Brescia in gol
Ostilio Mobili Doppiozan00
Calciomercato
L'ARRIVO DI FRAN KARACIC: IL NOSTRO VIDEO CLIP
E' giunto nel tardo pomeriggio, all'hotel sede del ritiro delle rondinelle, l'esterno croato: è il primo nuovo acquisto del mercato invernale

Brescia. Erano le 17.40 quando ha fatto il suo ingresso nel parcheggio interno del 'Brixia Blu Hotel', sede logistica del ritiro del Brescia, con il pullman che trasporta le rondinelle da lì al centro sportivo di Torbole che sarebbe poi arrivato solo quanche minuto dopo. Ecco nel nostro video esclusivo l'arrivo di Fran Karacic, l'esterno croato classe '96, primo nuovo acquisto (seppur ancora in attesa dell'ufficialità da parte del club) del mercato invernale...


https://www.youtube.com/watch?v=hMhAZZedzbo

autore Redazione il 11/01/2021 23:01:22
I commenti dei nostri lettori
Commento di hovistobrotto del 16/01/2021 11:33:10
Mi sa che Mario, dopo il caloroso benvenuto a Karacic, sia stato messo a riposo forzato dalla Redazione e restituito all’affetto dei suoi cari almeno per qualche giorno. Starà giocando a Mercante in Fiera con i suoi familiari.
Commento di Brescialugano del 15/01/2021 20:14:42
Berto smettila buonista .. vuoi andare in CND a vedere il Brescia ?
Commento di Berto52 del 15/01/2021 17:55:38
@ enri. L'esterofilia di Cellino penso dipenda molto dalla sua necessità di aggirare il più possibile i procuratori italiani. Riguardo ai nostri gocatori stranieri va detto però che son tutti nazionali, quindi sono scommesse fino a un certo punto. Il fatto che da noi alcuni non abbiano reso secondo le aspettative è dipeso da molti fattori e non ultima la sfortuna come nel caso di Skrabb bloccato ripetutamente da infortuni e in ultimo dal Covid-19. Comunque pare che Zmrhal e Skrabb siano sul mercato, Cellino è uno che non si fa pregare a fare e disfare.
Commento di manne del 15/01/2021 17:33:48
Ormai tutte le squadre italiane vanno all'estero dove i giocatori costano meno. Esempi sono l'Atalanta, il Verona, l'Udinese che fanno acquisti solo fuori Italia. Guardate la formazione dei bergamini e contate quanti sono italiani del vivaio. Perinetti ha scoperto tra gli altri Ilicic, credo che qualcosa ci capisca di calcio.
Commento di steve2014 del 15/01/2021 16:37:46
@enri guarda che ormai i giocatori raramente vengono visionati di persona Ci sono agenzie a cui ci si appoggia che ti propongono giocatori fra quelli loro assistiti, ad esempio alcuni nostri sono della stessa agenzia di alcuni dell'Atalanta, solo che le prime scelte, diciamo così, vengono riservate a Atalanta, Ajax, Dortmund, dopo di che a scalare vengono le altre squadre Se vai su transfermarkt tipo Van de Looi ha la stessa agenzia di Propper, Sinkgraven, Van der hoorn, Viergever, Scherpen, solo che costa di meno Skrabb stessa agenzia di De Kong, Lindelof, Forsberg, Gulacsi, Braithwaite Spalek stessa agenzia di Depay, De Roon, Dolberg, Blind, Strootman Fridjonsson stessa agenzia di Svanberi, Helander Jagiello di Piatek, Libetty, Bereszynski È come andare da Tiffany, poi dipende a che piano vai, hanno gioielli da 100 euro fino a quelli da 10.000 Fai un giro su transfermarkt e guarda le agenzie procuratori dei vari giocatori, è molto interessante, ti si apre un mondo..... 😉😉😉
Commento di enri del 15/01/2021 10:16:18
quoto @Yllana76. Mi chiedo anche se questa esterofilia calcistica di Cellino non abbia come scopo quello di buttare fumo negli occhi a noi tifosi. Di quelli che sono venuti, soprattutto quelli dell'Est, chi li conosceva prima? lui li prende, tutti siamo disposti ad aspettarli e poi...; inoltre mi chiedo chi li abbia visionati prima di comprarli...temo nessuno; non sicuramente lui che sta sempre in Inghilterra...
