Brescia in gol
Ostilio Mobili Doppiozan00
News
BRESCIA, RIPRESO OGGI IL LAVORO
Gruppo compatto in quel di Torbole: assente il solo Sabelli, per la società fermo in attesa di accertamenti

Torbole. Sono ricominciati oggi pomeriggio gli allenamenti delle rondinelle dopo alcuni giorni di ferie goduti dalla squadra per le feste. Sull'erba del centro sportivo biancoblu tutti a disposizione di mister Dionigi tranne Sabelli (su di lui, è tornato forte il Cagliari) che, secondo la società, è in attesa di accertamenti per l'infortunio che l'aveva bloccato durante il riscaldamento della sfida con il Vicenza. Pronti al rientro in gruppo Ndoj e il finlandese Fridjonsson con i due che stanno lavorando, seppur ancora in personalizzato, sul campo vicino alla squadra.  Anche Chancellor, dopo lo stop alla vigilia dell'ultimo match giocato, sta svolgendo un differenziato, ma è sul campo. Squadra che, per questa sosta,  è in ritiro al Brixia Blu Hotel di Brescia Est. Squadra che lavorerà spesso in 'doppio' in questi primi giorni (come domani, alle 10 e alle 15) che porteranno al ritorno in campionato con la sfida a Pisa con i nerazzurri fissata per sabato 16.

autore Redazione il 08/01/2021 16:09:22
I commenti dei nostri lettori
Commento di Maverik del 10/01/2021 10:33:39
Torregrossa , um milione per prestito fino a Giugno , poi obbligo di riscatto a 7milioni . Totale 8 milioni . Con 8 milioni si può’ rinforzare la squadra .
Commento di Maverik del 10/01/2021 09:59:21
Ci vorrebbe una invasione a Torbole , tipo capitol hill Washington , per fare capire a Cellino che C siamo sempre ! Di massa pero ‘ , non in 20 persone . Avanti tutti a Torbole , contestazione selvaggia , contro i mancati acquisti .
Commento di Maverik del 10/01/2021 08:30:56
Capoferri dal Lecco , rientro anticipato dal prestito , terzino sinistro . Sarebbero questi i rinforzi , oltre al ritorno ( Forse ) degli infortunati Cistana e Fridjonsson ? Iemmello in rientro a Benevento da LasPalmas , e’ ancora libero , DiCarmine , Pettinari , Falzerano , Giacomelli , Galano , DeLuca , Galuppini dal Renate . Via Torregrossa e Sabelli , vogliono andarsene , accompagniamoli al casello . In difesa anche un Ranocchia andrebbe bene . Maicon 39 anni e’ tornato , meglio lui che i nostri giovani bucatori più che difensori . Ma tanto non comprerai nessuno , terrai prigionieri quelli che se ne vogliono andare via , e il rischio di nuova retrocessione aumenta . CELLINO⚽️VATTENE 😡😡😡
Commento di alexxx del 10/01/2021 07:47:58
Condivido quanto scritto da Maverik. Se dovessi fare un bilancio dell'avventura sino ad ora di Cellino direi che sono più i dolori che le gioie. La stima nei suoi confronti l'ho persa nel gennaio dell'anno scorso quando avevamo una squadra penosa e non si è degnato di muovere un dito sul mercato; anche a basso costo ma qualche segnale avrebbe dovuto darlo, almeno nel rispetto degli abbonati, ed invece tabula rasa e, classico del suo stile, silenzio totale! Corioni, nonostante non facesse girare grandi somme di denaro ma che di promozioni ce ne ha regalate tante, ci metteva sempre la faccia, si faceva sentire, si assumeva le responsabilità sebbene tutte le contestazioni che subiva, insomma era uno di noi. La stagione scorsa non è stata una normale retrocessione, si è trattato piuttosto di una disfatta, con umiliazioni che restano sulla pelle dei tifosi. La squadra ad un certo punto sembrava non giocasse più a calcio e temo succeda anche quest'anno. Io vorrei due cose in questo momento: la prima è che ci fosse un minimo di dialogo tra società e giornalisti/tifosi e che per esempio ci spieghino che senso ha tenere da un anno e mezzo a questa parte una difesa disastrosa , quali sono i propositi in merito e gli obbiettivi reali per il futuro; seconda cosa, date le ultime esperienze, perchè non scende in campo un Direttore Tecnico a mettere ordine, a cercare di sistemare la squadra sotto i vari profili, a valutare nuovi acquisti e soprattutto a farci sapere qualcosa!? Fra qualche tempo magari Cellino ci porterà in Europa e questo mio scritto non avrà più senso però io piuttosto che una situazione così preferisco la gestione precedente o il fallimento così mi metto il cuore in pace nella speranza di una manna cielo. Sarà un caso ma, sino ad ora, quasi tutte le società fallite sono risorte egregiamente. Lo so, il mio pensiero è folle ma per me questa si chiama ''agonia'', sportivamente parlando.
