Peccato per la squalifica che incombe. Inoltre, dalle riprese di BresciaInGol a Torbole di qualche settimana fa, pronte ad accogliere il ritorno dei calciatori per la nuova stagione, si può notare benissimo come Sabelli sia colui che dalla sua auto saluti con evidente e maggior entusiasmo l’operatore con la videocamera, quindi non credo proprio che il nervosismo c’entri qlco. con il calciomercato e soprattutto non credo proprio che Cellino voglia privarsene. Il nervosismo secondo me è nato solo per eccessivo agonismo in campo. Il Lecco che affronta una squadra che fino a qualche settimana prima ha visto in TV in A, ha palesemente interpretato nel peggiore dei modi l’amichevole mettendoci eccessiva enfasi per non sfigurare. Immagino che la nostra dirigenza sia furibonda ed immagino che non rivedremo una amichevole con loro per molto ma molto tempo. Quello che invece è da rimarcare da questa amichevole solo di nome e non di fatto, è che si sia infortunato Papetti, questo sì che è preoccupante perché dalla cronaca che si legge, non si evince l’entità dell’infortunio, speriamo nulla di grave. Forza Brescia!
Commento di lucio del 20/09/2020 08:56:54
La faccio breve. Stagioni (non c’ero, ma mi dicevano) 1968/69, 1979/80, 1993/94: partenza pessima e promozione; 1991/92, 1996/97; 1999/2000, 2009/10, 2018/19: partenza bruttina o così così e promozione; 1985/86, 1991/92: partenza buona o ottima e promozione. Facciamoci due conti e vediamo: 8 (partenze a rallentatore) a 2 (partenze a razzo) e poi promozione. Ergo: come si parte non è un grande problema. Ho scritto mille volte la mia opinione: preferisco avere problemi (anche grossi) ora, che avere una partenza buona che nasconde magagne difficili da risolvere dopo. Come altri hanno scritto (e anche io, se posso dirlo), la vera incognita sono i giocatori rimasti contro la loro volontà e a denti stretti. L’effetto potrebbe essere pessimo. È evidente che questa decisione ha condizionato e condiziona il mercato: sono certo che se i vari Joronen, Torregrossa, Donnarumma, Sabelli etc. fossero stati ceduti ci sarebbe stato un mercato diverso, più ampio, invece di una campagna acquisti volta a riempire pochi spazi liberi e a cercare possibili rincalzi alla squadra titolare.
Commento di gica del 20/09/2020 08:54:27
Perfettamente d accordo con Teo 74
Commento di alex80 del 20/09/2020 07:23:35
Premesso che ognuno ha le sue idee , ma non darei per scontato che ci sono dei giocatori che restano controvoglia , piuttosto essendo professionisti avranno delle offerte e insieme alla società valuteranno, ma chi resterà lo farà con il massimo delle motivazioni come normale che sia , la squadra è all’altezza già ora per fare un buon campionato, come si poteva salvare anche l’anno scorso ( perché altre che si sono salvate non avevano nulla di più , solo che la stagione è girata male ) , comunque non è che bisogna andare in A per forza al primo anno , sappiamo quanto è difficile la serie B , secondo me la società fa bene a prendere giocatori giovani e di prospettiva, la squadra deve avere presente ma anche futuro , sia tecnico che economico , spero resti Zmrhal perché sono sicuro che schierato a sinistra soprattutto a centrocampo nel 4-4-2 possa essere un giocatore fortissimo, purtroppo l’anno scorso solo nel finale lo si è schierato nel suo ruolo
Commento di Teo74 del 19/09/2020 23:05:51
Premesso che non ho visto la partita, non sono preoccupato della sconfitta. Quando scegli un allenatore come Del Neri si prova a costruire qualcosa di nuovo e complesso e, di conseguenza, ci vuole tempo. Piuttosto mi preoccupa il nervosismo di Sabelli....