Commento di ROBY52 del 14/01/2021 21:34:24
Condivido Yllana76 e berto52 e comunque dopo la partenza di Torre sono preoccupato perchè la difesa è ancora quella l'attacco ha perso un giocatore FONDAMENTALE e a metà c'è confusione io uno come Mora l'avrei preso. Pisa Monza Ascoli non dormirei sonni tranquilli anche perchè in fondo si rafforzano e noi aspwettiamo Cistana ........fermo da circa un anno. Mah.......
Commento di Berto52 del 14/01/2021 20:01:38
Ho omesso di scrivere che Ramirez ha un contratto da 1 mln e 300 mila euro.
Commento di alipsia del 14/01/2021 16:15:20
@bachini l'Italia non confina con la Croazia, ti confondi con la Slovenia. ;-)
Commento di Berto52 del 14/01/2021 14:32:26
Per maggior chiarezza, gli stipendi alla Sampdoria vanno da 60.000 euro per i più giovani fino ad un tetto massimo di 1 mln e 500.000 euro e Ramirez va in scadenza nel 2021. La Samp gli ha proposto il rinnovo ma, sebbene il giocatore si sia detto disposto ad una riduzione, la società ha ritenuto non sostenibile il suo ingaggio, fuori dai suoi parametri. E sarebbe sostenibile per il Brescia in B? Poi tutto è possibile, a maggior ragione se il suo ingaggio saltasse fuori da un ulteriore affare con la Sampdoria, e mi riferisco a Sabelli.
Commento di Berto52 del 14/01/2021 13:07:17
Come al solito girano notizie a mio modo di vedere infondate circa giocatori accostati al Brescia. Per il trequartista si parla di Gaston Ramirez, Filippo Falco e Nikola Ninkovic. Io credo che siamo lontani dalla realtà. Ramirez è appetito dal Torino di Giampaolo, questo giocatore sarebbe il massimo per noi ma non penso proprio che possa prendere in considerazione la serie B e immagino anche che il suo ingaggio sia fuori dalla nostra portata. Falco è un discreto giocatore ma viene scartato dal Lecce, non credo farebbe al caso nostro. E Ninkovic? Come si fa a prendere in considerazione un calciatore reduce da un gravissimo incidente stradale in Croazia dove è andato a schiantarsi con la sua Porsche contro un Tir? Lui stesso aveva dichiarato che la sua stagione era finita, gli hanno riattaccato per miracolo la lingua, era in seria confusione mentale per le lesioni subite e camminava a fatica solo per andare in bagno. Ora si dice che si sta allenando da solo in Croazia ma dubito molto che Ninkovic possa ritornare quello di prima. Ripeto, magari venisse Ramirez, si sa mai con Cellino, ma ci credo poco.
Commento di Berto52 del 14/01/2021 11:09:45
@ invictus. Infatti è stata cancellata, purtroppo solo dopo averla lasciata passare. Lui è un troll ed è qui solo per provocare ma non è nemmeno furbo perché non lo sa fare, si fa cogliere ogni volta in castagna per la sua cafonaggine. Dico che non è sufficiente cancellare uno o più post, andrebbe bannato per sempre. Qui ognuno esprime liberamente il proprio parere, come ad esempio ha appena fatto Yllana76 sul conto di Cellino, e gli va onestamente dato atto che quello che ha scritto è largamente condivisibile, ma c'è modo e modo e Maverik il modo lo sbaglia quasi sempre.