Commento di dario62 del 09/01/2021 20:42:21
già che c'eri ti potevi comperare anche tu la felpa e registrarti su atalantini.it ..... ma forse ci sei già 😂😂😂
Commento di mauro65 del 09/01/2021 18:40:18
Maverik..Se cellino dovesse andarsene, chi compra il Brescia? Facci dei nomi.........
Commento di asavardi del 09/01/2021 18:03:00
Maverick ho una proposta da farti: vai a vivere a BG, tifi Atalanta e almeno ti levi fai co***oni.# Cellinoresta #maverickvattene
Commento di Alby77 del 09/01/2021 17:16:28
Luca...a no scusa maverik...la prossima volta entra e compera anche tu una felpa della atalanta e vai a giocare con loro!se uno deve tifare Brescia come fai tu,cioè godendo delle nostre sconfitte subito pronto ad infamare giocatore,allenatori,presidente...vai vai
Commento di alexxx del 09/01/2021 16:27:33
Mio malgrado devo condividere. Se facciamo un bilancio da quando è arrivato questo presidente, sono più gioie che dolori. Coriani di promozioni in A ce ne ha regalate parecchie ma se la tirava molto meno, rispondeva sia ai giornali che ai tifosi, ci metteva la faccia, si assumeva colpe e responsabilità, lo sentivamo tuttavia vicino sebbene le ordinarie contestazioni costretto a subire, era uno di noi e lo sentivamo, era un BRESCIANO, punto. Personalmente la stima in Cellino l'ho persa quando il gennaio scorso, con una squadra storicamente penosa, non ha messo mano al portafoglio, ha voluto addirittura incassare e, con consueta arroganza, non ha proferito una parola in merito. Piuttosto che marcire così, da tifoso ne cuore, preferisco marcire con un Bresciano vero e sincero o piuttosto fallire e sperare in un futuro migliore perchè le ''agonie'' calcistiche
Commento di Maverik del 09/01/2021 06:23:28
L’altro giorno a Bergamo per lavoro , sono passato davanti al negozio Atalanta Store , c’erano all’interno alcuni ragazzini che compravano gadget e felpe neroazzurre . Poco più’ in la , nei giardini all’inizio del sentierone , piazza Matteotti molti di loro indossavano capi di abbigliamento che identificavano la loro fede Atalantina . Segno di appartenenza inequivocabile . Il nostro store di Via Solferino , desolatamente vuoto , deserto da mesi , sembra il negozio di una azienda fallita , pronto ad essere smantellato . Quando avrà battuto l’ultimo scontrino ??? Lo store rispecchia la squadra e la società , deprimenti entrambi . Lo stato di frustrazione e malessere calcistico , aumenta a dismisura . CELLINO ⚽️ VATTENE 😡😡😡
Commento di Maverik del 09/01/2021 06:12:38
Il merendero non si smentisce , non sta comprando nessuno , tantomeno i difensori . Insiste a trattenere chi se ne vuole andare . Risultato , nessuno vuol venire a Brescia . Spogliatoio sfasciato . Prepariamoci ad evitare la C , sono tutti depressi e sfiduciati , dopo finiremo ? CELLINO ⚽️ VATTENE 😡😡😡
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: News
News» I DUE POSTICIPI DOMENICALI DELLA 18^
autore: Redazione il 18/01/2021
News» TORRE PE'R'DENTE
autore: Fabrizio Zanolini il 16/01/2021
News» RISULTATI E MARCATORI DELLA 18^ GIORNATA
autore: Redazione il 16/01/2021
News» PISA-BRESCIA: LE FORMAZIONI UFFICIALI
autore: Redazione il 16/01/2021
News» NON CADIAMO DALLA TORRE
autore: Fabrizio Zanolini il 16/01/2021
00
00
00
00
19^ giornata BRESCIA-MONZA
CLASSIFICA
Empoli 37
Cittadella 33
Monza 31
Salernitana 31
Lecce 29
Spal 29
Chievo 27
Pordenone 27
Frosinone 26
Venezia 25
Pisa 23
BRESCIA 21
Vicenza 20
Cremonese 18
Reggina 17
Cosenza 16
Pescara 16
Reggiana 15
V.Entella 14
Ascoli 13
SONDAGGIO
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
31 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it