Commento di manne del 19/09/2020 21:09:51
@rieccoli.... Stessa storia da 3 anni, dopo Tonali, Torregrossa, Donnarumma ecc. Ora inizieranno con altre vittime... Ricordo che l'unico suo idolo di inizio campionato era Balotelli... Forza Brescia sempre e comunque nonostante tutto e tutti #IoStoConCellino
Commento di ScacchistaCellino del 19/09/2020 19:55:29
dai gnari ! sto scherzando. il Lecco ci ha insaccati con un gol di Purro e ora noi ci lecchiamo le ferite da questa sconfitta ahaha hahah
Commento di ALEBRIXIA del 19/09/2020 19:40:28
segnale preoccupante, non è vero che le amichevoli a 1w dall'avvio del campionato non contano niente ... quelli buoni che abbiamo sono quà quasi tutti controvoglia con conseguente prevedibile rendimento scadente e i pochissimi nuovi acquisti sono autentiche scommesse che come al solito (se ti va bene) una la centri e 2 no ... siamo sicuri che la società punti nei fatti realmente a salire ? dopo che la scorsa stagione non si è volutamente fare una squadra all'altezza ... l'eventuale bis sarebbe devastante e destabilizzante
Commento di Maverik del 19/09/2020 17:45:05
Perdiamo perfino in amichevole con una squadra di C . Non esiste gioco , squadra fantasma , mancano giocatori di categoria , quelli Che giocano hanno la testa da un altra parte . Difesa sempre inguardabile , zmral improponibile . Sabato arriva l’Ascoli . Inizia il campionato . Cellino vergogna !
Commento di alex80 del 19/09/2020 17:33:12
I risultati in amichevole non contano , ne quelli positivi e ne i negativi , anzi a volte certe sconfitte possono pure aiutare a trovare quel qualcosa in più , ora prepariamoci per il campionato che come sempre sarà duro e difficile, sul tema mercato dico che essendo la squadra già ben attrezzata andrei a prendere comunque un altro elemento in mezzo al campo e anche un esterno di centrocampo con caratteristiche offensive , sia in difesa che in attacco se non ci saranno cessioni siamo a posto, ma a centrocampo qualcosa ancora c’è da fare a mio parere, sperando rientri Bisoli al più presto
Commento di ScacchistaCellino del 19/09/2020 17:24:19
lasciamoli....soli...per 1 settimana.
Commento di steve2014 del 19/09/2020 17:01:59
Beh dai, i titolari 0-0 col Lecco, Sabelli espulso e sarà squalificato, Papetti infortunato, ottimo 😡😡😡😡😡😡🙄🙄🙄🙄🙄🙄 A parte l'infortunio ma tutto il resto, caro Cellino è il risultato di tenere giocatori controvoglia, occhio
Commento di Brescialugano del 19/09/2020 16:31:14
Ma Andrenacci prende sempre gol?? Palese che se parte Joronen bisogna prenderne uno ..non uno ...UNO FORTE
Commento di manne del 19/09/2020 16:15:33
Ossignur... Ora si scatenano gli Arditi, Guardiani della Fede... Non aspettavano altro...
Commento di ScacchistaCellino del 19/09/2020 16:13:42
mamma mia! perdiamo con il Lecco... roba da matti.
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: News
News» BRESCIA-PERUGIA: LE FORMAZIONI UFFICIALI
autore: Redazione il 28/10/2020
News» BRESCIA-PERUGIA (COPPA ITALIA): 3-0
autore: Redazione il 28/10/2020
News» TESTA AL PERUGIA, IN ATTESA DELL'ESITO DEI NUOVI TAMPONI
autore: Redazione il 28/10/2020
News» BRESCIA, I CONVOCATI PER LA COPPA ITALIA
autore: Redazione il 27/10/2020
News» QUESTA MATTINA LA RIFINITURA PER LA COPPA, MA L'ATTESA E' PER I TAMPONI
autore: Redazione il 27/10/2020
00
00
00
00
BRESCIA-V.ENTELLA
CLASSIFICA
Empoli 13
Salernitana 11
Chievo 10
Cittadella 10
Frosinone 10
Reggina 7
Venezia 7
Lecce 6
Spal 6
Cosenza 5
Ascoli 4
BRESCIA 4
Pordenone 4
Reggiana 4
Cremonese 3
Monza 3
Pisa 3
V.Entella 3
Vicenza 2
Pescara 1
SONDAGGIO
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
26 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it