Commento di Yllana76 del 13/01/2021 21:04:45
Intanto dessena nn gioca più...sembra che abbia litigato col Sardo perché vuole il rinnovo. Dionigi lo caccia se perdiamo le prossime due... A maggio quando ha litigato con torregrossa per gli stipendi nn pagati (Ernesto era lì da capitano... Nn perché voleva rompere il cazzo) ha cacciato suo fratello dalla primavera in un amen...e gli ha tolto la fascia accusandolo di tradimento per via stampa (codardo). Ha epurato un totem dietro l'altro. Pinzi cacciato dopo 3 minuti che era qui dopo aver dato tutto per la salvezza, l'airone dopo un anno senza neppure un motivo. Fisioterapisti, dipendenti, è riuscito a cacciare anche Piovani e mauro oro... Tutti coloro che hanno dimostrato coi fatti di essere legati alla V bianca li ha allontanati. Ha dimostrato sprezzo per il tifoso bresciano in più occasioni. È senza morale, non ha interesse alcuno al di fuori dei soldi che ha calcolato di riuscire a guadagnare qui e farà qualsiasi cosa per guadagnarseli tutti. Poi finalmente ci mollerà. È 10.000 volte peggio di Gino...se corioni avesse fatto 1/10 di quello che ha già combinato lui sarebbero già andati a Ospitaletto ad assediargli la casa...invece lui per alcuni sembra ancora un eroe che ci ha salvato dal fallimento e ci ha riportati in A. Con ayé titolare. Non capisco come gira il mondo ragazzi, davvero. Ma cosa aspettate per capire? Il 100simo allenatore in 4 anni? Capisco che nessuno di noi possa comprare il Brescia..la logica del ''c'è lui se no non ci sarebbe nessun'altro'', però ogni tifoso può e deve aprire gli occhi e dare pane al pane. Questo è un pirata nella nostra provincia. È da quando ha cacciato l'airone che lo dico...quando il giornodel suo addio arriverà io festeggerò..purtoppo temo che quel giorno saremo in C, tuttavia festeggerò. È solo questione di tempo. Benvenuto karacic, fai vedere chi sei, anche tu hai una bella k nel nome, è un pò la stigmata dei campioni che ci regala il nostro amato presidente quindi andiamo sul sicuro. Per me è già un miracolo se sei meglio di cortellini.
Commento di alexxx del 13/01/2021 15:25:30
Questa è la quarta stagione di Cellino. Bilancio: 2 anni accademici (il primo, in cui non siamo scesi in C per un pelo, e quello corrente), 1 anno straziante (in A), ed un anno buono (la promozione). Siamo d'accordo centro sportivo (che non ha ancora avuto modo di farsi apprezzare), stadio (che è stato sistemato ''alla bene e meglio'') e il mancato fallimento etc. Ma se facciamo una somma di tutto, cosa è cambiato rispetto alla gestione precedente? Adesso speriamo che questo Karacic sia valido ma non basta assolutamente. AAA cercasi difensori.
Commento di invictus del 13/01/2021 14:51:42
@maveriks sei sempre maleducato non sai controllarti. Questa non l’avrei pubblicata se ero nella redazione
Commento di Ale del 13/01/2021 14:04:23
È proprio vero che di fronte all'ignoranza non c'è ragione che tenga
Commento di manne del 13/01/2021 12:05:47
Speriamo veramente che sia bravo come quelli portati da Cellino: Joronen, Sabelli, Van DeLooi, Torregrossa, Donnarumma, Bjarnason Jagiello, e la conferma di Tonali, Cistana. Ritorna a tifare Milan che ti ha dato tante soddisfazioni negli ultimi 10 anni lì sì che azzeccano tutti gli acquisti. -29 #IoCiCredo
Commento di gas87 del 13/01/2021 10:48:53
io se fossi in Cellino Gabriele Moncini lo andrei a prendere subito, un attaccante stile torregrossa che sa difendere palla per far salire la squadra, è in uscita da Benevento , destro naturale e bravino di testa.
Commento di bachiniwasthebest del 13/01/2021 10:23:05
@maverik alias luca, sei pure ignorante, uno la croazia, non è nel nord est europa, ma confina con l'italia, due fà parte dell'unione europea per cui non può essere un profogo, tre i cosidetti profughi un ometto come te, se lo mangiano a colazione.
Commento di Berto52 del 13/01/2021 10:18:31
Le solite offese gratuite. Nessun rispetto, non dico per il calciatore ma per la persona che si denigra ancor prima di conoscerla. Questo vale anche per Zmrhal (imparare a scriverlo correttamente no eh?) che per me rimane calciatore di sicuro valore oltre che persona seria e corretta. Riguardo a Karacic che, ripeto, nessuno di noi conosce, non è il caso di andarsi a visionare qualche video in Internet giusto per farsene una prima idea? Lo dico ai tifosi malmistosi che criticano per partito preso. No perché c'è il rischio che questo Karacic possa fare anche meglio di Sabelli con conseguente figura di menta per i soliti criticoni. Lo stesso sarebbe il caso di fare per Skrabb, giusto qualche video per rendersi conto che in fondo non è proprio quell'oggetto misterioso quale qui da noi viene dipinto. Paradossalmente noto che altrove e a ben altri livelli c'è più considerazione per i giovani o i calciatori poco prima quasi sconosciuti verso i quali noi, che essendo squadra cosiddetta ''provinciale'', dovremmo avere vedute più larghe e un atteggiamento più paziente e lungimirante. Lo stanno dimostrando al Milan, nonostante anche lì non manchino commentatori e tifosi dalla bocca storta, dove con una squadra giovane guidano con merito la classifica. Grazie al buon occhio di Maldini e soprattutto al grande lavoro di Pioli là emergono calciatori che qui da noi, ne sono sicuro, sarebbero ugualmente criticati. Hauge (una sorta di bella copia del nostro Skrabb) e Kalulu vengono fuori alla grande grazie al lavoro e alla fiducia che viene loro concessa da Pioli e da una società ben gestita. Si permette loro di sbagliare ma non li si uccide sul nascere. I calciatori, specie se giovani e sconosciuti, per esprimersi al massimo hanno sempre bisogno dell'ambiente giusto e di chi dia loro fiducia.
Commento di dnt51 del 13/01/2021 08:54:20
Giudizio ponderato il tuo.Che tifoso.Stendiamo un velo pietoso.
Commento di A.R. del 13/01/2021 08:45:53
Mario, và a scuà el màr.
Registrati o Accedi per lasciare il tuo commento.   
Nel nostro archivio: News
News» I DUE POSTICIPI DOMENICALI DELLA 18^
autore: Redazione il 18/01/2021
News» TORRE PE'R'DENTE
autore: Fabrizio Zanolini il 16/01/2021
News» RISULTATI E MARCATORI DELLA 18^ GIORNATA
autore: Redazione il 16/01/2021
News» PISA-BRESCIA: LE FORMAZIONI UFFICIALI
autore: Redazione il 16/01/2021
News» NON CADIAMO DALLA TORRE
autore: Fabrizio Zanolini il 16/01/2021
00
00
00
00
19^ giornata BRESCIA-MONZA
CLASSIFICA
Empoli 37
Cittadella 33
Monza 31
Salernitana 31
Lecce 29
Spal 29
Chievo 27
Pordenone 27
Frosinone 26
Venezia 25
Pisa 23
BRESCIA 21
Vicenza 20
Cremonese 18
Reggina 17
Cosenza 16
Pescara 16
Reggiana 15
V.Entella 14
Ascoli 13
SONDAGGIO
instagramfacebook
Sei il visitatore n°:
Sono attualmente online:
36 utenti
BresciaInGol.com - redazione.bresciaingol@hotmail.com  Direttore Responsabile: Fabrizio Zanolini
Collaboratori:Angela Scaramuzza, Alessandro Zanolini (tecnico-grafico)
Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilitá di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune immagini pubblicate sono tratte da internet: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi agli autori del sito che provvederanno alla loro pronta rimozione.

Edizioni Bresciaingol.com s.a.s. - email. redazione.bresciaingol@hotmail.com    P.iva e cod. fisc. 03391820986 - C.C.I.A.A. n°530263 - Registro Tribunale di Brescia n°58183

2011 © - All rights reserved | powered by dgb-develop.it